Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 24 agosto 2013

Pensiero del giorno

"Gli alberi... che ricchezza, che benedizione! Soprattutto quando si giunge a percepire che tutta quella materia solida e compatta è in realtà luce condensata. Sì, quei tronchi, quei rami, quel fogliame si nutrono di luce e sono luce solare condensata. Come non rimanere incantati al pensiero che in essi l’amore del sole si trova in abbondanza? Inoltre, purificando l’atmosfera mediante l’ossigeno che rilasciano, gli alberi sono anche nostri benefattori; ecco perché chi vive vicino a una foresta è veramente privilegiato.
Una foresta è naturalmente un luogo pieno di presenze. Non appena inizio a camminare fra gli alberi percepisco alcune
presenze: per questo parlo loro. So in che modo rivolgermi a quegli esseri, so come comunicare con la loro anima, ed essi mi comprendono. Tutti quegli alberi sono abitati, e gli esseri umani sarebbero più felici se ne fossero consapevoli e cercassero di intrattenere con essi vere relazioni. Cos’è una quercia?
Cos’è un abete? Cos’è un eucalipto?… Occorre essere rimasti ore intere presso gli alberi per scoprirne l'anima e comunicare con essa. "


Omraam Mikhaël Aïvanhov 

Edizioni Prosveta
* Novità editoriali

1 commento:

Zret ha detto...

Parole sagge e profonde.

Ciao

Translate