Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 31 luglio 2012

Le reazioni avverse dei vaccini sono in aumento!


A linea Diretta del 31 Maggio 2012 hanno parlato dei rischi da reazione avversa ai vaccini, della Fondazione Tremante e di come è diventato obbligatorio in questo Paese il vaccino antiepatite B... per approfondimenti, visitate il blog: http://avvsaveriocrea.blogspot.com


oppure: http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

La drammatica esperienza di Giorgio Tremante:
http://youtu.be/Q26DihbYdMM

lunedì 30 luglio 2012

Pensiero del giorno martedi 31 luglio 2012

"L'universo psichico dell'essere umano è popolato da creature invisibili. Le sensazioni di benessere e di gioia, così come le sofferenze e i dispiaceri che l'essere umano prova, gli provengono da certe entità che i suoi pensieri, i suoi sentimenti, i suoi desideri o le sue attività hanno attirato. Se chi soffre di apprensione o di angoscia fosse chiaroveggente, vedrebbe degli esseri che facendo mille smorfie vengono a pungerlo, a morderlo, a graffiarlo e a tormentarlo in tutti i modi. La tradizione esoterica ha denominato tali esseri “gli indesiderabili”; questi si avvicinano agli umani dicendo fra
sé: «Ah, questa brava donna e questo brav'uomo ci interessano!
Andiamo a far loro un po' di dispetti: sarà divertente vedere come urlano e gesticolano!» Eh sì, ecco cosa avviene quando siete infelici, tormentati. E quando provate una grande gioia, vedreste – sempre se foste chiaroveggenti – una moltitudine di creature alate accorrere accanto a voi, cariche di doni di luce... E quelle creature cantano, danzano, lasciando al loro passaggio scie di colori cangianti e di profumi tra i più deliziosi. "

Omraam Mikhaël Aïvanhov 


Leo Zagami - Le confessioni di un Illuminato

Conferenza di presentazione del libro di Leo Lyon Zagami "Le confessioni di un Illuminato vol.1" nella quale l'autore presenta il suo libro, il primo di una trilogia, nella quale coraggiosamente mette a nudo le verità più oscure della massoneria, del nuovo ordine mondiale e del vaticano.


domenica 29 luglio 2012

Scie chimiche subliminali - un'analisi dettagliata di una pubblicità

tratto da: http://subliminal-chemtrails.blogspot.it/

Benché le scie chimiche rientrino nella categoria delle leggende metropolitane per la maggior parte delle persone, e questo la dice tutta sul livello collettivo di consapevolezza oramai raggiunto, indice dell'ottima strategia di ipnosi di massa attuata da più di vent'anni a livello globale dagli illuminati (per chi non sapesse cosa siano le scie chimiche consiglio di visionare il sito www.tankerenemy.com) le scie chimiche continuano ad essere inserite nei numerosi spot pubblicitari, video giochi, cartoni animati, e così via...Perché? Perché la gente non deve sapere, la gente deve pensare che rientri tutto nella normalità, e che le scie rilasciate dagli aerei siano pura condensazione di cristalli d'acqua. Ve lo fanno vedere in modo subliminale e non sussiste il problema. Vi abituano nella psiche, un pò per volta...

Se non ci credete guardate quest'auto, e poi il video http://www.youtube.com/watch?v=MRWJ1HjpcsU , vedrete le famigerate scie chimiche nello specchietto e in altre parti della pubblicità.

link correlato:
http://actu-chemtrails.over-blog.com/article-chemtrails-subliminaux-14-107383518.html

sabato 28 luglio 2012

Ho'Oponopono: risolvere i problemi in te


http://www.nonsoloanima.tv - Intervista a Ihaleakala Hew Len (coautore con Joe Vitale di "Zero Limits").

Hew Len ci parla di Ho'Oponopono, un metodo che si basa sul "pulire" dentro noi stessi qualunque "memoria". 

Per poterlo fare, occorre prima di tutto prendersi la responsabilità di tutto quello che entra nel campo della propria esperienza (se non fosse in noi, non entrerebbe nella nostra realtà).

Poi, si può fare "pulizia" applicando i mantra "Ti Amo" e "Mi dispiace" nei confronti di qualunque situazione. 

Per approfondimenti sul metodo di "pulizia" vi rimandiamo a questo articolo sul blog della redazione di NonSoloAnima.TV:
http://www.nonsoloanima.tv/redazione/index.php?entry=entry100215-132016

* Estratto dell'Intervista *

Ho'Oponopono significa risolvere i problemi. E i problemi sono dentro di te. Il modo di risolvere i problemi è appellarsi alla divinità dentro di te. È la divinità che è in te a risolvere i problemi. Noi siamo responsabili di tutto; tutto ciò di cui facciamo esperienza nella nostra vita è una nostra responsabilità, partiti politici compresi. 

L'idea con Ho'Oponopono è che i problemi degli altri sono una nostra esperienza, inclusi i problemi della politica, della famiglia o dei nostri antenati.

