Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 1 febbraio 2011

Laboratorio Australia

tratto da: freeskies
Il sito di Exmouth, l'Haarp australiano, di forma esagonale, capace di emettere onde Elf

Povera Australia, aveva appena finito di confrontarsi con una specie di diluvio universale ed ecco che gli si para dinnanzi una perfetta tempesta sotto forma di uragano gigante (1). Non si pensi che questi eventi siano stati programmati però! Si, certo, erano comparse poco prima delle enormi formazioni nuvolose circolari chiaramente artificiali, erano state fotografate gigantesche scie chimiche tubolari, si erano viste formazioni nuvolose assolutamente improbabili ma si sa, è la natura! Invito i lettori a visitare i due link qui sotto per rendersi conto di cosa stiano facendo al paese antico degli aborigeni, custodi di grandi e profonde verità. Ancora per poco forse. Vedi:




1 commento:

Zak ha detto...

e negli usa c'è grande allarme per una tempesta di neve con un fronte di 4000 km che coinvolge 24 stati,
The Day After Tomorrow?

Translate