Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

martedì 1 ottobre 2013

Pensiero del giorno

"Chi tra voi non ha mai sentito dire che la vita è una scuola?...
Se aveste veramente compreso il significato di queste parole, di fronte a ogni nuova difficoltà accettereste di dover fare nuovi esercizi e direste: «Ah, ecco un’altra occasione per progredire!» E dopo aver superato quella difficoltà, vi rallegrereste come lo studente che abbia superato un esame.
Un saggio non può rimanere indifferente alle lamentele delle persone che vengono a confidargli le proprie delusioni e sofferenze. Tuttavia egli è obbligato a constatare che quel male proviene anzitutto dalla loro ignoranza riguardo a questa verità
primaria: noi tutti siamo venuti sulla terra per studiare ed esercitarci. I più sono persuasi di essere qui all'unico scopo di conoscere le agevolazioni, le comodità, le ricchezze e l'amore degli altri, come se ciò fosse loro naturalmente dovuto.
Eh no, tutto questo non rientra nei progetti dell'Intelligenza cosmica. L'Intelligenza cosmica vuole che gli esseri umani siano felici, ma ha fatto le cose in modo tale che essi non troveranno la felicità se non sviluppando la propria natura superiore. Ora, la natura superiore non si sviluppa nelle comodità e nelle agevolazioni."


Omraam Mikhaël Aïvanhov

 Edizioni Prosveta
* Novità editoriali

Nessun commento:

Translate