Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

lunedì 31 ottobre 2011

APPELLO IMPORTANTE..!! by Tony Ruggiero

tratto dal blog dell'amico Zak



2011 alle ore 23.27
Salve a tutti,

mi chiamo Tony Ruggiero e sono un fotografo napoletano.

Ho deciso di scrivere questo appello dedicato a tutti i fotografi, e soprattutto a quelli paesaggisti, perchè stanco di continuare a tacere. Chi vive di fotografia quotidianamente osserva moltissimi lavori, anche grazie alla condivisione digitale permessa da internet, ed innumerevoli volte capita di imbattersi in composizioni come questa:



In questa fotografia caricata dall'utente flickr "ricsen" ma come in quelle di moltissimi altri fotografi professionisti e non, c'è qualcosa di maledettamente sbagliato. Non ne faccio un discorso tecnico, sia ben chiaro, ma mi spingo in qualcosa di molto ma molto più serio.

Proviamo a riguardarla ora. Sperando che l'autore non se la prenda troppo...



Cerchiato in rosso c'è quel qualcosa di maledettamente sbagliato cui prima mi riferivo.
Quelle scie bianche che tagliano il cielo si chiamano scie chimiche, o chemtrails. Innumerevoli fotografi le immortalano senza sapere cosa siano e, incredibile ma vero, a volte addirittura le usano per abbellire ulteriormente la composizione!

Le scie chimiche sono vere e proprie irrogazioni di veleno, sganciato attraverso polimeri chimici da aerei anonimi che ogni giorno svolazzano liberamente nei cieli di tutto il mondo, compresi i nostri. Il fenomeno non lo sto scoprendo Io ma è documentato e riportato da diverse fonti alternative a quelle di "sistema". Lo stesso "sistema" che permette queste operazioni comandate probabilmente da istituzioni sovra-governative forse losche e sicuramente segrete. Ci sono state, infatti, diverse interrogazioni parlamentari, talvolta anche su spinta popolare, per cercare semplicemente di capire cosa spruzzino questi aerei anonimi sopra le nostre teste ed altrettanto semplicemente, queste interrogazione, sono state messe a tacere, sempre.

Il mio appello è il seguente: come ho già scritto all'inizio, il mio non è un discorso tecnico riguardante la fotografia quindi non mi metterò a scrivere cose del tipo "aspettate che i cieli si liberino prima di scattare" o "eliminate le scie in post produzione". Ciò che voglio invitare tutti a fare è usare la fotografia anche come fonte d'informazione. Se mostrate scatti contenenti chemtrails, in rete o in vetrina, non perdete l'occasione di spiegare cosa avete immortalato. Farlo potrebbe far conoscere il problema a sempre più persone e stimolare l'arrivo di una risposta ufficiale che sarebbe d'aiuto anche a voi stessi ed ai vostri cari.

Ripeto, ci sono aerei anonimi che nell'indifferenza totale ci spruzzano veleno addosso quotidianamente senza che nessuno prenda provvedimenti. Aiutiamo con la nostra passione a diffondere il fenomeno sperando di ottenere una risposta reale al problema, basta anche solo aggiungere un link in didascalia, un link come questo: https://www.facebook.com/note.php?note_id=198103840208321 .

Grazie per l'attenzione

Nasce la pizza anti casta!

Pizza anti-casta a Napoli, da Sorbillo conto salato per politici




Conto salato a Napoli per la pizza: agli esponenti della "casta" il piatto principe della cucina partenopea viene fatto pagare molto caro. L'idea di applicare tariffe speciali rincarate per deputati e senatori è venuta a Gino Sorbillo, titolare di una delle più blasonate pizzerie nel centro storico di Napoli.Sergio D'Antoni, parlamentare Pd, è il primo onorevole a pagare la pizza a prezzo maggiorato. Tra i promotori della pizza anti-casta il commissario regionale campano dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli. Questa vicenda dimostra che se il popolo vuole, la casta paga conclude Borrelli.

video qui: www.tmnews.it

Fluoro, Bugie e Acqua Potabile

tratto da: www.anticorpi.info

e dal sito Levi.Mi.it

Sareste preoccupati se qualcuno vi dicesse che a vostra insaputa vi è stata somministrata una sostanza tossica, velenosa quanto il piombo, in grado di causare tumori e fragilità ossea e che tra l'altro è il componente principale di alcuni farmacipsicotropi

É ciò che alcuni esperti sanitari presumono stia accadendo a milioni di persone in tutto il mondo; la preoccupazione sarebbe dunque gìustifìcata. La sostanza incriminata è il fluoro contenuto nell’acqua che esce dai rubinetti delle nostre case.

