Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 3 settembre 2011

Secondo sciame sismico nella zona di confine fra la Germania e la Repubblica Ceca

GFZ Potsdam - Earthquake Bulletin

F-E Region:Vogtland (German-Czech Border Region)
Time:2011-09-02 23:36:01.9 UTC
Magnitude:4.0
Epicenter:12.45°E   50.25°N
Depth:10 km
Status:A - automatic


Per la seconda volta di quest'anno c'è stata una serie di terremoti lungo il confine della Germania e della Repubblica Ceca. L'ultimo sciame sismico è avvenuto il 26. Agosto 2011. 


Ieri ha avuto tutto inizio circa alle 22:00 e la scossa più forte con epicentro nella Repubblica Ceca era di magnitudo 3.7. Invece la scossa più forte con epicentro in Germania è stata di 3,5 magnitudo - tutti con una profondità di 2 fino ai 12 km - insomma molto superficiali. 
Il terremoto in Germania era di una profondità di 10 km; al nord di Eichigt e al sud di Ölsnitz. Finora non mi sono rinvenuti rapporti sui danni e feriti. 


Tuttavia, ci sono testimoni oculari dalla Germania che hanno sentito chiaramente anche il terremoto con epicentro nella Repubblica Ceca.


Lo sciame sta proseguendo anche adesso e bisognerà vedere fino a quando durerà lo sciame sismico questa volta.



MagnitudeML 3.5
RegionGERMANY
Datum/Zeit2011-09-02   21:16:23.9 UTC
Koordinaten50.37 N ; 12.18 E
Tiefe10 km
Entfernungen57 km S  Gera  (pop 104,659 ; local time 23:16:23.9 2011-09-02)
6 km S  Oelsnitz  (pop 12,686 ; local time 23:16:23.9 2011-09-02)
2 km N  Eichigt  (pop 1,354 ; local time 23:16:23.9 2011-09-02)


Fonte: Erdbebenserie im Vogtland Deutschland und Teschechien / 03.09.2011


Articoli correlati:
Sciame sismico sul confine tedesco
Erdbeben in Teschien und Deutschland / 26.08.2011

Nessun commento:

Translate