Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

mercoledì 30 novembre 2011

Germania: Atlante scolastico con le scie chimiche




Ecco gli screenshot più significativi del video con relativa traduzione:

Kondensstreifen - Kondensstreifen disvergierend - Wolken 

Le scie di condensazione - scie divergenti - nuvole

Die hohe Dichte der Flugbewegungen über Westeuropa macht sich im Satellitenbild durch ein engmaschiges Netz von Kondensstreifen über dem Ärmelkanal und den angrenzenden Landflächen bemerkbar. Bei geeigneter Wetterlage können sich Kondenstreifen in der Breite stark ausdehnen und bei längerem Bestehen die Sonneneinstrahlung in der Summe teils deutlich reduzieren. Dieser Effekt ist in den Schattenbildern der Kondensstreifen deutlich zu erkennen.

L'alta densità dei movimenti aerei sull'Europa occidentale si sta facendo notare nell'immagine satellitare con una fitta rete di scie sopra il Canale della Manica e nelle terre delle zone limitrofe. Con condizioni meteo adatte le scie di condensa possono espandersi enormemente in larghezza e se a lungo, ridurre anche parzialmente netto la radiazione solare. Questo effetto è chiaramente riconoscibile nelle ombre prodotte dalle scie di condensa.

Künstliche Wolken
Wolken bilden sich durch Kondensation von Wasserdampf an mikroskopischen Keimen wie Rauch- oder Staubpartikeln. Kondensstreifen sind Eiswolken in der oberen Troposphäre, die sich wegen der dort herrschenden Kälte aus den Bestandteilen der Abgase von Flugzeugtriebwerken bilden. Die Hauptrolle spielen dabei Wasserdampf und Russpartikel. Sowohl von der Erde als auch don Satelliten aus gesehen können Kondensstreifen beeindruckende Dimensionen erreichen. Schätzungen gehen davon aus, dass ständig zwischen 0,5% und 1 % der Erdoberfläche von Kondensstreifen beschattet werden und auf diese Weise auch das globale Klima beeinflusst wird. 
Ein damit verwandtes Phänomen ist bei Schiffen zu finden - auch hier können die Abgase bei geeigneten Wetterlagen langlebige, hier allerdings bodennahe Wolken verursachen.

Nubi artificiali

Le nuvole si formano per condensazione del vapore acqueo legato ai germi microscopici come le particelle di fumo o di polvere. Le scie di condensazione sono nubi di ghiaccio nella troposfera superiore che si formano a causa del freddo prevalente dai costituenti dei gas di scarico dai motori degli aerei. Il ruolo principale è svolto dal vapore acqueo e dalle particelle di fuliggine. Sia visto dalla Terra sia dai satelliti le scie di condensazione possono anche raggiungere dimensioni impressionanti. Si stima che lo 0,5% e l'1% della superficie terrestre siano permanentemente ombreggiate da scie di condensazione ed in questo modo sarà influenzato anche il clima globale.

Un fenomeno correlato avviene a causa delle navi - ancora una volta, i gas di scarico in condizioni climatiche adatte possono produrre nubi durature, tuttavia in questo caso solo a bassa quota a livello del suolo.

Die von Flugzeugtriebwerken hervorgerufenen Kondensstreifen können bei einer Lebensdauer von mehreren Stunden Längen von einigen hundert Kilometern und Breiten bis zu etwa 20 Kilometern erreichen.

Le scie di condensazione indotte dai motori degli aerei possono raggiungere con una durata di molte ore, lunghezze di diverse centinaia di chilometri e larghezze fino a circa 20 chilometri.
Ist die Luft über dem Meer mit Wasserdampf gesättigt, kann der Eintrag von Schiffsabgasen zur Kondensation von tiefliegenden Wolken beitragen. Die Verteilung der Ausgangspunkte der Kondensstreifen ist ein deutlicher Hinweis auf dichtbefahrene Seefahrtsrouten, etwa die Strecke über den Golf von Biskaya zwischen der Bretagne und der Nordwestspitze Spaniens.