La maggior parte di noi conosce il fluoro solo perché pare che aiuti a prevenire la ca­rie dentaria. Negli anni Settanta il fluoro venne aggiunto alla quasi totalità dei dentifrici venduti sul mercato supponendo di risparmiare ai bambini sgradevoli frequentazioni con il dentista. Ma adesso di questa vicenda sembra emergere un aspetto ben più inquietante.

Verità Deteriorata

Se è noto che in alcuni casi il fluoro può rendere più forti i denti è altresì stato provato come questo elemento sia altamente tossico e sia stato messo più volte in relazione con numerosi disturbi fisici e psichici. Se viene addizionato all’acqua potabile, poi, non si è più in grado di valutare esattamente la quantità assunta dallo organismo.

Dalla fine della II guerra mondiale non è più stata fatta una vera ricerca scientifica sugli effetti potenzialmente mortali del fluoro.

Molti scienziati, tra cui Hans Moolenburgh, uno dei più attivi rappresentanti del movimento antifluoro, sono seriamente preoccupati da ciò che arrivano a definire come un inquietante schema di somministrazione di massa praticato in molti Paesi occidentali, messo a punto per la prima volta nella Germania nazista.

Durante la seconda guerra mondiale migliaia di innocenti, uomini, donne e bambini, vennero rinchiusi e uccisi nei campi di concentramento. I decessi dovuti alle malattie, alla scarsità di cibo, ai carichi di lavoro massacranti e alla tremenda brutalità dei sorveglianti erano all'ordine del giorno. A tutto questo si aggiungeva la somministrazione regolare di farmaci e sostanze chimiche. Gli scienziati del Reich, determinati a mantenere il clima di terrore e cieca obbedienza, avevano trovato un ottimo metodo per controllare il comportamento dei prigionieri.

Controllo Totale

Si scoprì che piccolissime dosi ripetute di fluoro intossicavano narcotizzavanolentamente la vittima, rendendola psicologicamente sottomessa. Entusiasti all'idea di utilizzare le potenzialità di questo elemento chimico, i comandanti dei campi di concentramento cominciarono a immettere fluoro nell'acqua potabile. I servizi segreti alleati furono molto colpiti dagli effetti dell'acqua fluorata, ipotizzando che avrebbe potuto essere il mezzo ideale per controllare le popolazioni dei Paesi occupati dalle truppe tedesche.

Dando per scontata la vittoria tedesca, la I.G. Farben, azienda chimica di Francoforte,cominciò a produrre grandi quantità di fluoro destinato ai campi di concentramento e ad altri possibili, futuri impieghi. Alla fine della II guerra mondiale, gli Stati Uniti inviarono Charles Eliot Perkins, ingegnere esperto di chimica, fisiologia e patologia, a studiare la tecnologia del controllo mentale messa a punto dalla I.G. Farben. Dal suo soggiorno in Germania, Perkins trasse alcune inquietanti conclusioni.

Nel suo rapporto scrisse che “quando i nazisti decisero di invadere la Polonia, gli stati maggiori di Unione Sovietica e Germania si scambiarono informazioni militari, conoscenze scientifiche, piani strategici e personale. Lo schema relativo al controllo della popolazione attraverso l'acqua potabile venne colto al volo dai russi perché si adattava perfettamente ai loro progetti di colonizzazione politica del mondo. Perkins, nelle sue indagini sui progetti sovietici di controllo mentale di massa, evitò di coinvolgere direttamente i servizi segreti alleati, ma un'indagine più accurata sulla I.G. Farben e sulle sue relazioni industriali evidenziò qualche collegamento sospetto a livello internazionale.

La I.G. Farben si espanse notevolmente intorno agli anni Venti grazie all'interesse diWall Street, che trovava questa azienda non meno interessante della Ford Motor Company di Henry Ford, della General Motors di J.P. Morgan o della Standard Oil dei Rockfeller. Tramite Wall Street, negli anni Trenta, vennero investiti nell'azienda migliaia di dollari e questa situazione continuò anche durante la II guerra mondiale.

Sarà stata una coincidenza, ma è un fatto che durante la guerra gli stabilimenti e gli impianti della I.G. Farben non furono mai né bombardati né sabotati e neppure danneggiati dagli alleati. Ian E. Stephens, ricercatore e scrittore, ha dichiarato che i comandanti dei bombardieri ricevevano istruzioni, probabilmente da alti funzionari del Governo, perché questi impianti venissero risparmiati. Per quale motivo?

Guadagni Finanziari

Sin dai tempi della Depressione americana del 1929, organizzazioni come la Rockfeller Foundation e persone in vista come quelle appartenenti alla famiglia Ford andavano pubblicamente incoraggiando una politica di lungo termine sul controllo demografico. È anche noto che diversi personaggi influenti del mondo commerciale americano avevano investito, prima e dopo il conflitto, tempo e danaro nei progetti che la I.G. Farben portava avanti. Era il caso della famiglia Mellon.

