Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 16 luglio 2011

Mi scuso con i curatori del blog Tankerenemy



Recentemente ho scritto un breve articolo, sulla petizione che ho creato, nel quale mi sono ingiustamente indignato contro i fratelli Marcianò. 
Vorrei precisare che io credo nelle petizioni. Non sempre per l'esito, ma per la collettività. 

Non è vero che Rosario Marcianò ha aderito con la sua sottoscrizione alla petizione, come affermavo. E gli devo le mie scuse. Ma un individuo ignoto (probabilmente un disinformatore) ha preso l'identità di Rosario e come si vede dallo screenshot, c'è il non verificato. 



Stimo i fratelli Marcianò per la loro opera divulgativa.

Nessun commento:

Translate