Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

lunedì 18 luglio 2011

Beppe Grillo vede e respira un aria diversa dalla nostra


c'è chi si impegna per informare
 e chi invece (pagato?) per disinformare 
sul tema delle scie chimiche...

5 commenti:

Zak ha detto...

A grillo manca una cosa, il potere che hanno i politici e lo anela, lo vuole ma le scie..... troppi poteri occulti, troppo pericoloso lui se la prende solo con lo psiconano e amici.

puntozero ha detto...

Grillo è come il pifferaio magico...x niente divertente. Il suo dio è il Dio denaro.

rosa ha detto...

Sì perchè alla fine tutti accusano "la casta"... ma quanto vorrebbero farne parte??!!
...Grillo compreso!

Un saluto e un abbraccio^^
Namastè

Tommy ha detto...

Beppe Grillo è un perfetto individuatore di problemi nell'ambito della gabbia in cui ci hanno circoscritti tutti quanti.

In altri tempi si sarebbe definito un kapo.

La sua funzione è farci indignare su ciò che di sbagliato succede dentro il perimetro in modo da evitare che ci accorgiamo di cosa succede fuori, anzi che ci avvediamo dell'esistenza del perimetro stesso.

Faber ha detto...

Penoso e bugiardo .

Translate