Se l'aria è satura di vapore acqueo sopra il mare, gli scarichi dei motori delle navi possono contribuire alla condensazione di nubi a bassa quota. I punti situati di partenza delle scie di condensazione sono una chiara indicazione delle rotte marittime densamente utilizzate, come per esempio il tratto sopra il Golfo di Biscaglia, tra la Bretagna e il punto nord-occidentale della Spagna.
se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

martedì 29 novembre 2011

Risveglio Islandese...a quando quello Italiano?

visto su: free onda revolution



Caricato da  in data 09/nov/2011

Sono tornati a percuotere il ferro dei bidoni, nella nordica Islanda, dove una seconda rivoluzione è dovuta ripartire.
La seconda rivoluzione d'Islanda.
Viaggio nella terra islandese, dove la crisi ha colpito duro e dove i cittadini erano riusciti a 'far pagare' chi aveva causato il default. ma quella rivoluzione non è stata compiuta.
Di Nicola Sessa, regia e montaggio Claudia Pozzoli.
Il reportage completo su E- il mensile di dicembre.

Risveglio sismico e vulcanico nella regione del Pan-America

Il risveglio sismico vulcanico della regione Pan-Americana è ormai ben avviato. La placca caraibica comprende un'area di circa 3,2 milioni km quadrati ed è in fase maggiore di stress . Una serie di sciami sismici stanno interessando l'area tra cui il terremoto di 5,1 richter che ha colpito al largo della costa di San Juan,a Porto Rico.
La placca caraibica è una delle 12 grandi zolle in cui è divisa la litosfera. Confina a nord con la placca nordamericana, a sud-est con la placca sudamericana, a sud con la placca di Nazca e a ovest con la placca di Cocos.
Il margine settentrionale della placca passa attraverso Belize, Guatemala Honduras e prosegue a sud della costa meridionale di Cuba, a nord di Hispaniola, di Porto Rico e delle Isole Vergini. Una parte della fossa di Porto Rico, che con l'abisso Milwaukee rappresenta la zona più profonda dell'oceano Atlantico, si trova lungo questa linea di subduzione.L'intera regione sta diventando sempre più turbolenta, le forze geologiche stanno
incrementando le pressioni sul piatto della regione e il fondo marino è violentemente agitato lungo la trincea di Puerto Rico. La trincea ha una storia inquietante in grado di produrre potenti terremoti di intensita' pari ad 8,1 di magnitudo che colpirono la regione, sia nel 1787 che nel 1946. Alla luce del crescente rischio di terremoti nella zona ,l'UNESCO ha condotto lo scorso 23 marzo 2011 un esercitazione per un eventuale terremoto tsunami nei caraibi. Come conseguenza della crescente tensione sismica nella regione occidentale , stiamo già assistendo al risveglio vulcanico e sismico di gran parte del Pan-America.

Il 20 novembre, il vulcano Popocatepetl in Messico ha scatenato una nube di cenere alta 5 km. Il 22 novembre e' toccato al vulcano Fuego in Guatemala, che ha eruttato una nuvola scura  di cenere di 2 km . Il 25 novembre scorso, lo stato di allerta del vulcano Gelaras in Colombia è stato sollevato ad arancione. Il 26 novembre scorso, la densa cintura superiore vulcanica di El Salvador è stata scossa da uno sciame di oltre 700 scosse in 24 ore. Ora il vulcano Tungurahua in Ecuador è l'ultimo segno rivelatore che la bomba ad orologeria dei Caraibi e della regione Pan-Americana ha iniziato il suo conto alla rovescia.

