Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 10 aprile 2012

Eventi: scie chimiche nei cieli di Ascoli Piceno

segnalato da: Carlo Cruciani 
Mail: criveo@libero.it


E’ in atto nel nostro Paese una massiccia attività aerea di diffusione di aerosol
chimico. E' questo il quadro ormai costante legato alla geoingegneria, nota
comunemente con l'espressione "scie chimiche". Le conseguenze sulla
salute, sull'ambiente e sull'agricoltura sono pesantissime perché in esse sono
contenuti metalli pesanti come Alluminio e Bario, nanoparticelle, batteri ecc.
La popolazione è tenuta all'oscuro di queste attività di origine militare, ma
è un suo diritto non solo sapere, ma pure chiedere che le azioni di modifica
del tempo e dell'ambiente siano interrotte, perché in aperto contrasto con la
Costituzione.
E’ per questo che si è costituita all’interno del CRiVeO(Centro Ricerche Verità
Occultate) la sezione Marchigiana del Comitato Nazionale Tanker Enemy.com.


Sabato 14 aprile, in piazza del Popolo ad Ascoli Piceno condurremo una
campagna informativa sui motivi di tale fenomeno e sui pericoli che corre la
popolazione.


Sabato 21 Aprile,presso la Libreria Rinascita si terrà un incontro dal
titolo”Fermiamo le Scie Chimiche,veleni in cielo e malattie sulla Terra” con
Carlo Cruciani(Criveo-Tanker Enemy Marche ), l’On. Amedeo Ciccanti,
promotore di alcune Interrogazioni parlamentari in materia e Rosario
Marcianò(Comitato Nazionale di Tanker Enemy).


Rivolgiamo un appello a contattarci, a tutti i marchigiani e agli abitanti del
vicino Abruzzo. Un invito è rivolto in particolare alle associazioni del mondo
agricolo, all’ordine dei medici,dei farmacisti e agli insegnanti biologi, fisici e
chimici.


Info: Carlo Cruciani 
tel.mob. 320 08 27 818

Nessun commento:

Translate