Il Mellon Institute, organizzazione indipendente fondata nel 1913 per promuovere il progresso delle scienze e dell'industria, "scopri" che il fluoro aveva lo straordinario potere di prevenire la carie dentaria. Per una bizzarra coincidenza, la famiglia Mellon aveva anche fondato ed era proprietaria della American Aluminium Company, cioè laAlcoa. Questa società utilizzava il fluoruro d'alluminio per produrre l'alluminio puro, un prodotto che assicurava grandi profitti ma che produceva come scarto di lavorazione il fluoruro di sodio, sostanza tossica senza valore che poneva anche problemi di ordine ecologico. La Alcoa propagandò presso l'opinione pubblica le potenzialità del fluoru­ro,trasformando un prodotto di scarto in una fonte di profitto economico.

Ricerche Selettive

La Alcoa e gli altri produttori di fluoruro di sodiocominciarono a mettere insieme prove tese a dimostrare che piccole dosi di fluoro non sono dannose per l'organismo umano. Le ricerche da loro sponsorizzate fecero intendere che il fluoro aiutava lo sviluppo di una dentatura sana e robusta. 
Questa ricerca, iniziata negli anni Trenta, ignorava l'alta tossicità del fluoro per concentrarsi unicamente sui marginali effetti benefici che esso poteva avere per la salute umana.

Ricercatori che lavoravano per la American Dental Association (ADA) per conto della Alcoa continuarono a promuovere il fluoro nonostante l'abuso che di questo elemento avevano fatto tedeschi e sovietici. Nonostante dozzine di scienziati e gruppi di pressione contestassero vivacemente le dichiarazioni della lobby del fluoro, l'opinione pubblica abbracciò con grande rapidità le presunte qualità di questo nuovo, strabiliante farmaco.

Il ministero della Sanità americano incoraggiò la fiducia dell'opinione pubblica e a partire dal 1945, le nove città più grandi degli Stati Uniti cominciarono ad aggiungere il fluoro alle riserve idriche. Alcune indagini scientifiche dimostrarono un miglioramento della salute dentale nei bambini e si diede avvio a una campagna di “fluorizzazione” dell'acqua potabile su tutto il territorio nazionale. Molti altri Paesi del mondo fecero altrettanto.

Dubbi di Natura Medica

Comunemente si crede che il trattamento con il fluoro sia efficace per tutta la vita. Oggi però la ricerca sembra dimostrare che la protezione esercitata da questa sostanza scompare prima del ventesimo anno di età. Del resto, diversi autorevoli ricercatori affermano che non c'è neppure una prova inoppugnabile che il fluoro abbia sui denti un effetto benefico. Secondo un rapporto stilato nel 1996 dallo Istituto Nazionale Americano di Ricerche Dentali, il numero di carie dentali osservate nei bambini provenienti da zone dove l'acqua potabile è trattata con fluoro è praticamente uguale rispetto a quello riscontrato nei loro coetanei che abitano in zone dove si beve acqua non addizionata. Per dimostrare che il fluoro porta giovamento ai denti non è mai stata fatta una seria ricerca. E allora, a cosa serve in realtà l'acqua al fluoro?

L'alta tossicità del fluoro e il suo impiego nei programmi di controllo mentale sono ben documentati e ora anche le sue prerogative positive vengono discusse o addirittura negate. Secondo Jane Jones, amministratore della Associazione Britannica per la Purezza delle Acque, “aggiungere fluoro all'acqua potabile è una praticaantidemocratica e costituisce un pericoloso precedente. Nessuno si può arrogare il diritto di costringere un individuo ad assumere un farmaco a sua insaputa e contro la sua volontà per prevenire la carie dentale: una "malattia" che non mette a rischio la vita, non è contagiosa ed è facilmente evitabile”.

Acque Tempestose

La pratica del trattamento dell'acqua con il fluoro ha avuto una storia movimentata. Per alcuni si tratta di una panacea, che contrasta gli effetti di abitudini dietetiche sbagliate e migliora la salute dentale dei nostri bambini; un segno del progresso, quindi.
Per altri, è un'intrusione pericolosa nella vita privata dei cittadini, un cinico sistema per modificare i nostri comportamenti lucrando su un pericoloso prodotto di scarto.
Altri ancora si sono spinti più in là, affermando che si tratterebbe di una somministrazione farmacologica di massa e di una forma occulta di controllo che affonda le sue radici nella Germania nazista, una delle dittature più orrende che la Storia ricordi.

Note sul Fluoro

Ø   Il fluoro è più tossico del piombo; la sua quantità nell’acqua potabile non dovrebbe mai superare le 0,5 parti per milione (ppm). La quantità di fluoro nell’acqua potabile è di1,5 ppm.

Ø   Uno studio pubblicato dall’Università Internazionale della Florida dice: “0,45 ppm di fluoruro di sodio sono sufficienti a intorpidire le reazioni mentali e sensoriali”.