lunedì 28 novembre 2011

Scie chimiche persistenti e non persistenti

chemtrails.blog.siol.net
Ancora oggi, nonostante le passate e vane interrogazioni parlamentari, credo sia importante discutere del fenomeno "scie chimiche". Dato il totale silenzio delle istituzioni in merito è bene alzare la testa e rivolgere lo sguardo al cielo. Bisogna chiedersi cosa siano quelle scie, perché questi aerei rilasciano frequentemente delle scie bianche in cielo. Tra i mille video presenti nel web ne ho trovato uno davvero particolare. Da una web-cam viene ripreso il cielo e si vedono gli aerei rilasciare la scia ad altitudini differenti con scie diverse in termini di dissolvimento. Al minuto 0:30 vedrete una scia chimica persistente, ovvero la scia non svanisce ma rimane e che poi formerà a poco a poco una velatura, a differenza delle altre seppur chimiche che svaniscono in pochi istanti col passare del velivolo (non persistenti) ad altitudini superiori. Perché bloccare i raggi solari? Perché il sole è una minaccia per l'essere umano?
In questi giorni freddi invernali lasciare che una squadra di aerei ci rovini le nostre giornate...ci cambia l'umore.


se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

domenica 27 novembre 2011

Severn Suzuki, la bambina che a soli 12 anni fece tacere le Nazioni Unite nel 1992


1992:




Oggi:

www.davidsuzuki.org


Scoperto un nuovo virus estremamente mortale, nascosto per paura del bioterrorismo

Ironia della sorte, lo studio è stato commissionato
dagli Stati Uniti, e ora chiede di non pubblicare



Una variante del virus dell'influenza aviaria H5N1. E' stato scoperto nei Paesi Bassi.
Non vogliono dare i risultati perché temono che le informazioni
"cadano nelle mani sbagliate"



Dei ricercatori olandesi hanno scoperto come sia possibile sviluppare una variante della cosiddetta "influenza aviaria" H5N1 ed essere contagiosa e mortale per gli esseri umani, ma questa notizia ha aperto un dibattito sull'opportunità di pubblicare i risultati della loro ricerca, per paura che potrebbero essere usati dai terroristi come arma biologica terribile. (e allora dico io, che cosa le inventano a fare queste porcate?)

Nel frattempo, è stato ordinato alle autorità olandesi di rinviare la pubblicazione dei risultati dello studio.

Il quotidiano Olandese, De Volkskrant informa che gli esperti temono che le informazioni cadano nelle mani dei terroristi e che lo usino per sviluppare un arma biologica. La ricerca è stata commissionata dall'agenzia statunitense degli studi medici, National Institutes of Health (NIH con l'acronimo).

L'agenzia citata prima, ha chiesto all'Olandese Ron Fouchier, docente di virologia molecolare legato all'ospedale accademico Erasmus, con sede a Rotterdam, di verificare se il virus H5N1 dell'influenza aviaria potrebbe portare a una pandemia.

Ma i risultati sono ormai fuori controllo. I ricercatori hanno presentato l'articolo contenente i risultati della ricerca alla rivista scientifica Science, però la redazione ha deciso di presentarli prima alla sede del National Science Advisory Board on Biosecurity, un organo assessore nordamericano di consulenza nel campo della biodiversità.

Secondo il quotidiano De Volkskrant, lo scienziato olandese si astiene da un qualsiasi commento fino a quando non daranno i risultati delle indagini. Allo stesso tempo, la decisione di rimandare, ed eventualmente vietare la pubblicazione di questo articolo ha suscitato tra i ricercatori un intenso dibattito sulla libertà scientifica.

Anche i giapponesi hanno svolto degli esami, che hanno dato risultati simili a quelli dello studio olandese.

Il virologo Ab Osterhaus del Centero Medico Erasmus ritiene che la pubblicazione dei risultati della ricerca non provocherà danni. "Si tratta di un'indagine molto complessa, il virologo, deve essere veramente in grado e bravo nel suo lavoro per fare questo", ha detto Osterhaus alla televisione pubblica olandese NOS.

