Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

venerdì 8 luglio 2011

Scie ad S e scie circolari, aerei civili? No, semplicemente spruzzano nell'indifferenza della popolazione addormentata


Se qualcuno volesse spruzzare massicciamente dei composti chimici o del particolato metallico al di sopra di una certa zona cosa dovrebbe fare? Passarci sopra a bassa velocità in modo da disperdere una notevole quantità di sostanze, passare e ripassare sulla stessa zona magari facendo un bel cerchio nel cielo o un'inversione ad U, oppure volare a zig zag o descrivendo altre figure ondulate.

Cosa pensare allora quando vediamo strano aerei rilasciare bianche scie proprio mentre eseguono simili manovre? Ad una strana coincidenza? A dei piloti ubriachi? Siamo seri, ci sarebbero state chissà quali lamentele dai passeggeri di simili aerei. A piloti che si esercitano a fare manovre complicate per imparare bene a pilotare l'aereo? Siamo seri, certe cose non si fanno al di sopra dei centri abitati.

E poi queste ridicole e poco plausibili "scuse" non tengono preoprio quando vediamo coppie di aerei che tengono lo stesso anomalo comportamento, senza seguire di certo nessuna rotta canonica (vedere i video dell'articolo indicato al link precedente).

Insomma guardando il cielo coi nostri occhi possiamo avere la conferma che ci stanno spruzzando addosso dei composti chimici (e non certo per il nostro bene, visto che negano pervicacemente): quelle strisce bianche nel cielo sono scie chimiche!

Guarda i video, falli vedere ai tuoi conoscenti, leggi il dossier, leggi l'articolo che mostra come le scie chimiche siano una realtà storicamente documentata da diversi decenni, diffondi queste informazioni.



Primo video (dal Brasile): chi lo ha girato non si è accorto della stranezza della scia a bassa quota, ma solo della stranezza della manovra.




Secondo video: scie circolari nel Galles del nord (Gran Bretagna).





Terzo video: Scie a forma di S.

Nessun commento:

Translate