Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 6 ottobre 2012

Sensazionale scoperta: Tumori - "La chemioterapia ne rafforza la crescita e la resistenza"

Ecco cosa dice la rivista Nature:


Dagli States, Paese all'avanguardia nella ricerca medica e nella cura dei tumori, arriva una scoperta che potrebbe rivoluzionare nel giro di poco tempo il sistema delle cure del cancro.
La chemioterapia usata da decenni per combattere i tumori, in realtà può stimolare, nelle cellule sane circostanti, la secrezione di una proteina che sostiene la crescita e rende 'immune' il tumore a ulteriori trattamenti.
La scoperta, "del tutto inattesa", è stata pubblicata sulla rivista Nature ed è frutto di uno studio statunitense sulle cellule del cancro alla prostata. Analisi tesa ad accertare come mai queste ultime siano così difficili da eliminare nel corpo umano mentre sono estremamente facili da uccidere in laboratorio.
_____________________________________________________________________________________________
a questo punto ci resta solo da conoscere l'uso benefico del bicarbonato di sodio,,,non solo per lavare frutta, verdura, e lavastoviglie :-) vai al link qui sotto.

2 commenti:

Straker ha detto...

Un'infermiera specializzata nell'assistenza di malati di tumore, mi spiegava, tempo addietro che: "I malati di cancro, al secondo ciclo di chemio sembrano tutti riprendersi, ma dopo il terzo ciclo, peggiorano notevolmente e quindi muoiono, tranne rarissimi casi. I pochi che sembrano farcela, hanno comunque una ricaduta dopo circa 5 anni e quindi decedono".

Blogger ha detto...

Tempo fa mi era arrivata voce...che i primari selezionavano il paziente, se fossero stati "ebrei" non erano da sottoporre a chemio. Quanto scoperto da questi scienziati potrebbe dare una svolta per molti "indeboliti".

Translate