Con Ho'Oponopono se cambi qualsiasi cosa stia accadendo in te, allora cambia tutto. 

Quello di cui facciamo esperienza è molto di più di quello di cui siamo coscienti, e noi siamo responsabili anche di ciò di cui non siamo coscienti. Tutto quello che accade, accade nell'anima, più precisamente nel subconscio della nostra mente. È quindi necessario che ci sentiamo responsabili per tutto quello che accade nella nostra anima.

Sono responsabile di tutto ciò che accade sul pianeta, e quindi faccio la mia «pulizia» e quel che serve ogni giorno, momento per momento, perché quello che vivo come un problema nel mondo è qualcosa che posso rettificare e cambiare in me stesso. 

Il messaggio più importante che posso dare è che, se siete consapevoli di essere responsabili, potete correggere tutti gli errori, dentro di voi.

Ho'Oponopono significa semplicemente sciogliere i blocchi, che sono delle memorie che ripetono gli errori del passato, quindi lasciarli andare, e così tornare al vuoto da cui poi scaturisce la luce.
Si tratta solo di ritornare a Dio, questo è Ho'Oponopono. 

Gli esseri umani sono esseri umani; hanno dei problemi. Quando vedo questi problemi, ogni volta mi chiedo cos'è accaduto dentro di me che ha portato questi problemi nel mio campo di esperienza. Ho lavorato in un ospedale psichiatrico, dove la divinità mi ha dato la possibilità di lavorare su me stesso per poter curare i miei pazienti. Prima di andare all'ospedale facevo la mia «pulizia», ogni giorno, dentro e fuori dall'ospedale. 
All'inizio nel reparto c'erano molte lotte, discussioni e rabbia, anche tra coloro che vi lavoravano, ma dopo diversi mesi tutto è diventato sempre più tranquillo, ed è questo che può fare Dio.

Il problema è in te: se cancelli il problema in te, si cancellerà anche dall'universo. Ma è una responsabilità leggera: basta lasciare andare le cose e lasciare operare la divinità. È la divinità che fa il lavoro, tu non devi fare altro che essere libero. Se hai un problema, tutti abbiamo il tuo problema. Ma se lo lasci andare, lasciando fare a Dio, qualsiasi problema se ne va. 
Questo è Ho'Oponopono: risolvere i problemi in te. Se il problema scompare in te, scompare ovunque. È molto scientifico!

venerdì 27 luglio 2012

Terra/Aria a Londra 2012 (Olimpiadi) - pronostici Italia


Olimpiadi 2012 a Londra : video presentazione su Youtube riguardo le possibili medaglie d'oro per l'Italia che dovrebbero venire dal nuoto con Federica Pellegrini, dalla scherma e da altre discipline. Curiosità e sicurezza delle Olimpiadi di Londra 2012 che cominciano il 27 Luglio. Usain Blot è il personaggio principale di questa edizione dei giochi olimpici per la terza volta nella capitale inglese dopo il 1908 e 1948.
La foto di Londra 2012 è presa da wikipedia con licenza CC 2.0 (Autore:EGFocus)

Deuter - Lovesong from the Mountains


http://suoni-vibrazioni.blogspot.it/

"La verità vi farà liberi" - Vangelo di Giovanni

(Gv 8, 31-47) Gesù allora disse a quei Giudei che avevano creduto in lui: «Se rimanete fedeli alla mia parola, sarete davvero miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi»


interessante vero...


ma la verità è un'altra, che questa vita è una merda, e quando si comprende questo si possono gettare basi più solide della merda stessa...


consapevolizzate...



giovedì 26 luglio 2012

UFO a forma di V ripreso a Sydney - Australia (video)

Avvistamenti UFO - il video di questo enorme oggetto volante non identificato a forma di V è stato registrato martedì 24 Luglio 2012, nei cieli di Sydney, Australia.

mercoledì 25 luglio 2012

Cerchio nel grano a Villa Rosa - Santa Caterina (Enna) - 1 Luglio 2012

tratto da: www.cropfiles.it

Con la complicità della notte che separa domenica 1 luglio da lunedì 2 luglio, nell’etneo siciliano ha preso corpo e forma un altro cerchio nel grano, dopo quello di Riesi (Caltanissetta) del 5 maggio scorso. 


