Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 21 maggio 2013

facciamo la rivoluzione!

Dobbiamo prendere bastoni, forche, e fare la grande marcia e distruggere nel lungo tragitto tutto quello che ci ostacola! Si! facciamo la rivoluzione! diamo il via al grande progetto!! A questo punto direte voi che questo è matto...e avete ragione, perchè solo un matto agirebbe in tal modo. La cosa più sbagliata da fare è la rivoluzione. Eventualmente meglio ascoltare i salotti di Grillo...la vera rivoluzione è silente, ed è interiore, ed è la cosa più pacifica e bella che ci sia. Nessun morto, nessun ferito...il singolo si distacca dal gregge, si ritrova smarrito, e sarà proprio quello il suo momento migliore per guardare tutto con occhi nuovi e da altre prospettive. Il vero rivoluzionario si sveglia la mattina dicendo: "cosa posso creare di veramente bello ed unico?" LA CREAZIONE

Nessun commento:

Translate