Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

lunedì 15 settembre 2014

ACCADEMIA ITALIANA SHIATSU DO



http://WWW.ACCADEMIASHIATSUDO.IT Shiatsu Do Corsi Professionali -- Accademia Italiana Shiatsu Do -- Shiatsu e Formazione 
Professionale -- Trattamenti Shiatsu -- Shiatsu e benessere -- Shiatsu e lavoro -- Shiatsu e 
qualità della vita -- Shiatsu e scuola professionale -- Shiatsu e nuove professioni -- Shiatsu 
e le nuove Discipline Bionaturali - shiatsu accademia shiatsu do 4 shiatsu yoga 3 accademia shiatsu do yoga shiatsu scuola corsi corso accademia trattamenti massaggio vacanza benessere lavoro giovani salute terapie
http://WWW.ACCADEMIASHIATSUDO.IT
accademia accademiashiatsudo amore anima arti benessere bologna brescia cagliari casa cd 
chat chi cina cinema cinese corpo corsi corso cuore cuscino di documentario dvd feng film 
firenze gallarate giappone giapponese giovani gratis gratuito informazioni istruzione 
italia italiana judo karate kata lavoro letto lezione lezioni libri libro magia 
manifesto manuale marziali massaggio materasso medicina mestre milano palestra 
parma piacenza pratica professionale pubblicita ragazza ricerca rimini roma salerno salute 

sardegna saronno sassari scuola shiatsu shiatsudo shui spirito spirituale 
spiritualita tai tantra televisione tempio teoria terapie testo torino trattamenti trieste 
vacanza videcorso video videocassetta www shiatsudoaccademia yoga youtube zen

domenica 14 settembre 2014

Valdo Vaccaro - Cibo vivo, mente libera



Valdo Vaccaro a Livorno (prima conferenza in Toscana) (part 1) - Cibo vivo, mente libera
Un caloroso grazie a Valdo Vaccaro per avermi permesso di pubblicare la conferenza sul mio canale e a Lorena Marzini ed Ecomondo per l'organizzazione (http://www.eco-mondo.it)
Produzione: USE TV www.weusetv.com
Pagine facebook & Google+:
USE TV

IL BLOG DI VALDO VACCARO ASSOLUTAMENTE DA VEDERE!!! http://valdovaccaro.blogspot.it/

Frank Sinatra, My Way



http://suoni-vibrazioni.blogspot.com

And now, the end is here 
And so I face the final curtain 
My friend, I'll say it clear 
I'll state my case, of which I'm certain 
I've lived a life that's full 
I traveled each and ev'ry highway 
And more, much more than this, I did it my way 

Regrets, I've had a few 
But then again, too few to mention 
I did what I had to do and saw it through without exemption 
I planned each charted course, each careful step along the byway 
And more, much more than this, I did it my way 

Yes, there were times, I'm sure you knew 
When I bit off more than I could chew 
But through it all, when there was doubt 
I ate it up and spit it out 
I faced it all and I stood tall and did it my way 

I've loved, I've laughed and cried 
I've had my fill, my share of losing 
And now, as tears subside, I find it all so amusing 
To think I did all that 
And may I say, not in a shy way, 
"Oh, no, oh, no, not me, I did it my way" 

For what is a man, what has he got? 
If not himself, then he has naught 
To say the things he truly feels and not the words of one who kneels 
The record shows I took the blows and did it my way! 

[instrumental] 

Yes, it was my way

Altri testi su: http://www.angolotesti.it/F/testi_canzoni_frank_sinatra_2329/testo_canzone_my_way_76657.html
Tutto su Frank Sinatra: http://www.musictory.it/musica/Frank+Sinatra

sabato 13 settembre 2014

I Quattro Livelli dell'Intuizione

di S. Wright
Traduzione di Anticorpi.info

Imparare a sviluppare l'intelligenza intuitiva è più importante oggi di quanto sia mai stato in passato. Secondo un recente studio UCLA, ogni giorno siamo bersagliati da uno tsunami di informazioni che ammonta a più di 174 giornali pieni di dati. 5 volte la quantità di informazioni a cui eravamo esposti 20 anni fa.
 
Di questo profluvio di dati fanno parte innumerevoli opinioni di esperti, guru e guide che ci dicono quello che dovremmo fare per vivere meglio.

intuizioneIn realtà l'unico sistema di guida capace di migliorare la nostra vita è la saggezza insita nella nostra naturale intelligenza intuitiva. Se ben sviluppata essa può condurci a scelte, idee e cambiamenti che ci guidino verso ciò che è realmente nel nostro interesse, aiutandoci a creare il sommo bene nella nostra vita. L'intuizione è un linguaggio sottile, non facile da comprendere nei vari modi con cui ci parla, fino a quando non riusciamo a sviluppare con essa un rapporto profondo, significativo e affidabile. L'intuizione opera nel nostro corpo e sistema nervoso su più livelli che vanno da una serie di impulsi binari delegati a proteggere la nostra sopravvivenza, fino a conversazioni eleganti, sofisticate e molto evolute.

Livello 1: Istinto Animale
Obiettivi: sicurezza e sopravvivenza.