Ø   In Sicilia è stata scoperta una correlazione tra aree con alti livelli di fluoro nelle acque e spaventose alterazioni dentarie.

Ø   Nel Regno Unito, circa 5 milioni e mezzo di persone bevono acqua addizionata con il fluoro.

Ø L’americana Food and Drugs Administration (FDA) considera il fluoro una sostanza non ammessa e non possiede alcuna prova della sua efficacia e innocuità. La FDA non ritiene il fluoro un elemento indispensabile alla nutrizione umana.

Ø Secondo il ricercatore Ian Stephens, a metà degli anni Ottanta il premier ingleseMargaret Thatcher fece triplicare la fluorizzazione dell’acqua nell’Irlanda del Nord.Stephens crede che il motivo non riguardasse la preoccupazione per la salute dentale dei bambini nordirlandesi 

Riconoscimento Ufficiale

Nel novembre 1996 un ragazzino di 10 anni, Kevin Issaci, ottenne da una ditta produttrice di dentifrici un risarcimento di circa 27 milioni di lire. I suoi genitori erano ricorsi alle vie legali dopo che a Kevin era stata diagnosticata una strana malattia dei denti, lafluorosi. Questa patologia è causata da eccessiva esposizione al fluoro; in alcuni soggetti può alterare gravemente l’aspetto dei denti, provocando anche macchie antiestetiche.

Altre 200 famiglie stanno portando avanti analoghi procedimenti legali. L’Associazione Medica Britannica (BMA) si dichiara del tutto certa che il trattamento dell’acqua e dei dentifrici con il fluoro non è pericoloso. La BMA intende inoltre aumentare le pressioni sul Governo per convincere un maggior numero di società idriche ad aggiungere fluoro all’acqua, in contraddizione con il parere dei sanitari, che sono ancora divisi sui reali benefici di questa tecnica.

Articolo pubblicato sul sito Levi.Mi
Link diretto:
http://www.levi.mi.it/html/produzione/progettopo/mitieriti/sandon/acquper/fluoro.htm

--------

Fluoruro nelle Acque Minerali
questo indirizzo è stata quantificata (si spera affidabilmente) la percentuale di fluoro contenuta in alcune delle principali acque minerali italiane.

domenica 30 ottobre 2011

Una tempesta di neve mette in ginocchio la costa orientale degli Stati Uniti

tratto da: terra real time
30 Ottobre 2011  

Piu' di due milioni di utenti sono rimasti senza elettricita' negli stati della PennsylvaniaConnecticut,MarylandNew York,MassachusettsVirginia e New Jersey,a causa di una forte tempesta di neve che sta imperversando lungo la east-coast degli Stati Uniti e che sta avendo delle fortissime ripercussioni sul traffico aereo nazionale. Secondo gli esperti meteo sarebbe insolita la presenza della neve alla fine di Ottobre in quelle zone,infatti Dicembre sarebbe il periodo delle grandi nevicate per il nord-est degli Stati Uniti,dati storici rilevano che in 135 anni solo 3 volte ha nevicato in Ottobre a New York.In molti stati e' stato decretato lo stato di calamita' naturale.

In New Jersey si registrano oltre 35 centimetri di neve, mentre Central Park a New York è stato ricoperto da 3,3 centimetri di coltre bianca, un record per questo periodo dell'anno. La tempesta, che si sta dirigendo verso nord, potrebbe peggiorare ancora. Sono previsti venti a 88 chilometri orari lungo le aree costiere. Il maltempo ha colpito anche i trasporti, provocando forti ritardi nei voli agli aeroporti newyorkesi Newark e Jfk, così come allo scalo internazionale di Philadelphia. Si registrano anche ritardi sulle linee ferroviarie.

sabato 29 ottobre 2011

La Leva del Piano Emozionale

Armi silenziose per guerre tranquille 



Guardare una città dall'alto è come vedere un grande formicaio, migliaia di persone viaggiano freneticamente senza mai fermarsi a chiedersi perché corrono. Le scadenze, il lavoro e il tempo le tiene prigioniere mentre tutto intorno a loro sembra essere fermo e statico: ognuno di noi vive un mondo, quello ufficiale in cui vige la morale religiosa, la legge dei "buoni" e l'economia del business. In realtà noi siamo intrappolati in un altro mondo, quello ufficioso, in cui la democrazia non esiste più perché il potere lo hanno attribuito alle istituzioni sovranazionali, la libertà è un'illusione perché il controllo dei nostri istinti e dei nostri pensieri è già in atto, e la legge è quella del Governo Mondiale che mediante le sue sfere di controllo gestisce il sistema.

