Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

domenica 27 febbraio 2011

Voci dalla Libia: "ci stanno ammazzando tutti"


http://www.dirittodicritica.com - La minaccia delle armi chimiche, i morti per le strade e le truppe di mercenari africani che si aggirano per la città. Il racconto che Diritto di Critica fatto via Skype da una ragazza libica è drammatico "Ci stanno ammazzando tutti! - esclama - I mercenari entrano nelle case e rapiscono uomini e bambini che poi vengono fatti sparire. Gheddafi lo sa che queste sono le sue ore finali ma vuole che tutti muoiano con lui, la sua è una vendetta contro l'intero popolo libico". Glaciale il giudizio sull'Italia: "È il peggior Paese d'Europa".

Intervista di Emilio Fabio Torsello


articolo correlato: Un testimone da Tripoli

Nessun commento:

Translate