Abbiamo tutti sentito parlare di questo livello di intuizione, e la maggior parte di noi può ricordare un momento in cui ha riconosciuto o percepito il suo influsso. L'istinto è la più nota e tradizionale interpretazione dell'intuizione, tuttavia non è che una minima parte del nostro sistema intuitivo. Non è una buona idea fare affidamento solo all'istinto per essere guidati verso il nostro più alto potenziale. L'istinto è semplice, essenziale e binario, il che significa che comunica tramite il sentimento degli opposti e usa impressioni elementari, ad esempio sì o nofermarsi o andaresicuro o non sicuroper trasmettere il proprio messaggio. Quando è in funzione, l'istinto animale è in grado di rispondere a domande come: "Questa scelta/persona è funzionale ai miei interessi? Posso prosperare in questo ambiente? Questa situazione sarà in grado di soddisfare i miei bisogni più profondi?"

Livello 2: Intelligenza Emotiva
Obiettivi: coraggio, compassione, comunicazione.

L'intelligenza emotiva ci induce ad adottare le pratiche del coraggio, della compassione, e della empatia per comunicare e connettersi con tutte le altre forme di vita nel nostro ambiente. Ci guida a decidere ciò che è appropriato dire o fare nei momenti di necessità e ci consente di connetterci e comunicare in modi spesso non verbali con persone, animali, e luoghi con modalità che non possono essere descritte a parole o attraverso il pensiero razionale. Questo centro di saggezza ci induce a porci domande, ad esempio:"La mia vita è piena di bellezza? Devo amare ciò che faccio? Come posso scoprire la mia felicità? Cosa farei se non avessi paura? Sto dando il meglio di me per la mia vita ed il mondo?"

Livello 3: Potere Visionario
Obiettivi: immaginazione, certezza visionaria, possibilità creative.

Il terzo livello dell'intelligenza intuitiva si colloca nell'ambito delle facoltà mistiche, molto frequentemente incomprese, della percezione extrasensoriale (ESP), la visione spirituale ampliata, il sogno lucido e altri eventi psichici elevati. A questo livello di intuizione le soluzioni straordinarie, i modi alternativi di fare le cose, e le nuove idee sono all'ordine del giorno. Quando attivo, questo centro di saggezza ci induce a porci domande come:"Cosa colgo di non immediatamente visibile, sotto forma di soluzione o possibilità? C'è qualcosa che sto sottovalutando? Quali aspirazioni coltivo, che sto auto-impedendomi di realizzare?"

Livello 4: Connessione con la Saggezza Universale
Obiettivi: consapevolezza universale e coscienza di unità.

Il quarto livello di intelligenza intuitiva è il più fisico dell'insieme. Essa è spesso attivata durante la meditazione profonda o altre pratiche di sensibilizzazione avanzate, e si manifesta talvolta durante le esperienze di pre-morte oppure periodi di grande stress o traumi. Il più elevato livello di intuizione che gli esseri umani possono raggiungere nel loro attuale status fisico è quella che consente di accedere al regno di tutte le cose ediventare consapevoli della profonda connessione con esse e della capacità creativa dell'intelligenza, fonte della nostra realtà. Quando siamo allineati con questo livello di intelligenza realizziamo che tutte le cose nella vita sono preziose e appropriate e che abbiamo il potere in noi di cambiare e guarire la nostra vita, se solo scegliamo di farlo.

A questo livello non esistono domande; esiste solo coscienza.

Man mano che si acquisisce familiarità con tali livelli di comunicazione, il rapporto con queste forme naturali di intelligenza crescerà, si evolverà e si espanderà fino al punto in cui non avrà più alcuna importanza ciò che il resto del mondo ci dice di fare e pensare.Con la guida diretta della saggezza saremo in grado di navigare in ogni tipo di situazione con gioia e grande soddisfazione.

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito Waking Times
Link diretto:
http://www.wakingtimes.com/2014/08/08/four-levels-intuition/

Traduzione a cura di Anticorpi.info

venerdì 12 settembre 2014

Vorrei...

Vorrei scrivere la cosa che tutti vorrebbero leggere...ma è possibile?
Ma anche se mi sforzassi, all'impossibile, all'estremo delle mie forze mentali, sarebbe lo stesso impossibile. E così mi limito a scrivere, cose che alla fine, non hanno un'importanza, un peso, un valore reale...ma le cose che scrivo escono da me, e questo è già un dono, un qualcosa che esce da un'entità vivente. I "cervelli in fuga" sparsi qua e là nella mia vita, (vita fra l'altro sempre più artificiosa e artificiale, e conservata dai conservanti) sono così tanti che quasi quasi sembrano polli volanti, anch'io pollo scrivo senza penne ma col cuore.
I minuti scorrono, aggiorno i miei blog, e i minuti passano e cadono come grandine, come pioggia di kerala, come le mie lacrime, quando sogno e quando penso.
Vorrei un regalo...
Vorrei la felicità...quella vera.
Vorrei tante cose che qui non troverò mai.
I vibro alla frequenza dal sole. Io e la mia chiave di sol...io e i miei segreti, io e le mie eliche, io e trilly,,,

http://youtu.be/pTHSIZt4cgc

Translate