Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

mercoledì 27 febbraio 2013

Molto calmo - Neffa


Devi stare molto calmo, devi stare molto calmo 
devi stare molto calmo, devi stare molto calmo. 
Quando il treno se n'e va' 
quando il tempo se n'e va' 
quando tutto se n'e va'. 
Quando corri in contro a chi con le braccia chiuse 
non ha occhi piu' per te. 
Ci sono i segni che si vedono 
e gli altri che si sentono 
Devi stare molto calma, devi stare molto calma 
devi stare molto calma, devi stare molto calma, 
molto calma. 
Quando vivono per te , quando muoiono per te 
quando bruciano per te. 
E non contano per te ,le piu' belle storie 
che tu puoi sognare. 
Quando non ti lasciano, quando non perdonano 
quando gridi no. 
Quando non e' certo lui, ma la tua vergogna che 
ti fa piu' paura. 
Ci sono i segni che si vedono 
e gli altri che si sentono 
Devi stare molto calmo, devi stare molto calmo 
devi stare molto calmo, devi stare molto calmo. 
Molto calmo. 
Quando pensano per te, quando senti su di te, 
la pressione che c'e' 
Quando tutti intorno a te hanno le idee confuse 
e le micie accese 
Quando parli e lei non c'e' 
e' qualcosa che non puoi 
controllare e sale 
Quando scopri che anche tu non ti sai fermare. 
e vuoi fare male. 
Ci sono i segni che si vedono 
e gli altri che si sentono. 
Devi stare molto calmo, devi stare molto calmo 
Ci sono i segni che si vedono 
e gli altri che si sentono

Altri testi su: http://www.angolotesti.it/N/testi_canzoni_neffa_237/testo_canzone_molto_calmo_1634562.html
Tutto su Neffa: http://www.musictory.it/musica/Neffa

la teoria dell'evoluzione di Darwin è obsoleta!!!

Il crollo della teoria dell'evoluzione:http://www.youtube.com/watch?v=ka47gR...
Questo vi hanno insegnato: http://www.youtube.com/watch?v=Ioroz5...
Ascoltiamo anche altro: http://www.youtube.com/watch?v=Klw3o1...

Perché la Massoneria ha avuto interesse a promuovere Darwin? Chiaro: la teoria dell'evoluzionismo metteva per la prima volta in seria discussione l'esistenza di Dio, o di un intervento divino nella creazione dell'umanità, divenendo in breve tempo uno dei punti d'incontro di tanti massoni i quali pensavano che dalla sua diffusione sarebbe scaturita "la definitiva liberazione dai lacci dell'ignoranza e dall'occhiuta clerocrazia cattolica" (Aldo A. Mola, "Storia della massoneria italiana dalle origini ai nostri giorni", Bompiani, Milano, 1992, p.104).
Come e perché la teoria dell'evoluzione di Darwin è obsoleta e resta quello che è, una teoria !!! Adesso attendo numerosi quelli del Cicap che ci "illumenaranno" a modo loro, ossia con il solito debunking in tipico stile cicappino.

.
http://www.youtube.com/user/MultiErrante?feature=watch

martedì 26 febbraio 2013

UFO: Misterioso oggetto a forma di cubo staziona nei pressi del sole durante brillamento solare


Oggetti volanti non identificati visibili nel corso di un brillamento solare il 23 febbraio 2013.

Il filmato che vi proponiamo in anteprima è davvero incredibile, mostra quello che è avvenuto il 23 febbraio 2013 nei pressi del nostri sole. Alcuni oggetti volanti non identificati di dimensioni gigantesche hanno fatto la loro comparsa durante alcuni flares solari di forte intensità.