Siamo sul terreno di Michele Fasciana, su un fondo di circa 16 ettari dislocato tra VillaRosa e Santa Caterina, in contrada Garcia (contrada San Giovannello secondo altre fonti). Il sig. Fasciana, la sera prima, aveva lasciato la mietitrebbia sul terreno, pronta per entrare in azione il mattino seguente. Invece lunedì, ore 7:30, la sorpresa:



cerchio VillaRosa cerchio VillaRosa
Immagini: a sinistra “inpress.org"? (via www.lavika.it); a destra “Gazzettadelsud.it”
"I cerchi sembrano perfetti - ha dichiarato Fasciana nell'edizione odierna de 'La Sicilia' - quasi fossero realizzati con un compasso. Non ci sono orme e le spighe non sono pezzate, solo schiacciate. Per ammirare questi disegni è accorso tutto il paese". Trebbiatura rimandata quindi, almeno di qualche ora, forse più.
http://livesicilia.it/2012/07/03/cerchi-sul-grano-nellennese-alieni-o-solo-una-burla


“I cerchi hanno un forma perfetta, sembrano realizzati con un compasso e hanno un diametro medio tra i 30 e i 35 metri.
La scoperta fatta nel campo di grano al confine tra le province di Enna e Caltanissetta non è un evento raro in Sicilia, tant’è che la località italiana per eccellenza dei “cerchi nel grano” è Riesi. Più volte, negli ultimi anni nella cittadina in provincia di Caltanissetta sono apparse queste imponenti strutture dalle forme così precise. La prima volta fu nel maggio 2007, poi nell’aprile 2008 e ancora nella primavera 2010 s’è verificato un episodio analogo. L’ultimo crop circle è riapparso poco meno di due mesi fa, nella notte tra il 4 e il 5 maggio, con un disegno dal diametro di circa 60 metri.
La cittadina di Riesi è fsalita agli onori delle cronache per un altro strano misterioso fenomeno accaduto nel 2009. In quel caso il pavimento di un’abitazione si riscaldò improvvisamente costringendo le autorità a far evacuare per precauzione la famiglia che la abitava”.






articolo completo qui:
http://www.cropfiles.it/cropcircles2012/VillaRosa_1Luglio2012.html

Eckhart Tolle - Il Potere di Adesso



Brano tratto dal libro di Eckhart Tolle: "Il Potere di Adesso", precisamente dalla parte che affronta il tema del nostro "dramma di vita".
Tutti noi viviamo per la maggior parte del tempo da "inconsapevoli". Siamo per carità in grado di pensare ed agire ... ma lo facciamo sotto l'influsso di quei mill pensieri che constantemente riecheggiano nella nostra mente.
Quanti di voi in questo momento stanno prestando attenzione al loro respiro? Probabilmente nessuno, eppure è ciò che facciamo in continuazione e che ci permette di restare in vita; provate ogni tanto durante la vostra solitamente frenetica giornata, provate a respirare profondamente e a essere totalmente presenti e cocienti durante quel respiro. Portate in esso tutta la vostra attenzione, tutto il vostro essere, senza giudizio, accettando qualunque sensazione vorrà emergere. Cercate di farlo sempre più volte durante il giorno e un profondo cambiamento avverrà in voi...

martedì 24 luglio 2012

Fumetti per bambini che inducono al consumo di psicofarmaci: vendere malattie sul web, anche ai bimbi italiani

