Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

domenica 27 febbraio 2011

Puno: si è aperta una larga crepa sulla terra nel sud del Perù

February 25, 2011


L'improvvisa apparizione nella prima mattina di una crepa enorme che misura 100 metri di larghezza e lunga tre chilometri, ha causato confusione tra i residenti del quartiere Huacullani nella provincia di Chucuito, dipartimento di Puno. 

La vera causa della crepa in terra ferma è sconosciuta. L’Istituto geofisico del Perù esclude che possa verificarsi un terremoto nella regione, ma quello che è chiaro è che il terreno è aperto e grandi blocchi di terra si possono osservare sparsi in tutta la zona. L'evento, registrato Mercoledì mattina, ha causato il crollo di una casa situata nella comunità rurale di Llorohoco. Quattro persone sono riuscite a fuggire, ma il più giovane della famiglia, di cinque anni, Jean Carlos Vilcanqui Acero, si è smarrito. Ingegneri geologici della commissione regionale per la protezione civile sono arrivati nella zona per indagare sul fenomeno e per determinare le sue cause, ha dichiarato Javier Pampamallco, il capo della protezione civile di Puno.





se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

3 commenti:

Ron ha detto...

Una frattura simile e inspiegabile in Michigan l'anno scorso.
http://addins.wrex.com/blogs/weather/2010/10/large-crack-shows-up-on-the-ground-in-upper-michigan

Sink holes, cracks, terremoti artificiali, tutti legati da un unico filo ...

puntozero ha detto...

Di questo passo la terra si spaccherà a metà. Nel frattempo Haarp è di nuovo pronto a colpire...hai visto i grafici di oggi?
Quando abbiamo letto il tuo commento su Tankerenemy, abbiamo pensato di tradurlo. GRAZIE

Zak ha detto...

Inquitante, l'ultimo sisma è del 19/2 molto lontano da puno.
http://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=209689

Translate