Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

giovedì 13 ottobre 2011

Previsioni meteo-scie chimiche per i giorni 13 e 14 ottobre 2011


Considerata la forte attenzione da parte della cittadinanza italiana, in relazione alle attività di aerosol clendestine, i vertici militari hanno preferito concentrare la maggior parte delle operazioni chimico-biologiche nelle ore notturne, privilegiando, per ora, soprattutto il nord Europa e la Francia settentrionale. Gli aerei fantasma sono infatti intervenuti laddove le perturbazioni erano maggiormente presenti ed importanti, distruggendole completamente ed evitando quindi di doverle poi bloccare una volta in arrivo sul territorio italiano.

In base a queste osservazioni prevediamo la presenza di mortali velature in arrivo dalla Francia, rinforzate da moderata attività di aerosol per mezzo di scie semipersistenti e disperse con estrema precisione solo sulle aree abitate. Queste operazioni vengono definite "di mantenimento" e servono ad ottenere un medium atmosferico con bassi valori di umidità ed elevata elettroconduttività. La possibilità di precipitazioni è quindi remota e, laddove si dovessero verificare dei fenomeni, essi saranno circoscritti, ma potrebbero essere particolarmente violenti (nubifragi).


NOTA: Le condizioni meteo e le attività di aerosol clandestine sono previste in base alle informazioni indirettamente fornite dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare. Dati a loro volta incrociati con le previsioni fornite dai portali meteo che sono debitamente informati delle operazioni di geoingegneria clandestina sul territorio italiano ad opera dei militari.

fonte: tankerenemy meteo

Nessun commento:

Translate