Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 14 settembre 2010

SANGUE ARTIFICIALE (?)

traduciamo la prima parte dell'articolo tratto dal sito 
Aerosol Operation Crimes - http://www.carnicom.com

ARTIFICIAL BLOOD (?)

Clifford E. Carnicom

27 agosto 2009 

Io non sto offrendo nessun parere medico o diagnostico con la presentazione di tali informazioni. Agisco esclusivamente come un ricercatore indipendente che fornisce i risultati di un estesa osservazione e analisi di inusuali condizioni biologiche che sono evidenti.

Adesso esistono convincenti prove che una forma di sangue artificiale o modificato è un dominante componente interno, se non l'elemento dominante, di campioni di filamento dentali che sono comunemente associati alla sindrome di Morgellons.

Un metodo è stato sviluppato che è in grado di rompere l'involucro esterno delle fibre. Quindi,  un processo di ricostituzione prende luogo. Gli elementi della soluzione ottenuta sono stati ripetutamente esaminati sotto il microscopio ad alta potenza. Il metodo è stato replicato numerose volte, e ogni volta risultavano le stesse strutture identificabili. La struttura indica che ci sono forme di eritrociti, o globuli rossi.

E 'stato più volte suggerito da questo ricercatore che la condizione del sangue sembra essere un denominatore comune della sindrome di Morgellons; quest'ultima ricerca lo approva ulteriormente. Essenzialmente tutti gli individui finora testati hanno dimostrato questa stessa variazione del sangue in una certa misura, senza badare se siano presenti certe anomalie della pelle o meno.

È stato precedentemente stabilito che le culture ottenute dai campioni dentali presentano anche eritrociti, o globuli rossi all'interno della cultura. Questo lavoro è stato confermato con due prove distinte a livello forense. L'ultimo ritrovamento di una forma eritrocitaria proprio all'interno degli originali campioni dentali di filamento dimostrano ulteriormente questo aspetto unico della sindrome di Morgellons.

La biologia di entrambi campioni della cultura e le forme eritrocitarie proprio all'interno dei filamenti è chiaramente al di fuori del contesto tradizionale della conoscenza scientifica, che dimostra le tecnologie avanzate che sono al di là della portata e del consenso pubblico. Queste tecnologie probabilmente includono sviluppi biologici artificiali o modificati, lo sviluppo avanzato delle cellule staminali e il trasferimento genetico o la programmazione.

La supposizione che le forme eritrocitarie sono con probabilità artificiali, o almeno manipolato in qualche modo, si basa sulle seguenti osservazioni:

1. Le cellule sono essenzialmente di forma perfetta, senza variazioni visibili in forma o geometria.

2. La ricostituzione degli eritrociti avviene in un ambiente estremamente ostile rispetto alle sostanze chimiche e al calore.

3. Una ulteriore struttura sub-micron spesso l’accompagna, o si trova proprio all'interno della forma eritrocitaria. Queste strutture sono identiche in visione e grandezza nei numerosi campioni di sangue umano anomalo che sono stati relazionati in concomitanza con la ricerca del Morgellons di questo sito.

4. Le dimensioni della forma eritrocitaria all'interno del filamento dentale varia di più rispetto alla specie umana, e questa sembra essere una risposta ad un ambiente chimico di ricostituzione. Questo medium chimico è sfavorevole e negativo per un normale sviluppo biologico, ma la ricostituzione sembra prosperare in questo stesso ambiente.

Qui di seguito riportiamo solo 2 immagini della serie fotografica con didascalia che descrive gli elementi essenziali del processo e dei risultati:


Ulteriori esempi di strutture intracellulari nella forma eritrocitaria ricostituito all’interno dei campioni del filamento.


Un altro dei molti esempi di forme eritrocitarie geometricamente regolare  ricostituiti dall'interno del campione dentale di  filamento. La struttura sub-micron di questo esempio è all’esterno della cellula, come indicato dalla freccia.

7 commenti:

Straker ha detto...

Bravi ragazzi. Ottimo lavoro.

puntozero ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
puntozero ha detto...

Grazie Straker,

ma anche voi non scherzate!

qui due link sul sangue artificiale:

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=111243&sez=HOME_SCIENZA

http://www.donaresangue.it/didattica/dati/a_proposito_del_sangue/sangue_artificiale/index.html

Zret ha detto...

Eccellente e sincronica ricerca!

Ciao

puntozero ha detto...

Caro Zret, il legame dell'anima è più forte del legame di "SANGUE" :-)

vinnie dolly ha detto...

Dici? Prova a dirlo però solo DOPO che avrai realizzato che hai il Morgellons anche tu (come tutti ormai. Spruzzano le chemtrails apposta. Tutti hann respirato quella roba ormai. In Italia le spruzzano dai primi 2000) per vedere se la fottuta Anima ti aiuterà (o starà semplicemente a guardare). L'Anima se ne frega se la popolazione mondiale si sta Morgellonizzando.
Siamo tutti GIA' immorgellonizzati.
Ne vuoi una prova?
Semplice: appena scorgerai sul tuo corpo una lieve ferita che ti procuri in qualsiasi modo, osserva con una lente dopo un paio di giorni dove si dovrebbe formare la crosta.
E scorgerai anche tu, dei filamenti.
Sono quasi invisibili, ti ci vorrà una bella lente abbastanza grossa da permetterti di vederli contro il Sole con la luce del Sole (senò non si vedono).
Buona "scoperta" (scoprire di esser malati vi illuminerà ;) [e l'anima non farà sega ,come sempre. Lei vuole "giocare"...se ne frega se il contenitore diventerà un cyborg!]
Fanculo non solo agli alieni ed al sistema che li appoggia...ma anche all'anima stessa!

vinnie dolly ha detto...

Dillo questo solo DOPO che avrai il Morgellons anche tu per vedere se la fottuta Anima aiuterà (o starà semplicemente a guardare). L'Anima se ne frega se la popolazione mondiale si sta Morgellonizzando.
Siamo tutti GIA' immorgellonizzati.
Ne vuoi una prova?
Semplice: appena scorgerai sul tuo corpo una lieve ferita che ti procuri in qualsiasi modo, osserva con una lente dopo un paio di giorni dove si dovrebbe formare la crosta.
E scorgerai anche tu, dei filamenti.
Sono quasi invisibili, ti ci vorrà una bella lente abbastanza grossa da permetterti di vederli contro il Sole con la luce del Sole (senò non si vedono).
Buona "scoperta" (scoprire di esser malati vi illuminerà ;) [e l'anima non farà sega ,come sempre. Lei vuole "giocare"...se ne frega se il contenitore diventerà un cyborg!]
Fanculo non solo agli alieni ed al sistema che li appoggia...ma anche all'anima stessa!

Translate