Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

giovedì 4 aprile 2013

Manifestazione Nazionale a Milano 6 Aprile 2013 - Incursioni per una rivoluzione non violenta


Ci segnala Luca Tomberli e divulgo volentieri...

Manifestazione nazionale a Milano
Tappa conclusiva delle “Incursioni per una rivoluzione non violenta”

La Draco Edizioni, in collaborazione con un coordinamento di associazioni e comitati che non
si riconoscono nelle attuali politiche dominanti, ha organizzato per il giorno sabato 6 aprile a
Milano una MANIFESTAZIONE NAZIONALE per DIRE NO ALLA CRISI VOLUTA DALLE MAFIE CHE CI GOVERNANO. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming all’indirizzo www.youtube.com/yogavitaesalute

Durante la manifestazione ci sarà un collegamento con la manifestazione ANTI GEO
ENGENEERING/PRO HUMANITY WORLD PEACE PROTEST, che si terrà in contemporanea a Londra, contro la Geoingegneria, le scie chimiche e per la pace nel mondo.

La manifestazione, di matrice assolutamente NON VIOLENTA, partirà alle ore 10 da piazza di Porta Venezia, punto di concentramento. Il corteo dei manifestanti si dirigerà verso piazza Duomo, dove ci sarà un comizio tenuto dai rappresentanti di tutti i movimenti.

L’intento dei manifestanti, convinti che la crisi sia frutto di interessi sovranazionali, creata per immiserire e meglio dominare le popolazioni mondiali, è protestare contro l’attuale situazione italiana. Essi ritengono, inoltre, che i partiti presenti in questo momento nel parlamento italiano
non siano in grado di cambiare le nostre sorti in quanto completamente disinteressati ai reali problemi all’origine della crisi, quali il signoraggio bancario, la Geoingegneria clandestina, le politiche mafiose e criminali delle multinazionali.

“A cosa serve parlare di ripresa, se a riprendersi deve essere un capitalismo assassino, che depaupera le ricchezze del mondo, distrugge posti di lavoro nel nostro paese, mentre è fattore di guerra su tutto il pianeta? A cosa serve parlare di mobilità del lavoro, se quello che di fatto accade è l’importazione di condizioni di schiavitù per i nostri lavoratori, per rimanere sul mercato?
Chi mette in dubbio veramente l’orrenda speculazione delle multinazionali fatta sulla pelle delle popolazioni, visto che facciamo anche guerre per esportare la democrazia? O visto che le multinazionali del farmaco e degli ogm non si curano certo degli enormi danni che creano alla salute della gente, ma solo dei loro sporchi interessi!”, queste e tante altre le questioni avanzate.

I promotori dell’iniziativa sono convinti che solo una reale assunzione di responsabilità da parte dei cittadini italiani, che produca un movimento dal basso, autogestito, possa dare risposta al vero interesse della popolazione, che non coincide con la crescita del Prodotto Interno Lordo, bensì con la realizzazione di una convivenza sociale fondata sul bene comune, che abbia al centro l’uomo e la sua dignità, inserito armonicamente nel contesto naturale del pianeta, che deve essere rispettato e tutelato.

Draco Edizioni, Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana, Yoga Vita e Salute, Movimento Valori e Rinnovamento, Democrazia Locale, Caposaldo Associazioni Unite, Tanker Enemy, Per il Bene Comune, Galileo Parma rivolgono il loro appello a tutti coloro che, come singoli individui, movimenti, comitati o associazioni, ritengono che sia ormai necessario un cambiamento reale e profondo della società, ma prima ancora delle coscienze, invitando all’incontro, al dialogo e all’azione comune.

Draco Edizioni Tel: 059-238876 cell. 0039 340-2197570
Email: deva@dracoedizioni.it – www.yogavitaesalute.it/draco-edizioni

Yoga, Vita e Salute Il portale della Consapevolezza
Email: ufficiostampa@yogavitaesalute.it - www.yogavitaesalute.it

Riprendiamoci il Pianeta – Movimento di Resistenza Umana
Email: info@riprendiamociilpianeta.it – www.riprendiamociilpianeta.it

Nessun commento:

Translate