fonte: disinformazione.it



Da Stati Uniti e Gran Bretagna, siti per bimbi - accessibili anche dal nostro paese - con lo scopo di "spiegare le malattie" e rendere più accettabile l'assunzione di psicofarmaci. Anche la multinazionale farmaceutica Shire attiva in questa campagna, in vista dell'introduzione di un proprio psicofarmaco per bambini in Italia. Poma (Giù le Mani dai Bambini): "E' da un anno che denunciamo queste attività di marketing improprio, ma il Ministero della Salute continua a ignorare questi fatti gravi"
Il web è lo specchio della realtà, e vi si trova davvero di tutto, inclusi siti internet specificatamente costruiti per spingere i bambini verso le diagnosi di malattie controverse e rendere più accettabile ai loro stessi occhi l'assunzione di potenti psicofarmaci dagli effetti collaterali potenzialmente distruttivi.
Ci sono vari psicofarmaci per "curare" l'ADHD, la cosiddetta sindrome da iperattività e disattenzione che pare affliggere i bambini troppo distratti e agitati e che nei soli Stati Uniti genera milioni di prescrizioni all'anno garantendo alle farmaceutiche coinvolte in questo business (Novartis, Eli Lilly, Shire ed altre) introiti per miliardi di dollari. L'ADHD ha grande spazio nel sito http://www.medikidz.com un'iniziativa editoriale inglese apparentemente indipendente che vorrebbe "spiegare" la malattia e le relative "cure" ai bambini, mediante fumetti, supereroi e altri linguaggi tipici del mondo e dei linguaggi dell'infanzia.
"Peccato - commenta Luca Poma, giornalista e portavoce di Giù le Mani dai Bambini, il più rappresentativo Comitato per la farmacovigilanza pediatrica in Italia (www.giulemanidaibambini.org) - che nelle schede dei farmaci richiamate sul sito si citino in modo molto semplificato gli effetti collaterali e le possibili interazioni con altri farmaci, di fatto dando una percezione nettamente sottostimata dei rischi a genitori e bambini stessi".
Gli editori del sito - e dei fumetti, che vengono venduti in edizione cartacea, con albi dedicati a ogni malattia - ringraziano per il supporto e la collaborazione una lista di associazioni mediche, di pazienti e di genitori, molte delle quali sospette di contiguità ai limiti dell'etico con le case farmaceutiche, o alcune - come la CHADD - già denunciate in passato per aver ricevuto finanziamenti diretti dalle aziende stesse. Vari commentatori hanno infatti sottolineato come l'attività di "sensibilizzazione" della CHADD sia tutt'altro che indipendente dalla casa farmaceutica Novartis, produttrice del contestato Ritalin - la metanfetamina che viene somministrata a milioni di bambini nel mondo per migliorare le performance scolastiche e l'accettabilità sociale - che tanto approfonditamente viene descritto proprio sul sito MedKids.
Un altro caso di probabile "disease mongering" - la tecnica di marketing per la fabbricazione a tavolino di malattie per vendere più farmaci - è quella della casa farmaceutica Shire, sponsor di http://www.adhdandyou.co.uk, un sito specificatamente dedicato ai bambini "malati" di ADHD. Il sito è ricco di consigli, filmati, tools interattivi per "semplificare la vita" a chi è afflitto dai sintomi di questa malattia, sulla cui reale esistenza ancora è aperto il dibattito in seno alla comunità scientifica. Un'operazione spacciata per "responsabilità sociale d'impresa", da parte di un'azienda apparentemente attenta ai bisogni dell'infanzia?
"Combinazione, proprio la Shire - aggiunge Poma - sta per introdurre anche nel nostro paese la Guanfacina, molecola brevettata anni orsono e che - dopo diversi inutili tentativi per curare altre patologie - ora sta introducendo proprio per il trattamento dell'iperattività infantile. Desta sospetto quindi, visto il business in corso, questa improvvisa "sensibilità sociale" di Shire".
L'anno scorso "Giù le Mani dai Bambini" ha denunciato ai mass-media e alle autorità di controllo sanitario operazioni di marketing preventivo sulla Guanfacina da parte di Shire(1). "Anche in Parlamento si era sollecitato un intervento del Ministero della Salute, il quale dopo aver incaricato i NAS di fare approfondimenti ha archiviato la pratica in modo tutt'altro che trasparente (2). Mi chiedo – conclude Poma - cosa stia aspettando il Ministro Renato Balduzzi a far bloccare dalla Polizia Postale l'accessibilità a questi siti web stranieri i cui contenuti stanno venendo diffusi anche nel nostro paese, sulla base di quella che di fatto è una raffinata strategia di marketing per indurre i nostri figli al consumo di psicofarmaci arricchendo le aziende produttrici di questi discutibili prodotti".
Per media-relation:             337/415305       - portavoce@giulemanidaibambini.org

lunedì 23 luglio 2012

La maschera

v-per-vendetta (2006)
In questi giorni si parla delle proteste avvenute in Spagna, migliaia di persone scese in piazza a manifestare nel centro di Madrid contro le manovre del Governo. Ovviamente sono occasioni da "escalation", giusto per farne un paragone, simili a quelle passate di Roma. Le TV hanno ripreso poi delle persone mascherate, che tra l'altro mi suscitavano una strana sensazione. A pensarci bene, ognuno è libero di manifestare a suo modo, vestito a suo modo...facendo una piccola ricerca sul WEB, la maschera in questione è quella del film V per Vendetta.




Qui di seguito invece il video della manifestazione avvenuta una settimana fa contro la manovra da 65 miliardi del Governo spagnolo (aumenti di tasse, l'iva, l'eliminazione della tredicesima, ecc..).

sabato 21 luglio 2012

The Manchurian Candidate

Jonathan Demme si confronta con John Frankenheimer nel remake diVà e uccidi (in originale The Manchurian Candidate) del 1962, per affrontare il tema caldo delle elezioni presidenziali.
Il Capitano dell'esercito degli Stati Uniti Bennet Marco, viene salvato dal Sergente Raymond Shaw da un'imboscata durante la guerra del Golfo in cui perdono la vita due uomini. Shaw, eroe di guerra, prosegue la sua ascesa fino ad arrivare a candidarsi per la vicepresidenza degli Stati Uniti, ma nella mente di Marco, ci sono dei punti oscuri. Lentamente i dubbi affiorano e si delineano le certezze. Complotto? 
Costruito con un climax drammatico, come se fosse una bomba a orologeria, il film di Demme soffre per la lunghezza e per l'approfondimento dei dettagli della storia (presumibilmente per dare alla critica al sistema un valore reale). Denzel Washington nel ruolo che era di Sinatra, si muove bene e interpreta il dramma di un uomo che vede i valori in cui crede ciecamente disintegrarsi davanti agli occhi; Meryl Streep, madre del candidato, è perfida al punto giusto da risultare uno dei "da vedere" del film. 
Una citazione per il montaggio serrato della sequenza finale. Incessante, denso di tensione, un vero "countdown". Il momento migliore di un solido e attuale film.