La Cibernetica è la nuova scienza sociale, è lo schema per controllare i sistemi complessi come quello nostro, in cui il biologico e l'economico si fondono. Un sistema cibernetico equilibrato crea una struttura a celle, in cui gli elementi interagiscono in modo da aumentare il valore della produzione, e ha la grande proprietà dell'autoregolamentazione. In altre parole, è fatto in modo che dopo ogni azione si attivi subito una contro-reazione, un evento che si dirige verso uno scenario crea automaticamente le condizioni per un evento con tendenza inversa che annulla il primo. È un ecosistema vero e proprio, un essere che vive, perché è in grado di far fronte da solo alle situazioni che mettono in discussione la sua esistenza . Sistemi del genere hanno una grande stabilità nel tempo, e possono funzionare bene solo se li guida un codice etico, un obiettivo che sia nell'interesse di tutti gli uomini.
Questo tuttavia non sta accadendo, perché l'intero sistema lavora per soddisfare gli interessi di una classe ben più ristretta, degli Illuminati, degli dèi che non permetteranno mai che la scienza liberi il popolo.
Ora utilizzano contro le popolazioni inermi delle armi biologiche, spingono gli uomini a non vivere ma a sopravvivere, invece di gettare proiettili mettono catene tramite i data base; invece di inviare soldati, innescano delle bombe tramite dei computer e sotto gli ordini dei vostri generali, che sono i Banchieri.
Certamente non fanno niente di evidente, perché non vediamo esplosioni oppure danni fisici, ma la nostra vita sociale viene distrutta ogni giorno dal finto progresso. Le masse e il pubblico non potranno mai capire quest'arma e dunque non potrà credere che non siamo realmente attaccati, se non avviene un fatto criminoso reale.

Pensate a che fino ha fatto la democrazia: lei non esiste più ma nessuno lo dice. Il margine di azione degli Stati è sempre più ridotto dagli accordi economici internazionali sui quali non è stato chiesto l'opinione dei cittadini del mondo. Una sospensione proclamata della democrazia avrebbe provocato una rivoluzione, e se non è successo è perché è stato deciso di mantenere una democrazia di facciata: i cittadini continuano a votare, i programmi politici di "destra" e di "sinistra" sono gli stessi. Le elezioni, i telegiornali continuano di esistere, ma sono stati svuotati del loro contenuto. Un telegiornale contiene al massimo 2 a 3 minuti di cronaca sui fatti del giorno, mentre il resto sono argomenti di facciata, di reality-show sulla vita quotidiana. Le analisi dei giornalisti specializzati sono state eliminate, e l'informazione passa attraverso la censura, che consiste non nell'omettere le notizie ma nell'annegarle in un diluvio di notizie insignificanti diffuse da una moltitudine di mezzi con contenuto simile in modo che sembra esistere la pluralità e la democrazia.

Tutta la finezza della censura moderna risiede nell'assenza di censori. Questi sono stati sostituiti efficacemente dalla "legge del mercato", che fornisce i mezzi per finanziare il lavoro di inchiesta. Eventi importanti saranno lievemente accennati, e poi affiancati a notizie di inutili, mentre un attentato verrà trattato con reportage sulle strade e tra le persone per esagerare il dramma. Le informazioni vengono presentate con una tale confusione, affiancate tra di loro anche se di diversa importanza, e questo non permette la memorizzazione delle notizie, che rimangono della mente dello spettatore solo se presentate in modo strutturato e catalogato. Una peggiore memorizzazione colpisca la popolazione con l'amnesia, in modo da essere più semplice da manipolare...

La manipolazione mediatica è solo uno degli elementi della strategia del "diversivo", che consiste nel deviare l'attenzione dal pubblico dai problemi importanti, con una marea continua di distrazioni: tenere il pubblico occupato per creare armi silenziose per guerre tranquille. Questa strategia è indispensabile per impedire il pubblico di interessarsi alle conoscenze essenziali della scienza, dell'economia, della psicologia, della neurobiologia, e, infine della cibernetica. Per rendere efficace quest'arma silenziosa occorre innanzitutto mantenere il pubblico ignorante dei principi di base della conoscenza. Per creare l'ignoranza, la creatività e le attività mentali sono stati sabotati fornendo dei programmi di educazione di bassa qualità in matematica, logica, di economia. mantenere il pubblico nell'ignoranza e la stupidità

Fare in modo che il pubblico sia incapace di comprendere le tecnologie ed i metodi utilizzati per il suo controllo e la sua schiavitù. La qualità dell'educazione data alle classi inferiori deve essere bassa in modo tale che l'ignoranza isoli le classi inferiori dalle classi superiori; le persone vengono incoraggiate il pubblico a cullarsi nella mediocrità, o nell'essere stupido, volgare, ed incolto. Alla fine l'individuo si convincerà che lui è il solo responsabile della sua disgrazia, a causa dell'insufficienza della sua intelligenza, delle sue capacità, o dei suoi sforzi. Così, invece posto di rivoltarsi contro il sistema economico, l'individuo si auto-svaluta e si colpevolizza e generando in lui uno stato depressivo che inibisce ogni reazione, dunque nessuna rivoluzione.


