Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 9 luglio 2011

Freedom Flotilla e Flytilla, il 'Big Brother system' vince su libertà e democrazia


InfoPalLa troupe della RT ha filmato l'arresto di attivisti pro-Gaza, fermati perché cantavano "Free Palestine". 
Ieri, venerdì 8 luglio, la polizia israeliana ha arrestato diversi attivisti che si trovavano all'aeroporto internazionale di Tel Aviv per dare sostegno ad altri giunti dall'estero per la manifestazione internazionale pro-palestinese.
A centinaia di attivisti per la Palestina è stato impedito di raggiungere Tel Aviv
. Molti sono stati fermati addirittura in aeroporti europei, dalle forze dell'ordine nazionali o dalle compagnie aeree.
Il 1° luglio, le navi della Freedom Flotilla in partenza per Gaza sono state bloccate in Grecia dal governo di Atene, in seguito a forti pressioni israeliane.
Le vicende della flotilla per Gaza e della flytilla ad essa collegata delineano uno scenario globale alla "Big Brother is watching you" piuttosto inquietante, dove governi, forze dell'ordine locali, società commerciali si rivelano totalmente dominate da un organismo-regime sovranazionale, Israele e la Israel Lobby, da cui, evidentemente, prendono ordini, in barba ai regolamenti nazionali, al diritto internazionale, al buon senso e alla tanto millantata "democrazia occidentale".
L'Europa e l'Occidente in generale appaiono in tutta la loro debolezza in fatto di diritto e democrazia, libertà di movimento e civiltà, e si rivelano consapevoli servitori di uno Sistema di repressione e intimidazione che vede in Israele, nei suoi alleati statunitensi, e nella più vasta logica delle "corporations - lobby", i veri padroni delle loro azioni e "leggi".  L'era orwelliana sta trovando piena realizzazione, a dispetto, appunto, della legalità internazionale, delle libertà nazionali e del diritto, e della potente propaganda israeliana che vede il regime sionista come l'"unica democrazia del Medio Oriente".

Nessun commento:

Translate