fonte: http://www.mymovies.it/film/2004/themanchuriancandidate/

La strage a Denver e il racconto di un testimone

"Cerano cinque feriti che zoppicavano, era pieno di sangue, ho visto una ragazza completamente insanguinata e non sembrava avere delle ferite: questo mi ha fatto pensare al peggio". Dal racconto di un testimone, trasmesso dalla Cnn, la ricostruzione dei drammatici momenti seguiti alla sparatoria in un cinema multisala di Aurora, città statunitense vicino a Denver, in Colorado.




http://www.ilgiornale.it/news/esteri/denver-strage-bambini-film-batman.html

giovedì 19 luglio 2012

Il mondo secondo monsanto

Monsanto Company è un'azienda multinazionale di biotecnologie agrarie, con circa 15 mila dipendenti e un fatturato di 5,4 miliardi di dollari (2004).
Produttore di mezzi tecnici per l'agricoltura, è nota nel settore della produzione di sementi transgeniche e, da marzo 2005, dopo l'acquisizione della Seminis Inc, è anche il maggior produttore mondiale di sementi convenzionali.
In parallelo all'enorme successo commerciale, la notorietà dell'azienda è anche dovuta alle costanti critiche sollevate ad essa da associazioni contrarie all'uso delle biotecnologie (per esempio Greenpeace) e alle numerose cause legali che Monsanto ha intrapreso per proteggere la propria proprietà intellettuale e tutelare i propri brevetti.
In questo contesto sono da considerare anche le diverse cause intentate contro l'azienda: per esempio una causa risalente al 2004 contro i produttori dell'Agente Arancio (di cui uno è Monsanto), erbicida, tossico per l'uomo, usato durante la Guerra del Vietnam dall'esercito statunitense, il quale provocò e provoca ancora oggi gravi danni alle popolazioni locali, creando modificazioni strutturali e malformazioni, non favorevoli alla vita, al corpo umano. In tempi più recenti, è stata criticata anche la produzione e la vendita di un ormone sintetico (Posilac) per l'allevamento, secondo i detrattori non adeguatamente testato e da loro ritenuto colpevole di danni sia al bestiame che all'uomo.
Tramite l'impollinazione incontrollata attraverso il vento, le varianti manipolate di mais avrebbero già provocato dei cambiamenti nelle varietà solitamente in uso in Messico. Le critiche non si sono limitate alla questione della contaminazione transgenica: controllando il patrimonio genetico delle sementi, secondo i critici, l'azienda eserciterebbe un influsso ingiustificato sulla politica alimentare ed economica a livello mondiale.


REPTILIANS - RETTILIANI



Per maggiori info potete visualizzare i seguenti documentari:

RETTILIANI:
http://arcangeliedemoni.blogspot.it/2012/05/rettiliani.html

LA CABALA ALIENA:
http://arcangeliedemoni.blogspot.it/2012/05/la-cabala-aliena-alien-kabbalah.html

IL SATANISMO DEGLI ILLUMINATI:
http://arcangeliedemoni.blogspot.it/2012/05/il-satanismo-degli-illuminati.html

mercoledì 18 luglio 2012

Cameron, il bambino che visse due volte (video)



Incredibile! Questo è un caso dei tanti dove un bambino ricorda di aver vissuto un'altra vita prima di quella presente. E ciò lo fa con dettagli che davvero non dovrebbe sapere. Secondo gli scienziati ci sono 2 possibili soluzioni: 1) Reincarnazione dell'anima 2)Un "settimo senso" che ancora noi non conosciamo e che potrebbe essere in grado di farci captare informazioni da chissà dove, considerando il fatto che molti scienziati sostengono che qualcosa di noi dopo la morte rimane da qualche parte. Il documentario si conclude con un'intervista a Brian Weiss, uno psichatra tra i maggiori esperti di reincarnazione. Con l'ipnosi regressiva i pazienti che soffrono di disturbi psichici e fobie come la claustrofobia o le vertigini, superano questi mali quando ricordando di esser vissuti in un'altra vita e di essere morti per cause violente e riconducibili ai loro mali: i claustrofobici ricordano di essere morti sepolti vivi, quelli che soffrono di vertigini di essere stati gettati da un castello, etc... Quando questi pazienti ricordano come sono morti nell'altra vita, le loro fobìe e disturbi spariscono. Weiss, dopo 20 anni di ipnosi regressive fatte a migliaia di pazienti, è fermamente convinto che l'anima non muoia, ma che questa passi di corpo in corpo. Molto interessante!


parte 2http://youtu.be/lJYR-W6q7Go

lunedì 16 luglio 2012

è una forza chiamata purezza



video correlato:
http://youtu.be/Jahvzuz1xSc

Wonderful Africa Chill Out Music

Non ti far fregare dai messaggi subliminali


Un vero attacco contro l'umanità. Con questo documentario viene mostrato in modo semplice e amatoriale evidenze a noi sconosciute.