La regola generale è che c'è un profitto nella confusione; più la confusione è grande, più il profitto è grande: il migliore approccio è di creare dei problemi, e poi di offrire delle soluzioni, con uno schema ""problema-reazione-soluzione".
Per fare accettare una misura inaccettabile, basta applicarlo progressivamente, in maniera degradata per una durata di 10 anni, ma che avrebbero provocato una rivoluzione se fossero stati applicati brutalmente. In alternativa, una decisione impopolare per essere accettata deve essere presentata come "dolorosa ma necessaria", ottenendo in consenso presente per un'applicazione nel futuro: è sempre più facile accettare un sacrificio futuro che non un sacrificio immediato, anche perché si spera sempre che "in futuro tutto andrà meglio". Pensate all'euro, e riflettete su quello che è stato ieri, quello che è oggi, e vedrete anche cosa sarà domani. Per circuire l'analisi razionale e il senso critico degli individui è sufficiente far leva sul piano emozionale: le porte dell'inconscio degli individui si spalancheranno, e allora potranno essere immesse idee, desideri, paure. Questo grazie al fatto che conoscono l'individuo meglio di quanto lui possa conoscere sé stesso; grazie alla biologia, la neurobiologia, e la psicologia applicata, il "sistema" è giunto ad una conoscenza avanzata dell'essere umano, sia fisicamente che psicologicamente. Il sistema ne è arrivato a conoscere meglio l'individuo medio che questo non si conosce sé. Ciò significa che nella maggioranza dei casi, il sistema detiene un più grande controllo ed un più grande potere sugli individui che gli individui stessi.


Se siete in cerca di una prova, non cercate la risposta al di fuori di voi stessi ma dentro di voi. Chiedetevi come faranno a impiantare le pulci e i chip nel nostro corpo, o meglio, chiedetevi cosa oggi stanno facendo per realizzare l'impianto delle pulci.
Stanno nascondendo i trapianti ad uso medico, per diminuire la diffidenza istintiva della gente sull'intrusione della macchina nel corpo, viene promossa la moda dei piercings, per abituare il la gente all'intrusione degli oggetti materiali nel corpo, viene reso obbligatorio il trapianto per l'identificazione degli animali domestici.
Potrebbero anche organizzare, o lasciare organizzare, un attentato nucleare in una città occidentale per rendere obbligatori i trapianti di localizzazione e di identificazione per ogni individuo, in nome della "sicurezza" e della "lotta contro il terrorismo"…
Pensateci bene, riflettete, non sarebbe tanto assurdo parlare di una città europea, che possiede il nucleare, e ha già subito minacce terroristiche, in un periodo di gravi scontri ideologici tra diverse culture religiose.

Tutti nel profondo della loro coscienza sanno che qualcosa non va. Voi lo sapete ma non potete esprimervi, non potrete mai affrontare questo problema intelligentemente, perché è un'arma biologica, che non permetterà che gridiate e chiediate aiuto, perché non sapete associarvi ad altri per difendervi. Questo veleno è iniettato lentamente fino ad indurre tutti ad adattarsi anche alla sua presenza, per cominciare a tollerare le sue ripercussioni fino a che la pressione psico-economica alienerà la vostra mentre, e quando noi resisteremo più lentamente vi abbandonerete al suicidio o asseconderete in sistema. Attacca le capacità, le opportunità degli individui della società, la loro mobilità, per manipolali; infetta le vostre fonti di energia sociali e naturali, le vostre forze deboli psichiche, mentali e emozionali.

Guardate la vostra vita ed i vostri sacrifici, sarete tutti complottisti…

fonte: ningizhzidda

giovedì 27 ottobre 2011

Strane palle di fuoco (UFO?) di Ottobre 2011




Sicuramente alcune di queste in questo mese sono molto strane ...
fonte: http://www.boam.fr

per la cronaca, alcune in questo video sono chiaramente semplici palle di fuoco (meteore o comete); invece altre sono molto strane ...come:


  • al minuto 0:39 certo che potrebbe essere un satellite ...
  • al minuto 0:46 che dire però di questo?
  • al minuto 01:11 secondo voi è veramente un satellite? incredibilmente luminosoforse è la ISS .. Non lo so.
  • al minuto 01:46 sono io l'unica a vedere questa cosa che sembra una strana palla di fuoco che sta per uscire in qualche altro spazio attraverso un velo di qualche tipo?

