Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

venerdì 8 luglio 2011

Germania: tempesta di sabbia in autostrada, 10 morti e 130 feriti (FOTO)


GERMANIA – Ieri sull’autostrada 19 nel nord-est della Germania, a sud di Rostock, è accaduto un evento metereologico alquanto particolare: una tempesta di sabbia e terra tipica delle zone desertiche africane ha investito i poveri automobilisti che stavano percorrendo l’autostrada in quel momento. La tempesta ha provocato un maxi-tamponamento che ha coinvolto un centinaio di auto e camion, provocando l’incendio di una ventina di esse, il blocco dell’autostrada in entrambe le carreggiate (ancora oggi il tratto è chiuso) e una vera e propria strage. Il bilancio delle vittime infatti conta almeno 10 morti e più di 130 feriti.
Lo scenario che hanno trovato i primi soccorritori è stato apocalittico: veicoli incendiati, corpi carbonizzati tra le lamiere e aria irrespirabile a causa del fumo. La causa degli incendi delle autovetture è stata l’esplosione di un camion, coinvolto anch’esso nel tamponamento, che trasportava idrogeno ed ha scatenato la serie di incendi a catena tra le altre vetture coinvolte.
Pare che a provocare l’anomalia metereologica sia stata la grande ma inconsueta siccità che sta coinvolgendo quella zona della Germania negli ultimi mesi. Non è escluso infatti che possano verificarsi nuove tempeste nei prossimi giorni.
Monica Maggio – Basilic.it

altri link per approfondimenti (in tedesco):
Massenkarambolage nach Sandsturm - A19 wird zum Inferno (Le Foto)
PS - Das Automagazin "Absolute Nullsicht auf der A19" (Il Video)

Nessun commento:

Translate