Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

mercoledì 7 giugno 2017

Eckhart Tolle ITA - Il Potere di Adesso: La fine del dramma di vita



Brano tratto dal libro di Eckhart Tolle: "Il Potere di Adesso", precisamente dalla parte che affronta il tema del nostro "dramma di vita".
Tutti noi viviamo per la maggior parte del tempo da "inconsapevoli". Siamo per carità in grado di pensare ed agire, ma lo facciamo sotto l'influsso di quei mille pensieri che constantemente riecheggiano nella nostra mente.
Quanti di voi in questo momento stanno prestando attenzione al loro respiro? Probabilmente nessuno, eppure è ciò che facciamo in continuazione e che ci permette di restare in vita; provate ogni tanto durante la vostra solitamente frenetica giornata, provate a respirare profondamente e a essere totalmente presenti e coscienti durante quel respiro. Portate in esso tutta la vostra attenzione, tutto il vostro essere, senza giudizio, accettando qualunque sensazione vorrà emergere. Cercate di farlo sempre più volte durante il giorno e un profondo cambiamento avverrà in voi...

domenica 14 maggio 2017

Marco Mengoni - Ti ho voluto bene veramente



http://suoni-vibrazionio.blogspot.com

Così sono partito per un lungo viaggio
Lontano dagli errori e dagli sbagli che ho commesso
Ho visitato luoghi
Per non doverti rivedere
E più mi allontanavo
E più sentivo di star bene
E nevicava molto
Però
Io camminavo
A volte ho acceso un fuoco per il freddo e ti pensavo
Sognando ad occhi aperti
Sul ponte di un traghetto
Credevo di vedere dentro il mare
Il tuo riflesso
Le luci dentro al porto
Sembravano lontane
Ed io che mi sentivo
Felice di approdare
E mi cambiava il volto
La barba mi cresceva

Trascorsi giorni interi senza dire una parola
E quanto avrei voluto in quell'istante che
Ci fossi
Perché ti voglio bene veramente
E non esiste un luogo dove non mi torni in mente
Avrei voluto averti veramente
E non sentirmi dire
Che non posso farci niente
Avrei trovato molte più risposte
Se avessi chiesto a te
Ma non fa niente

Non posso farlo ora che sei così lontana

Mi sentirei di dirti
Che il viaggio cambia un uomo
E il punto di partenza
Sembra ormai così lontano
La meta non è un posto
Ma è quello che proviamo
E non sappiamo dove
Nè quando ci arriviamo

Trascorsi giorni interi senza dire una parola
Credevo che fossi davvero lontana
Sapessimo prima di quando partiamo
Che il senso del viaggio é la meta e il richiamo
Perché ti voglio bene veramente
E non esiste un luogo dove non mi torni in mente
Avrei voluto averti veramente
E non sentirmi dire che non posso farci niente
Avrei trovato molte piú risposte
Se avessi chiesto a te
Ma non fa niente
Non posso farlo ora
Che sei cosí lontana
Non posso farlo ora

martedì 2 maggio 2017

sabato 15 aprile 2017

Om Mani Padme Hum - Original Extended Version



Please open "Show more" tap below for details of "Om Mani Padme Hum", where to purchase a copy of the mantra and The Kālāma Sūtra (卡拉馬佛經) ~

"Om Mani Padme Hum" first known description of the mantra appears in the Karandavyuha Sutra (佛說大乘莊嚴寶王經/ The Buddha Teaches the Sutra of Mahayana King's Sublime Treasure), which is part of certain Mahayana canons such as the Tibetan's. It was stated inside the sutra, Shakyamuni Buddha said, "This is the most beneficial mantra, even I made this aspiration to all the million Buddhas and subsequently received this teaching from the Buddha Amitabha." This text is first dated to around the late 4th century CE to the early 5th century CE. 

"The Powers of the Six Syllables"
The six syllables perfect the Six Paramitas of the Bodhisattvas. 
Gen Rinpoche, in his commentary on the Meaning of said: 
"The mantra Om Mani Pädme Hum is easy to say yet quite powerful, 
because it contains the essence of the entire teaching. When you say 
the first syllable :

"Om" it is blessed to help you achieve perfection in the 
practice of generosity, 
"Ma" helps perfect the practice of pure ethics, and 
"Ni" helps achieve perfection in the practice of tolerance and patience. 
"Päd", the fourth syllable, helps to achieve perfection of perseverance, 
"Me" helps achieve perfection in the practice of concentration, and the final sixth syllable "Hum" helps achieve perfection in the practice of wisdom. 

So in this way recitation of the mantra helps achieve perfection in the six practices from generosity to wisdom. The path of these six perfections is the path walked by all the Buddhas of the three times. What could then be more meaningful than to say the mantra and accomplish the six perfections?" 

The six syllables purify the six realms of existence in suffering.
_______________________________________

The Kālāma Sutta, also known as the Kālām Sutta; 
Sanskrit: Kālāma Sūtra; 
Burmese: Kalama thoke or Kethamotti thoke
Thai: Kalama Sut, or KesamuttiSutta; 
Pāli: Kesamuttisuttaṃ,
is a discourse of the Buddha contained in the Aṅguttara Nikaya of the Tipiṭaka.

The Buddha himself left us with completely different criteria for determining what is and what not real Buddhism from those of any religion is. If we accept Buddha's words about his philosophy, it's obviously won't do to just look at history, even the most ancient strata........

"Kālāma Sūtra" 
Rely not on the teacher, but on the teaching.
Rely not on the words of the teaching, but on the spirit of the words.
Rely not on theory, but on experience.

Do not believe in anything simply because you have heard it.
Do not believe in traditions because they have been handed down for many generations.
Do not believe anything because it is spoken and rumored by many.
Do not believe in anything because it is written in your religious books.
Do not believe in anything merely on the authority of your teachers and elders.

But after observation and analysis,
when you find that anything agrees with reason
and is conducive to the good and the benefit of one and all,
then accept it and live up to it ~

The sutta starts off by describing how the Buddha passes through the village of Kesaputta and is greeted by its inhabitants, a clan called the Kalamas. They ask for his advice: they say that many wandering holy men and ascetics pass through, expounding their teachings and criticizing the teachings of others. So whose teachings should they follow? He delivers in response a sermon that serves as an entry point to the Buddhadhamma for those unconvinced by mere spectacular revelation.
___________________________________

To purchase the CD :
"Tibetan Incantations: The Meditative Sound Of Buddhist" Chants [Import], 
please go to Amazon.com at : http://www.amazon.com/Tibetan-Incanta...

At eBay please go to: http://www.ebay.com/sch/i.html?_trksi...
____________________________________

I do not own the copyright of the audio track ~
My purpose for up loading this on to YouTube
is to share it with the world 
whom seek for it ~ 
My sincere Thank You, may merit be bless to
all for allowing me to accomplish this ~ 

Amitabha 
阿彌陀佛

Namasté

Translate