AEROPORTO NUCLEARE VOLANTE

visto su: new apocalypse



Le aviazioni di tutto il mondo, prima tra tutte quella americana, sono state interessate alla possibilità di aerei alimentati da energia nucleare per diverse decadi, giungendo tuttavia alla conclusione che il concetto di un velivolo nucleare potesse risultare controproducente in termini economici ed ambientali.
Ma il sogno di un aereo nucleare rimane ancora vivo, soprattutto per l’innegabile vantaggio di poter rappresentare una piattaforma mobile a diversi chilometri di altezza dal suolo dotata di autonomia teoricamente illimitata.
Fu per questa ragione che i primi aerei ad energia atomica vennero progettati per diventare dei bombardieri ad alta quota: la minaccia di un velivolo carico di testate nucleari e in grado di volare per mesi, addirittura anni senza alcun rifornimento, sarebbe stata un efficace deterrente per qualunque nazione ostile.
Gli Stati Uniti andarono ben oltre il semplice concetto teorico di aereo nucleare con il Convair NB-36H, un Convair B-36 modificato per contenere il reattore nucleare NB-36H sviluppato dalla General Electric. Al tempo era l’unico aereo in grado di poter montare un reattore di quel tipo, e il solo a poter sopportare una cabina di pilotaggio del peso di 11 tonnellate, schermata in piombo e gomma.
Oggi non si pensa soltanto all’impiego degli aerei ad energia nucleare in campo bellico, e lo dimostra il concetto Airborne Metro sviluppato nel 2008 nel corso del progetto “Out of the Box”.
Airborne Metro è una sorta di piattaforma volante alimentata da energia nucleare e in grado di ospitare oltre 3.000 persone, oltre che rappresentare una pista di atterraggio volante per aerei tradizionali.
Queste grandi piattaforme, definite “Air Cruisers”, sarebbero in grado di rimanere in volo per un periodo di tempo indefinito, continuando a seguire rotte prestabilite nazionali, internazionali o intercontinentali.
L’idea è questa: risparmiare carburante e ridurre i tempi di volo sfruttando piattaforme volanti che viaggiano costantemente a velocità di crociera lungo rotte prefissate, sfruttabili da aeroplani che eseguono tratte differenti per atterrare e risparmiare carburante.
I velivoli tradizionali, infatti, potranno essere ottimizzati soltanto per le fasi di atterraggio e di decollo, evitando di pensare alla velocità di crociera. Ottimizzando decollo e atterraggio, e sfruttando la lunghissima autonomia degli Air Cruisers, sarà possibile ridurre il consumo di carburante del 40% su percorsi di 1000 km, fino a 85-90% su tratte superiori ai 10.000 km. Un enorme risparmio di carburante per la compagnia aerea, emissioni inquinanti sensibilmente ridotte, e (forse) biglietti aerei meni costosi per tutti.
Gli Air Cruisers decolleranno e atterreranno in località remote per evitare eventuali rischi di contaminazione nucleare su centri abitati, e saranno pilotati da remoto per non esporre personale umano ad una dose eccessiva di radiazioni.
Il metodo di propulsione nucleare potrà essere diretto o indiretto. Nel ciclo diretto, l’aria viene convogliata in un compressore che punta direttamente al reattore, viene riscaldata ed immessa in una turbina. In questo caso, tuttavia, ci potrebbero essere rischi di emissione di radiazioni negli scarichi del velivolo.
Nel sistema indiretto, invece, uno scambiatore di calore riscalderà l’aria, evitando che questa entri in contatto con l’interno del reattore.
I nuovi reattori LENR (low energy nuclear reaction), se ottimizzati nel prossimo futuro secondo le previsioni degli scienziati, potrebbero alimentare un 747 per tutta la durata di un volo intercontinentale, conservando ancora sufficiente energia per consentire al velivolo di effettuare il viaggio di ritorno. Il tutto con il contenuto d’idrogeno di soli 40 litri d’acqua.
Per ora, tuttavia, Airborne Metro è solo un concetto teorico. Non ci sono dati su aeromobili dall’apertura alare di oltre 160 metri, anche se sarebbero teoricamente realizzabili. Ma la sfida più ardua da risolvere è quella di far atterrare un aereo sopra una piattaforma volante che si sposta a Mach 0,7 (circa 740 km/h), operazione che richiederà certamente uno sforzo d’ingegno.


Terremoto Turchia - Neonato estratto vivo

Un neonato di pochi mesi estratto vivo dalla macerie. 
E’ solo uno delle centinaia di persone salvate nelle ultime 24 ore dai soccorritori.



link correlati:

mercoledì 26 ottobre 2011

Luna, Marte, Terra - Connessione scie chimiche




Introduzione:


La connessione fra i programmi aerospaziali e la geoingegneria. Si tratta di una serie di 3 parti. Discutiamo i progetti minerari sulla Luna e su Martei potenziali rischile società coinvoltee perché è stata tenuta nascosta al pubblico?