Fonte - http://losandes.com

link correlati: 

Così iniziano le dittature (intervista a Nigel Farage)

Nigel Farage Intervista Byoblu Claudio Messora Byoblu.Com Mario Monti Herman Van Rompuy Barroso Uione Europea UKPI UK Gran Bretagna

 Il 16 novembre Nigel Farage, in un discorso al Parlamento Europeo largamente ripreso e diffuso in Italia, ha accusato i burocrati europei di avere rimpiazzato il governo greco con un governo marionetta e di avere sostituito il governo Berlusconi con il governo Monti. Ha terminato il suo discorso chiedendo cosa, in nome di Dio, avesse dato loro il diritto di farlo. Questo blog aveva ripreso e tradotto il discorso di Farage.


segue qui su: www.byoblu.com

intervista video: http://youtu.be/_3QoUEHDqog

sabato 26 novembre 2011

Quando l’astronave aliena è un FAKE

Il campo dell’ufologia è vasto. Un vero appassionato di ufologia non si deve limitare a quello che vede ma deve tentare perlomeno di approfondire questa scienza di confine. Dietro ad una luce nel cielo si possono nascondere tanti fenomeni che secondo me non sono sempre da attribuire agli Alieni, così come nel caso dei cerchi nel grano.
Spesso quando non riesco a raggiungere la fase REM del sonno, mi affianco alla finestra per guardare l’inquieta notte. Oltre alle scie chimiche notturne, mi è capitato di osservare un bagliore viaggiare, questo è avvenuto più volte, e pensavo fosse un UFO. Ma la cosa strana è che accadeva sempre sulla stessa rotta per così dire di navigazione.
L’oggetto in questione andava, poi ad un tratto spariva, ad una quota di volo veramente bassa (non superava i 2000m). Quello che vi dico si è ripetuto per circa un mese. 

Ma non era una lanterna cinese. Ebbene forse gli Alieni esistono, ma è altrettanto vero che dall’alto della piramide del Potere c’è chi vuole prendersi gioco di noi e sviare così la nostra comprensione.
Nel caso in questione si trattava al 99% di un aereo, di un drone militare, e l'intenzione era di inscenare una pseudo invasione aliena notturna alla Indipendece Day, in versione ridotta, con la lampadina accesa. 

se ti piace la notizia CLICCA SU OK, oppure No - Grazie! !

Puoi votare altri articoli anche in questa pagina.

venerdì 25 novembre 2011

Filmato dalla BBC il tornado di ghiaccio killer!

tratto da: terra real time



25 Novembre 2011 - Una troupe televisiva della BBC durante delle riprese sottomarine in Antartide ha filmato quello che puo' essere definito un tornado di ghiaccio che congela tutto quel che tocca.L'insolito fenomeno e' stato osservato nei pressi dell'isola Razorback al Polo Sud ed e' stato ripreso dalle telecamere di Hugh Miller e Doug Anderson.L'incredibile fenomeno si verifica grazie ad un insieme di fattori climatici e chimici sul fondo del mare Antartico dando origine ad una sorta di ciclone che devasta congelando all'istante molte specie della fauna sottomarina del Polo Sud,tra cui le stelle marine e ricci di mare.


SEGUITECI SU FACEBOOK!!!

Convegno: TRAPPOLE MORTALI

segnalato da: cieli liberi


Lo Yoga, il Dalai Lama, Laura Bush e la Magia Nera

Traggo dal sito dell’agenzia ADN Kronos la seguente notizia (1):

''Lo Yoga? È satanico'', anatema di padre Amorth sulla disciplina indiana

L'esorcista: ''Praticarlo porta al male come leggere Harry Potter''. Il prelato se la prende infatti anche con il maghetto più famoso del mondo: ''Sembra innocuo ma porta alla magia e, quindi, porta al male''