visto su:
http://subliminal-chemtrails.blogspot.it/

Serpenti

Pensare ai serpenti come animali da compagnia, da poterci condividere appartamento e momenti di gioco, la vedo una cosa assai difficile da mettere in opera, ovviamente questo vale per me. Nonostante ciò, nonostante il mio distacco verso una creatura "creata da Dio", associo il serpente al rettile, al rettiliano, alla pupilla verticale. Non lo so se è dentro di me, se c'è un filamento di memoria, una lontana genealogia del serpente che vive nelle mie viscere...se il detto che dice: "Parenti serpenti" sia frutto del caso, o ci sia una verità dietro...il tempo mi aiuterà a capire, meglio le cose.

domenica 15 luglio 2012

L'Italia aderisce al patto suicida - approvati l'ESM e il Fiscal Compact

Tratto da fronte libero



IL 13 luglio 2012 il Senato della Repubblica ha approvato il Meccanismo Europeo di Stabilità (ESM) e il Trattato europeo sul Fiscal Compact, due nuovi accordi progettati per mantenere in vita il sistema speculativo globale attraverso l'austerità e la dittatura dei mercati finanziari.
Con il sistema dell'euro in via di disintegrazione, i poteri oligarchici sovrannazionali e i loro portavoce nella Troika (BCE, FMI, Commissione Europea) hanno ormai abbandonato ogni pretesa di democrazia e imposto un processo che porterà alla fine di ogni vestigia della sovranità nazionale.

Il Fiscal Compact è l'estensione del Patto di Stabilità, che obbliga tutti gli stati a rispettare i vincoli di bilancio stabiliti a suo tempo dal Trattato di Maastricht. Nel caso italiano significherebbe ulteriori tagli o tasse per circa 40 miliardi di euro all'anno per i prossimi 20 anni. Quello che sta facendo oggi Monti è solo un piccolo assaggio. L'ESM è il fondo salva-stati, che originalmente era previsto venire in soccorso agli stati in difficoltà, agendo come ente indipendente con la forza contrattuale di dettare le linee guide ai governi che accettassero gli aiuti. Non ci sarebbe la possibilità di trattare, di discutere democraticamente con la popolazione, ma solo di eseguire gli impegni presi con qualsiasi mezzo. Nel frattempo gli è stato conferito anche il potere di finanziare direttamente le banche. Quindi non più la maschera di "salva-stati" ma "salva-banche".

Il Trattato ESM ratificato dal Senato prevede che i manager del fondo possano richiedere in qualsiasi momento un aumento del capitale, già consistente, senza che i governi o i parlamenti nazionali possano opporsi, e che gli stessi manager godano della completa immunità da ogni giurisdizione nazionale e internazionale.
Al Senato i due trattati sono stati approvati da tutti i gruppi parlamentari tranne la Lega Nord (contrari) e l'IdV (astenuti). I partiti della maggioranza si giustificano con la "necessità" di costruire un'Europa più forte, strada obbligata per uscire dalla crisi; cioè l'unione fiscale e politica che è l'obiettivo dell'UE da almeno il 1989, quando si decise di bloccare la strada dello sviluppo economico guidato da un'alleanza di nazioni sovrane.

La realtà è che il progetto degli Stati Uniti d'Europa rappresenta soltanto un tentativo disperato di tenere in piedi un sistema finanziario decotto. La politica dell'austerità, della deregulation e del disinvestimento nell'economia reale è la causa della crisi, e non si potrà cambiare direzione senza un taglio netto con il passato (la creazione degli Stati Uniti d'America, infatti, avvenne su basi ben diverse, mirate all'investimento nell'economia reale). Eppure ad ogni ulteriore manifestazione del problema i capi di governo europei - incoraggiati da Obama e Geithner che temono per le banche americane - raddoppiano: altri salvataggi, altri tagli al tenore di vita della popolazione.

Ormai è evidente che la ricetta non funziona, ma bisogna avere il coraggio di cambiare, prima che sia troppo tardi. Gli stati possono ancora decidere di riappropriarsi del futuro, ma per fare ciò dobbiamo porre fine al circolo infinito di salvataggi bancari. La soluzione comincia con la Glass-Steagall, cioè la separazione tra banche ordinarie e banche speculative, proposta che trova nuovi sostenitori ogni giorno. In Italia ci sono proposte di legge in entrambe le Camere del Parlamento (Peterlini, Tremonti, Lega Nord), come negli USA con il ddl della deputata democratica Marcy Kaptur. E lo scandalo Libor di questi giorni ha messo paura addirittura ad una fazione della City di Londra, che ora chiede di andare in questa direzione, con un editoriale sul Financial Times a favore della Glass-Steagall.

I trattati draconiani dell'UE si possono ancora fermare, sia a livello politico perché devono passare ancora per la Camera dei Deputati in Italia, sia a livello giudiziario, per esempio con i ricorsi costituzionali in Germania. La vera svolta però dipende dalla mobilitazione popolare, per costringere le istituzioni a guardare in faccia alla realtà e cominciare a costruire un futuro di progresso.

          http://www.movisol.org/

sabato 14 luglio 2012

Tiziano Ferro - La differenza tra me e te



http://suoni-vibrazioni.blogspot.it/

La differenza tra me e te 
Non l’ho capita fino in fondo veramente bene 
Me e te 
Uno dei due sa farsi male, l’altro meno 
Però me e te 
E’ quasi una negazione. 

