Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

venerdì 4 febbraio 2011

E' finito l'inchiostro sui grafici dell'Osservatorio Vesuviano?

Guardate le varie schede dei grafici privi di segnature, ma anche alcuni vuoti fra le righe. Ci siamo accorti che le date non sono continue. 
Ognuno tragga le proprie conclusioni .... casualità?

Qui alcuni esempi:

Vesuvio I: Fate attenzione anche alle date - va dal 4 Febbraio al 3 Febbraio per ritornare di nuovo al 4 Febbraio
Vesuvio II: sempre di oggi, il 4 Febbraio 2011

Ischia: Fate attenzione anche qui alle date! 

Stromboli: Qui sono proprio evidenti gli spezzoni.
Un'altra particolarità è la fascia oraria, quella dalle "12 fino alle 16"; è stato nel frattempo sostituito con la data esatta, cioè 4 Febbraio e non il 3 Febbraio.


per leggere tutti i post correlati clicca qui: 




se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

2 commenti:

corrado ha detto...

vengono in mente i vuoti sui grafici di haarp, anche se in quel caso entro 10 giorni veniva un terremoto

puntozero ha detto...

Ciao Corrado,
... analizzando i grafici delle emissioni di HAARP; come hai scritto nel tuo articolo (link: http://scienzamarcia.blogspot.com/2011/03/un-altro-forte-terremoto-previsto.html) ci fa pensare che ci sia comunque la mano dell'uomo.

Translate