Già C.G. Jung nella sua prefazione al libro d’oro, metteva in guardia gli occidentali a praticare discipline orientali che, a suo parere, non appartenevano alla nostra cultura e soprattutto alla nostra forma mentis ed alle nostre tradizioni; dalle ricerche di Corrado Malanga si evince come pratiche di meditazione profonda possano favorire l’ingresso di entità estranee alla nostra psiche. Dagli atti di un congresso di psichiatria, tenutosi a Roma anni orsono, emerse che lo yoga ed altre pratiche simili erano responsabili di mutamenti sostanziali nei bioritmi di chi li pratica. 
Non conosco bene lo yoga e non posso esprimermi in merito, devo notare però che la sua diffusione in Europa, a partire dall’Inghilterra, è una vicenda tutta da riconsiderare perché ricca di episodi interessanti. Credo che a queste discipline si debba il più profondo rispetto ma che chi le pratica debba per necessità approfondire tutti gli aspetti che le riguardano. Ogni rituale, ogni parola o litania sottendono la concentrazione in dimensioni eteree da noi poco conosciute. Nessuna di queste pratiche può dirsi quindi totalmente innocua, a meno che non se ne sia compresa in profondità storia, scopi e metodologia.
L’affiliazione a gruppi che praticano la reiterazione automatica di mantra o rituali, può portare a delle conseguenze notevoli, non tutte piacevoli. Occhio quindi. Non dimentichiamo poi che Laura Bush è una delle maggiori finanziatrici del Dalai Lama (un personaggio che non mi ha mai convinto)…una forse parente del satanista A. Crowley e moglie di uno dei maggiori sostenitori della Guerra Preventiva e del Nuovo Ordine Mondiale, sostiene un pacifico religioso tibetano? La proliferazione del buddhismo in Europa, le sue affiliazioni con movimenti di estrema destra e le ingenti risorse di cui dispone dovrebbero infatti far riflettere a lungo il praticante. 
Ricordiamoci che abbiamo a che fare con una guerra senza quartiere in cui le sette, le pseudo religioni, la stregoneria e la magia nera occupano un ruolo fondamentale. Linguaggi e pratiche astruse filtrano nella realtà, modificandone il senso e la sua percezione.


giovedì 24 novembre 2011

la Gruber sulla manipolazione televisiva

Documentario USA su Berlusconi censurato "inspiegabilmente" in Italia.

Documentario USA su Berlusconi censurato "inspiegabilmente" in Italia.
(su Marco Travaglio vedi: www.ilfattoquotidiano.it)

www confusione aliena

articolo di Dolbyjack


... confusione pazzesca... è vero che c'è molta confusione..alieni cattivi…alieni buoni….la stessa confusione la trovi nella bibbia... dove un dio vendicativo ...geloso...e assassino ...è anche AGAPE...ma fatemi il piacere…aprite un attimo il cuore...
la confusione deve smettere di insinuarsi dentro di Noi...prendiamo ad esempio la Razza Umana...ci sono Italiani Buoni ...e Italiani malsani di pensiero... poi l'esempio continua con il resto della Nostra Civiltà Umana...Gli Alieni...fanno parte di una vasta Civiltà della Nostra Galassia...La Casa Del Padre ha molte Stanze ...Gesù Parlava di Altri nell'Universo ...
Ci sono alieni che vogliono solo studiare la nostra Astronave (corpo umano)...senza badare tanto al tatto di un medico umano...il loro concetto è...non ricorderai nulla del dolore recato ...il loro concetto da scienziati ...Diversi dalla nostra scienza umana...pensano in un altro modo...e magari preferiscono essere diretti nei loro esperimenti.

Poi ci sono Quelli della Stirpe di Gesù...portatori di Pace ...per un evoluzione appagante ...ma senza influenzare ...
Civiltà diverse ... noi Piccoli e Grandi Umani... dobbiamo Accettare senza timore...Gesù parlava che quando la Verità ti viene svelata...molte volte è dura da accettare...Ti senti Eterno???
Sicuramente Si...Non dobbiamo aver timore ...la confusione arriva nella mente... l'Anima sa e Riconosce l'Amore...Siamo tutti Uguali davanti a Dio...chi rapisce Umani ...e li porta su...e gli fanno esperimenti...
poi ci sono gli Alieni Umani ....che fanno la carneficina e l'avvelenamento del Pianeta Terra.. il pane quotidiano di questo mondo …governato da disumani...che non possiamo dire che sono migliori di Alieni che fanno esperimenti su di noi…
Alieni …un Universo intero pieno zeppo di Alieni… e noi ne facciamo parte… e concorderete con me… che siamo uguali…buoni…e altri di bassa vibrazione…
e di alieni scriteriati li vediamo ogni giorno nei nostri TG…ci governano…e ci trattano male…e se ne fregano di chi soffre…

