Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

domenica 25 settembre 2011

Scritte nel cielo spruzzate dagli aerei: filmati mostrano scie che evidentemente sono chimiche e non di condensa

In questo video potete vedere chiaramente un aereo che "scrive" nel cielo una frase che sembra inneggiare a Dio ed alla fede in Gesù: "GOD + U = :) JESUS LOVES YOU" ovvero "Dio + te = faccia sorridente Gesù ti ama" .

Se c'è qualcuno che ha l'ardire di credere che queste siano scie di condensa deve avere qualche serio handicap mentale. Le scie di condensa sono un fenomeno fisico legato alle condizioni dell'aria (temperatura ed umidità relativa ad una quota idonea) e non sono certo delle quantità fisiche che si possono modificare a comando con una manopola: l'unica maniera per creare quelle scritte è spruzzare degli appositi composti nell'atmosfera. 

Se poi c'è qualcuno che ha l'ardire di pensare che si tratti di una dispersione di prodotti per l'agricoltura (ovvero composti chimici potenzialmente tossici per la popolazione) esattamente sopra delle abitazioni civili dev'essere qualcuno che ha voglia di scherzare (magari alla maniera del governo spagnolo).



E' reperibile sempre sullo stesso canale youtube, un altro video di scie che vengono utilizzate per "disegnare nel cielo". Se non sono scie chimiche queste, allora cosa sono?

Infine c'è un video (che riprende forse le gesta dello stesso pilota del primo) ove si vede un aereo che "scrive nel cielo" la frase JESUS 4 GIVES TRUST JESUS, ovvero "Gesù perdono, abbi fede in Gesù" ... sarà una richiesta di perdono alla divinità per essere stato costretto a cooperare al criminale progetto delle scie chimiche?


Di sicuro, qualunque significato si voglia dare alle scritte del pilota, le scie che vediamo in questi video sono esattamente congruenti (vedi foto sopra) con quelle che vediamo espandersi dopo il passaggio di quegli aerei che gli attivisti di tutto il mondo chiamano "tanker" (aerei cisterna, attrezzati per spruzzare sostanze chimiche sulla popolazione).

Come afferma la dottoressa Rosalie Bertell queste scie sembrano visibilmente "sgocciolare", come non potrebbe mai fare una immissione di ulteriore vapore acqueo nell'atmosfera da parte dei motori di un jet.

Appena possibile questo articolo verrà aggiornato con i link per il download dei filmati.



Si ringrazia il sito tanker enemy per la segnalzione dei video.

Nessun commento:

Translate