Perché si mina la Luna per l'olivine quando ce l'abbiamo qui sulla terraIl minerale olivina (la qualità gemma chiamata anche peridoto) è un silicato di magnesio e di ferro con la formula (MgFe) 2SiO4E 'un minerale comune del sottosuolo della Terra che si disgrega rapidamente sulla superficiePubblicheremo i link in modo che voi possiate esplorare e ricercare, ma a causa della natura di questo film, vi chiediamo di dirigere i vostri pensieri con attenzione perché questa visione è così immensa che noi di "The truth denied" (La verità negata) ci abbiamo lavorato sopra da molto tempo.


www.thetruthdenied.cominfo@thetruthdenied.com


Riportiamo il testo tradotto in italiano dal video intitolato:

MOON, MARS, EARTH Part 1 Chemtrails Connection


In molti si sono chiesti “come mai se guardo la Luna sembra così strana? grossa? più luminosa? allungata? La Luna è un satellite, solo la Terra è naturale, è il quinto satellite più grande nel sistema solare.

USA - 19 Marzo 2011: La nostra ricerca e scoperte sono abbastanza allarmanti … la Luna è coperta dal “Outer Space Treaty”. Trattato sui principi che governano le attività degli Stati in materia di esplorazione ed utilizzazione dello spazio extra-atmosferico compresa la Luna e gli altri corpi celesti anche detto Trattato sullo spazio extra-atmosferico. (vedi anche questo link


Siete consapevoli del fatto che i programmi spaziali in tutto il mondo riguardano anche l’estrazione di minerali dalla Luna? La distribuzione globale di olivina originaria dall’interno lunare rivelata da Selene/Kaguya (5 Luglio 2010).

Il Kounotori 2 (cargo giapponese) ha completato con successo il ruolo di trasporto di materiale alla ISS, poi è rientrato nell’atmosfera della Terra per completare la sua missione approssimativamente in 67 giorni.


Vi consigliamo di studiare la forma della Luna in questa foto … l’ho ripresa rimanendo nella stessa posizione fisica in date diverse. Le foto della luna appaiono in movimento. Come è possibile questo? La Luna ruota una volta ogni 27,3 giorni, lo stesso tempo necessario per muoversi intorno alla Terra, e così si presenta sempre uguale alla Terra.

Ma la Luna in effetti ruota sui suoi assi, è solo che il tempo che ci vuole per fare un orbita completa intorno alla Terra corrisponde alla quantità di tempo necessaria per completare una rotazione … la Luna ha sincronizzato la rotazione con la Terra.

Project West Ford (conosciuto come Westford Needles e Project Needles) è stato un test effettuato dall’ Institute of Tecnology’s Lincoln Laboratory  per conto delle forze militari US nel 1961 & 1963 per creare una ionosfera artificiale intorno alla Terra.

Gli aghi sono nella orbita media terrestre (3,500 e 3,800 km / 2,200 e 2,400 miglia di altezza) contribuendo ai detriti orbitali terrestri.



Shackleton intende iniziare ricerche di prospezione lunari. Se si trovano notevoli quantità di ghiaccio, hanno in programma di creare un network di “stazioni di servizio di rifornimento” sull’orbita terrestre bassa e sulla Luna, per elaborare e fornire combustibile e materiali di consumo per il commercio e per clienti militari. 


Ripresa: Giugno - Luglio 2011

Shackleton propone di istituire un trattamento di combustibile sulla superficie lunare. Delle apparecchiature farebbero sciogliere il ghiaccio e purificare l’acqua “elettrolisi dell’acqua in idrogeno e ossigeno gassoso e condensare i gas in idrogeno liquido e ossigeno liquido e processare questi in perossido di idrogeno, e tutti questi potrebbero servire come combustibile per razzi.


RIPRESA ALLA LUCE DEL GIORNO 7 Maggio 2011
Giorno in cui si è verificata la più grande 
tempesta di sabbia nella storia dell'Arizona. 

Nel caso degli altri volatilizzabili come l’ammoniaca o il metano sono da scoprire, anche loro saranno trasformati in carburante, fertilizzanti, altri prodotti utili.
“Imprenditori stanno pensando di espandere ulteriormente il commercio nello spazio. L’esplorazione dello spazio si estende sulla Luna e Marte, dove ci sono le potenziali opportunità per le aziende di fornire … risorse per basi spaziali di estrazione e capacità di procedura.

In sintesi:
1.Programmi spaziali sulle risorse minerarie della Luna
2.Le corporazioni dell’energia sono coinvolte
3.Un certo numero di agenzie spaziali hanno inquinato la ionosfera (vedi: SCIE CHIMICHE)


Il Dr. William Stone, presidente della Stone Aerospace and Stone ha formato la Shackleton Energy Company (SEC) come una società completamente controllata dalla Stone Aerospace per avviare il programma. 


Nel video successivo si parla della connessione di Marte alla diminuzione del campo magnetico terrestre e la correlazione fra Scie Chimiche e Geoingegneria.

se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

Translate