Siete ancora confusi? Credo che pian piano ogni persona su questa Terra…riuscirà a comprendere…perchè è facile comprendere… basta sentire il nostro Cuore……

Basta con la confusione…siamo Alieni in un Universo di Alieni…chi con capa fresca che non si sazia di fare danni a discapito del prossimo…e chi è amante dell’Amore Universale …capaci di grandi Atti D’Amore… comprendere che ci sono miriadi di razze con pensieri e usanze diverse da noi…ci porterà lontani da dogmi ormai vecchi…che sanno di tanfo…Dolbyjack…

mercoledì 23 novembre 2011

il Presepe

Stiamo assistendo sovente a degli scenari, creati a tavolino da parte di una ristretta elite occulta globale, che mirano alla tensione. Ma questo non ci deve spaventare, perché la strategia della tensione punta proprio su questo. Mentre crisi "artificiali" proseguono e nuovi giochi di ruolo appaiono, si avvicina il Natale.
Prepariamoci psicologicamente ad affrontare un Dicembre più umano, più vero, ricordando la nascita di "Gesù il vegetariano" e cercando di evitare poi il discorso di fine anno di Napolitano.
Non credete che sia un modo positivo per iniziare l'anno nuovo?

Ora vi lascio a questo simpatico vivo video.. 
un Husky che dice: I love you!!! 
       

categoria animali - clicca qui

Il messaggio video mandato oggi dal Cremlino alle tv russe evoca gli spettri della Guerra Fredda

Uno schiaffo agli accordi Stuart sul disarmo bilaterale è partito oggi dal video messaggio inviato a tutte le televisioni russe dal Presidente Dmitri Medvedev, che si dichiara pronto allo stanziamento lungo i confini europei dei missili Iskander, in grado di trasportare anche testate nucleari, per aggirare lo scudo spaziale Usa. Clima da Guerra Fredda dunque tra la Casa Bianca e il Cremlino.
L'intervento odierno di Medvedev deve essere stato considerato da quest'ultimo come l'unica risposta possibile agli atteggiamenti ambigui del Presidente Usa Barack Obama riguardo all'uso del loro scudo spaziale. Non sono tuttavia mancate nel discorso di Medvedev frasi concilianti come "siamo sempre pronti al dialogo" e "ci aspettiamo da Washington un segno di intesa". Tuttavia, ha voluto rimarcare la fermezza della Russia nei rapporti con Washington: "Ci riserviamo il diritto di rifiutare ulteriori passi sul piano del disarmo e, di conseguenza, sul controllo delle armi".
Una tale presa di posizione è comprensibile nel contesto russo odierno, in cui Medvedev, in crisi di popolarità, vuole evidentemente corteggiare un clima nazionalistico e nostalgico di Unione Sovietica per garantirsi alle prossime elezioni almeno la poltrona di premier.

martedì 22 novembre 2011

Maltempo nel messinese: 4 morti, scuole chiuse


Ci sono almeno quattro morti a seguito della frana che c'è stata ieri a Scarcelli, nel comune di Saponara (Messina). Delle persone risultano ancora disperse.
Il fango ha trascinato via un bambino di 10 anni, uccidendolo. Sono morti anche una ragazza di 24 anni e due uomini (padre e figlio) di 55 e 25 anni.
Oggi le scuole resteranno chiuse a Messina e Catanzaro. Anche l'Università di Messina resterà chiusa. A Barcellona Pozzo di Gotto sono chiusi anche gli uffici.
Nella località ieri è esondato il torrente Longano.
Disagi nei trasporti. Sono stati sospesi i collegamenti con le isole Eolie, bloccati i treni fra Pace del Mela e Milazzo, è stata chiusa la A20 Messina-Palermo in entrambe le direzioni, nel tratto compreso tra lo svincolo di Milazzo e quello di Barcellona Pozzo di Gotto.
A Milazzo il maltempo ha determinato l'allagamento di parte dell'ospedale.

articoli correlati su:
http://palermo.repubblica.it
http://www.cronacalive.it

Scie chimiche e UFO (su Valencia - Spagna)



Caricato da  in data 22/nov/2011

Translate