Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

lunedì 3 giugno 2013

Il fiume dell'essenza



L'essenza dei vissuti umani
Non può essere contenuta dalle parole
Scorre tra le vite come l'acqua scorre in un fiume..
Tutto ciò che possiedi se n'è andato.
Devi cedere. Hai perduto..
E all'improvviso ti rendi conto che è solo un gioco.
Fai un salto di gioia e rovesci a terra la grossa lampada
Che cadendo travolge la teiera.
Gli altri si arrabbiano con te, ma tu ridi salendo le scale.
Sai di non essere nulla e di non avere niente.
E sai che non essere e non avere, da un'incommensurabile libertà.

Quando si ride ci si lascia andare, si è nudi, ci si scopre. 
Quando uno ride, vedi un po' la sua anima. 
E poi quando si ride ci si muove, ci si scuote come un albero e si lasciano per terra 
le cose che gli altri possono vedere e magari cogliere.
C'è un istante in cui l'uomo si scopre uomo.

Grazie Wetering e Benigni

http://www.youtube.com/user/Aquilasenzanido?feature=watch

Nessun commento:

Translate