Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

mercoledì 2 marzo 2011

Essenza di sandalo

Olio essenziale di legno di sandalo contiene un'alta percentuale di alcoli terpenici, in particolare santalone, santoli e santalolo, grazie a queste sostanze l'olio svolge un'azione antispastica, battericida, mucolitica e stimolante sul sistema immunitario e per questo risulta essere anche un buon rimedio contro disturbi alle vie respiratorie.


L'aroma balsamico e dolce dell'olio di sandalo in erboristeria è noto per rilassare ed euforizzare. Versarlo nell'acqua calda per il bagno. Dopo essere usciti, riposare al caldo per mezz'ora. Per ottenere, invece, un olio per massaggi profumato, terapeutico e dall'azione emolliente sulla pelle, versarne alcune gocce in olio di jojoba o di mandorle.
Contro le smagliature Dopo la gravidanza o in seguito a un repentino sbalzo di peso possono comparire delle antiestetiche smagliature. Un massaggio con olio di mandorle e di sandalo aiuta a ridonare elasticità ai tessuti e proteggere dalle smagliature.
L'olio di sandalo sembra anche avere un'azione afrodisiaca ed erotizzante. Miscelare olio di sandalo con olio di gelsomino e versarlo nel diffusore per gli aromi.
Per pelli impure grazie alle sue spiccate proprietà antisettiche e antinfiammatorie, l'essenza di legno di sandalo aiuta a favorire il processo di guarigione in caso di infiammazioni cutanee, punti neri e foruncoli.
Applicazioni dell'essenza di sandalo per uso esterno:
  • In caso di bronchite fare inalazioni con olio di sandalo rilassano gli organi respiratori. Versarne 3 gocce in 1 litro d'acqua bollente e respirare il vapore con il naso e la bocca. Per non disperdere il vapore porre un asciugamano sulla testa.
  • In caso di infiammazioni alla vescica, dei semicupi con olio di sandalo aiuta a riscaldare i tessuti, rilassare e hanno un'azione battericida. Mescolare 8 gocce di essenza con 1/4 di bicchiere di panna fresca e versare il tutto nella vasca da bagno riempita a meta. Rimanere immersi 15 minuti, poi riposare coperti almeno mezz'ora.
Applicazioni dell'essenza di sandalo per uso interno:
  • In caso di bruciori di stomaco e singhiozzo l'olio di sandalo aiuta a diminuire l'acidità e rilassare l'apparato digerente. Assumere 2 gocce di essenza con 1 cucchiaino di miele.
  • In caso di infiammazione alla gola, versare 2 gocce di essenza e il succo di 1/2 limone in 200 ml d'acqua calda e fare dei gargarismi piu volte al giorno.
  • In caso di tensione, insonnia o depressione assumere 2-3 gocce di olio di sandalo con 1 cucchiaino di miele o zucchero.

Essenza di sandalo...

Nessun commento:

Translate