Io mi perdo nei dettagli e nei disordini, tu no 
E temo il tuo passato e il mio passato 
Ma tu no. 
Me e te, è così chiaro 
Sembra difficile. 

La mia vita 
Mi fa perdere il sonno, sempre 
Mi fa capire che è evidente 

La differenza tra me e te 
Poi mi chiedi come sto 
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande 
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè. 

La differenza tra me e te 
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh! 
Me e te 
Uno sorride di com’è, l’atro piange cosa non è 
E penso sia un errore. 

Io ho due tre certezze, una pinta e qualche amico 
Tu hai molte domande, alcune pessime, lo dico 
Me e te, elementare 
Da volere andare via. 

La mia vita 
Mi fa perdere il sonno, sempre 
Mi fa capire che è evidente 
La differenza tra me e te. 
Poi mi chiedi come sto 
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande 
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè. 

E se la mia vita ogni tanto azzerasse 
L’inutilità di queste insicurezze 
Non te lo direi. 
Ma se un bel giorno affacciandomi alla vita 
Tutta la tristezza fosse già finita 
Io verrei da te. 

Poi mi chiedi come sto 
E il tuo sorriso spegne i tormenti e le domande 
A stare bene, a stare male, a torturarmi, a chiedermi perchè. 

La differenza tra me e te 
Tu come stai? Bene. Io come sto? Boh! 
Me e te 
Uno sorride di com’è, l’altro piange cosa non è 
E penso sia bellissimo 
E penso sia bellissimo.


http://angolotesti.leonardo.it

Declassamento

Arriva un altro declassamento!
Italia retrocessa in serie B !
È la logica dello sfruttamento,
e Mario Monti resta sempre qui !

E non c’è segno di miglioramento.
Oggi tredici luglio, venerdì,
serve uno scongiuro truculento:
facciamo , tutti insieme, la pipì

il testa al signore del mercato,
per soffocarlo, coperto d’urina,
e quando lo avremo affogato 

forse potrà finire la manfrina
che s’arricchiscono sempre gli stessi
sulle spalle dei soliti fessi !
 
Vox

Scendere dal treno

Non ho bei ricordi del treno come mezzo di trasporto, abituato ai percorsi dei pendolari che condividevano con me alcune tratte del centro-sud, c’era sempre l’aria di chi soffre, di chi si sveglia in orari in cui gli altri sono ancora al primo sonno, di chi per un milione di lire era fuori casa per dodici ore al giorno. Non ho un bel ricordo delle condizioni in cui quei vagoni versavano, lo stato completo di abbandono e sporcizia in cui mai una sola volta ho visto mettere mani per risanare. La condizione riservata al sud dell’Italia, come se non meritasse nemmeno la dignità di un posto igienicamente accettabile per andare a lavoro. 
Lavoro… 

Lavoro nei campi, lavoro nell’edilizia, lavoro a duecento chilometri di distanza per cercare di mantenere la famiglia. Molti sono riusciti in tutto questo, altri hanno abbandonato, molti, la maggior parte, è stata abbandonata. Oggi l’Italia è quel treno sporco e inadeguato che si dirige senza obiettivi concreti verso la distruzione delle carrozze e dei passeggeri. Il macchinista è un servo dei padroni, uno di quelli che non si confonde con i passeggeri perché fanno schifo, perché non sente suoi simili, perché sono sporchi e sudati, perché lui può permettersi di guidare senza che nessuno dica nulla, senza che i passeggeri delle carrozze che porta verso lo schianto possano bussare al suo finestrino blindato e bloccato. 
Oggi cari amici miei, vi dico che è possibile scendere da quel treno e cominciare a camminare su altri binari, è possibile non avere più l’esigenza di dover per forza essere condotti verso il baratro, che ognuno si senta libero di seguire quelli che vogliono distruggere la dignità dell’uomo, ma anche di seguire una volta per sempre la propria Anima che si sta ribellando e bussa alla nostra porta ogni giorno. Possiamo uscire dalla logica del terrore, possiamo convincere che una cartella Equitalia non è la notizia più brutta che possa arrivare nella vita, possiamo credere che togliersi la vita non si la soluzione. Tutte le morti saranno giudicate da chi verrà nel nome del Padre, Yahuveh ci liberi da questo giudizio, ma non è affar nostro, dobbiamo solo essere forti ed attendere che tutto questo finisca. Non è possibile togliersi la vita per colpa di chi gioca con la nostra vita in modo cosciente. Questo è un crimine contro l’umanità, come l’uccisione forzata di milioni di persone l’anno per colpa del nostro egoismo. 
Siamo giunti al tempo della grande Verità e finalmente del Giudizio finale, che ripristinerà ciò che è stato tolto per molto tempo. La preghiera è l’arma più potente che abbiamo e può essere indirizzata verso chiunque abbia bisogno, per illuminare la mente di chi ha la responsabilità di decidere per la collettività, per chi ancora non si è abbondano totalmente allo Spirito. A forza di bussare tutti noi troveremo le risposte, a forza di bussare tutti noi verremo ascoltati, perché la vera fede è credere che questo sia giusto in modo oggettivo. Perché se ciò che chiediamo non è per il nostro ego malato, ma per un progetto di Vita per tutti i fratelli, non verrà negato ne ora ne mai. I tempi del male sono qui, come è stato scritto oggi chi governa il mondo rappresenta le forze oscure. Ma questo deve rallegrarci perché significa che siamo vicini alla liberazione, perché presto osserveremo stupiti il Bene che prenderà il controllo delle nostre vite e per una volta non sarà necessario remare controcorrente, una volta per tutte potremo abbandonarci alla corrente e vivere così come è stato creato nel Piano Universale.

