Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

venerdì 13 maggio 2011

Sora 2011 come Aquila 2009?

Ci ricordiamo tutti il terremoto d’Aquila il 6 Aprile 2009 alle ore 03:32:39 con la scossa fatale di Magnitudo 5.8. Mentre lo sciame sismico avveniva già nel Dicembre 2008 …. 


Sempre nel 2009 si legge nel blog di Roberta Lerici:

“Terremoto Cassino, Frosinone, Sora: Esperti preoccupati”
e si riferisce ad uno sciame sismico dell’ 8 Ottobre 2009 (non del Ottobre scorso) anche là con delle scosse di 3.5 e 3.4 magnitudo (certamente con una profondità di ca. 10 – 11 km). 



Ed oggi?
Questi sciami sismici nella provincia di Frosinone – esattamente nel Comune di Sora - non hanno smesso di creare preoccupazione fra gli abitanti – e dagli esperti non si sente più niente – riportiamo qui sotto uno screenshot delle ultime segnalazioni tratte dal TerremotoBlog … inutile dire che la popolazione non sia giustamente in ansia.





Anche Corrado Penna del blog “la scienza marcia” mette in evidenza la serie di scosse avvenute il fatidico giorno 11 Maggio 2011 – non a Roma, ma nella provincia di Frosinone – cioè nel comune di Sora.

Fra l’Aquila e Frosinone si trova l’altopiano del Fucino – sempre vicino alla faglia della Marsica -  che è già noto per uno storico e devastante sisma avvenuto nel 1915 con l’epicentro nella conca del Fucino (oltre 30.000 vittime su un totale di 120.000 residenti).


Lì è situato anche il Centro Spaziale del Fucino (L’Aquila) “Piero Fanti” nato nel 1963 è riconosciuto come il primo e più importante “Teleporto” al mondo per usi civili (ne siamo sicuri ???) con 90 antenne e 370.000 metri quadri di superficie! Beh, il Gran Sasso non è così lontano.




La Santa Sede, Frosinone, Sora e la SS 666

Tratto da wikipedia: 

La delegazione apostolica di Frosinone fu una suddivisione amministrativa dello Stato Pontificio. Comprendeva originariamente la parte settentrionale delle province italiane di Frosinone e Latina e la parte meridionale della provincia di Roma.








Lo Stato Pontificio, detto anche Stato della Chiesa o Stato Ecclesiastico, è il nome dell'entità statuale costituita dall'insieme dei territori su cui la Santa Sede esercitò il proprio potere temporale dal 752 al 1870.





Il circondario di Sora, fu una divisione amministrativa della provincia di Terra di Lavoro. Soppresso ed incluso nel 1927 nella neonata provincia di Frosinone, ricalcava grossomodo il territorio del distretto di Sora nel regno delle Due Sicilie costituito prima dell'Unità d'Italia.


Con la Legge Rattazzi [1] fu istituito il circondario come organo amministrativo subordinato alla provincia. Il distretto di Sora, nella provincia di Terra di Lavoro diveniva circondario di Sora e acquisiva il mandamento di Pontecorvo, precedentemente distretto della delegazione apostolica di Frosinone nello Stato Pontificio.

Il circondario di Sora era suddiviso in nove mandamenti, uno di questi era Roccasecca dei Volsci, un comune di 7.606 abitanti, ma tutt’ora con un Museo Massonico. "Totò", fu il sindaco simbolico di Roccasecca dei Volsci.



Ennesimo incidente sulla 666...


Qui invece si legge:
per chi la SS666 non è solo una strada ma un pieno di adrenalina ...





La ex strada statale 666 di Sora, lunga 13,200 km, ora strada regionale 666 di Sora[2] (SR 666), è una strada regionale italiana che interessa la Provincia di Frosinone.



(Solo!) Alcuni anni fa lavori di consolidamento, messa in sicurezza delle curve più pericolose ed allargamenti vari hanno promosso la pedemontana a strada statale.


In un’articolo analogo si parla degli Stati Uniti - il titolo:
“666: la strada di Satana”
“… Ma cosa si nasconde sotto questa maledizione? Secondo il reverendo Collum e gli indiani della riserva la colpa sarebbe di Satana. E quindi ciò spiegherebbe l’alto tasso di incidenti mortali, frequenti rituali satanici nella zona (testimoniati dal ritrovamento di carcasse di animali) e addirittura, cosa più agghiacciante, il ritrovamento del cadavere di un gioielliere scomparso anni prima. …”

  
Di certo, ce ne sono di stranezze nella provincia di Frosinone…


“Ultime notizie mistero, persone scomparse nel nulla in provincia di Frosinone  - C'è una zona del centro Italia, in provincia di Frosinone, che sta diventando famosa per il triste primato di persone scomparse negli ultimi anni: una decina.”




“Tersigni, 52 anni, campione di volo acrobatico per 10 anni, era un pilota di grande esperienza con un velivolo, quello completamento bruciato dall'impatto, acquistato da pochi mesi e con appena 25 ore di volo”. 





se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Nessun commento:

Translate