Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

giovedì 12 aprile 2012

Imponenti terremoti minacciano la stabilita' del pianeta!

12 aprile 2012 - WORLD - Un forte terremoto di magnitudo 6,5 ha colpito il Messico

Mercoledì, secondo fonti il sisma ha fatto oscillare gli edifici della capitale Citta' del Messico,facendo riversare in strada le persone che lavoravano negli uffici.Secondo i dati dell'USGS l'epicentro è stato localizzato sulla costa pacifica del Messico nei pressi di Michoacan ed ha colpito ad  una profondità di 65 km. Prima dell'evento sismico in Messico, un'altro potente e profondo terremoto di magnitudo 5,9 ha colpito vicino alla piastra tettonica di Juan de Fuca al largo della costa dell'Oregon,segno che una forte tensione sismica si sta riverberando lungo i confini delle maggiori placche tettoniche del pianeta Prima del terremoto a largo della costa dell'Oregon, due imponenti terremoti di magnitudo 8.0 + ( 8,6 e 8,2 ) hanno colpito il fondo dell'oceano al largo della costa nord di Sumatra, in Indonesia. la potenza scatenata in questi eventi sismici è in crescita. Questo testimonia i pericoli e la gravità dei cambiamenti della terra che ci attendono e come questi eventi stanno scatenandosi sempre con maggiore frequenza.anche la California sembra che sia stata colpita questa mattina 12 aprile 2012 da due violenti terremoti di magnitudo 6,9 e 6,2 della scala richter.

La stabilità del pianeta sta sempre piu' erodendosi a causa di una serie consecutiva di eventi sismici su larga scalaL'aumento della tensione tettonica,e' un segno di un cambiamento geologico che potrebbe spazzare tutto il pianeta, Un altro terremoto di dimensioni significative potrebbe solo peggiorare una situazione già deteriorata,aumentando i rischi di un evento che potrebbe far slittare le placche tettoniche di metri creando un evento a catena che farebbe riverberare il pianeta con grosse scosse di assestamento.Questo non sarebbe uno slittamento della crosta terrestre, ma sarebbe certamente un precursore ad esso. 

3 commenti:

I am ha detto...

La cintura di fuoco si fa sentire...

Ciao e buona serata

Zak ha detto...

Sono quasi tutti a 10 km di profondità, verso metà marzo il magnetometro di haarp senbrava impazzito per qualche giorno, qualche cosa mi aspettavo.

Blogger ha detto...

Non arriveremo mai alla pensione...di questo passo.

Grazie Eduard Teller...

Translate