venerdì 13 luglio 2012

Trattamento Reiki di Base Metodo Usui


Per Informazioni: http://www.reiki.it/trattamento-reiki-di-base.
Il Trattamento Reiki di Base, detto anche "La Fondazione" dura almeno un'ora e mezza e riguarda tutti i principali punti energetici del corpo, i chakra, gli organi di senso, gli organi interni, le articolazioni, i meridiani.
Dopo aver ricevuto l'attivazione al Primo Livello, siamo in grado di trasmettere l'energia di Reiki e conseguentemente guarire noi stessi e gli altri.
E' sufficiente appoggiare le mani per qualche minuto sul proprio corpo o sul corpo del partner per avvertire un passaggio di energia sotto forma di calore o vibrazione.

giovedì 12 luglio 2012

Portali dimensionali: La NASA ne riconosce l'esistenza

visto su: http://terrarealtime.blogspot.it/

Aperture spazio temporali nascoste nel campo magnetico terrestre


Il tema preferito della fantascienza è "il portale dimensionale", una straordinaria apertura nello spazio o nel tempo che connette i viaggiatori a regni lontani. Un buon portale è una scorciatoia, una guida, una porta verso l'ignoto. Se solo esistesse realmente...

Si scopre che ne esistono, e un ricercatore dell'University of Iowa, finanziata dalla NASA, ha capito come trovarli.



Immagine catturata dal video della NASA



"Noi li chiamiamo X-punti o regioni di diffusione degli elettroni", spiega Jack Scudder, fisico del plasma della University of Iowa. "Sono luoghi in cui il campo magnetico della Terra si connette al campo magnetico del Sole, creando un percorso ininterrotto che conduce dal nostro pianeta verso l'atmosfera del Sole a 150 000 000 chilometri di distanza."



Un video di ScienceCast spiega la nuova forma dei portali nascosti e come trovarli.


Sono state utilizzate le osservazioni del satellite THEMIS della NASA e le sonde Cluster dell’ASE, le quali suggeriscono che questi portali magnetici vengono aperti e chiusi decine di volte al giorno. Sono in genere situati a poche decine di migliaia di chilometri dalla Terra dove il campo geomagnetico incontra il vento solare. La maggior parte dei portali sono piccoli e di breve durata, altri sono “sbadigli” vasti e sostenuti. Tonnellate di particelle energetiche possono fluire attraverso le aperture, riscaldando l'atmosfera superiore della Terra, scatenando tempeste geomagnetiche, e anche accendere luminose aurore polari.


La NASA sta progettando una missione chiamata "MMS", abbreviazione di Magnetospheric Mission Multiscala, da lanciare nel 2014 per studiare il fenomeno.



Portali dimensionali,Aperture spazio temporali

Munito di rivelatori di particelle energetiche e sensori magnetici, il veicolo spaziale MMS si dirigerà nella magnetosfera terrestre per circondare i portali e osservare come funzionano.


C’è un solo problema: trovarli.


I portali magnetici sono invisibili, instabili e sfuggenti. Si aprono e si chiudono senza preavviso "e non ci sono indicazioni per guidarci", osserva Scudder.


In realtà, ci sono degli indizi, e Scudder li ha trovati.

I portali si formano attraverso il processo di riconnessione magnetica. Mescolando le linee di forza magnetica del Sole e della Terra formano incroci e si uniscono per creare le aperture. Gli X-points sono là dove si realizza l’incrocio. L'improvvisa unione dei campi magnetici può spingere dei getti di particelle cariche dal punto X, creando una "regione di diffusione di elettroni."

Il lavoro di Scudder e colleghi è descritto in dettaglio nel numero del 1 giugno di Physical Review Letters.


Leggi l’articolo completo della NASA in inglese: http://science.nasa.gov/science-news/science-at-nasa/2012...

A parte la fantascienza e gli UFO, viene subito in mente il "Philadelphia Experiment", lo strano esperimento militare effettuato nel 1943. Chissà se questa scoperta servirà anche a svelare quel mistero…

Translate