UFO : Misterioso oggetto a forma di cubo staziona nei pressi del sole durante brillamento solare
Uno di questi misteriosi oggetti come possiamo notare dal video e dai fotogrammi estrapolati dal video possiede una determinata forma geometrica corrispondente similmente a quella di un cubo,la quale staziona proprio in prossimità del sole mentre avviene un potente brillamento solare.
Tutti noi ricordiamo quello che è accaduto pochi giorni fa in Russia, dove un meteorite è stato letteralmente distrutto da un oggetto sconosciuto che avvicinandosi al corpo celeste ne ha disintegrato la materia salvando migliaia di persone da morte certa.
La dinamica qui seppur differente sotto l’aspetto visivo pensiamo possa avere una correlazione di scopo. Chiunque di questi tempi è a conoscenza dei reali pericoli che i flare solari possono causare all’uomo e alla nostra terra. A tal riguardo possiamo visionare su you tube un video apparso qualche giorno fa, sintomatico della problematica accennata pocanzi.
Il sole “brilla” come non mai e ciò comporta un pericolo grave e imminente per l’umanità come anche confermato da dipendenti Nasa che più volte ha rimarcato come potenziale avvenimento catastrofico per la nostra terra proprio per il 2013.(Visibile qui)
Ritornando allo strano oggetto geometrico immortalato in questo video possiamo fare alcune considerazioni ovvie:Nessun oggetto volante di costruzione terrestre, con materiali terrestri conosciuti può sopportare il calore solare e l’attrazione dello stesso.Come è possibile che questo oggetto sia perfettamente stabile nella sua orbita senza che venga minimamente spostato dal fortissimo vento solare?
Certo non è assolutamente facile rispondere a tutto ciò ma possiamo ipotizzare secondo quanto detto in precedenza, che questi oggetti appartengano ad altre civiltà sicuramente più evolute della nostra e svolgano un ruolo “protettivo” nei confronti dell’uomo e della terra.
A tal proposito in questo filmato sembra che l’oggetto “controlli da vicino” il potente brillamento, forse preservandoci da un pericolo imminente. Chiaramente non può essere una certezza ma la casistica di strani oggetti registrati in questi anni nei pressi del sole da parte di sonde Nasa e ai quali non si riesce a dare spiegazione è veramente ampia.
Noi vi mostriamo l’ultima in ordine di tempo ma sicuramante una delle più interessanti e controverse degli ultimi anni. A voi lettori ogni giudizio.
fonte: www.zazoom.it

lunedì 25 febbraio 2013

È morto il caporale Erasmo Savino, denunciò i vaccini che uccidevano i militari


Si è spento nella mattinata  il militare che aveva deposto davanti alla Commissione "Uranio impoverito" del Senato. La sua storia, dalla quale è partita l'inchiesta di Repubblica.it "Vaccinati a morte", aveva indirizzato il Parlamento a indagare il rapporto tra le vaccinazioni sbagliate e il crescente numero di malattie nell'esercito

ROMA - "Ce la farò perché mi voglio sposare  -  diceva  -  anche se so che è una malattia di cui si muore". Poi la sua rabbia di lavoratore semplice "mi hanno usato e abbandonato". Erasmo Savino, 31 anni, caporale maggiore dell'esercito in Kosovo, si è spento questa mattina alle 8.15, dopo quindici anni di servizio, una malattia fulminea, nessun riconoscimento come vittima del dovere, addirittura neanche la semplice liquidazione.

Il cancro era partito da un dito del piede, aveva covato sotto semplici scarponi. Era partito a ventinove anni, da un paese senza lavoro ed era stato mandato a scavare in Kosovo, nella terra avvelenata dall'uranio impoverito, con le difese demolite da una raffica di vaccini troppo ravvicinati quando non si poteva dire di no. Lo stipendio o la salute. 

Erasmo aveva deposto davanti alla Commissione "Uranio impoverito" del Senato e dalla sua storia era partita l'inchiesta "Vaccinati a morte" di Repubblica.it. Un'indagine che ha approfondito il legame tra le vaccinazioni fatte male e il crescente numero di malattie che colpiscono i nostri militari.

GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA

Nella sua casa di Saviano, in provincia di Nola, il fratello Cosimo di 36 anni risponde al telefono, avvisa i parenti.
Il resto della famiglia è raggomitolato su se stesso. Muta nel suo dolore Giulia, la fidanzata di 29 anni, che aveva lasciato il lavoro per seguirlo nelle cure disperate mentre lo vedeva spegnersi. Aveva riposto il sogno di una bella festa perché Erasmo quando aveva scoperto la malattia stava per sposarla. In un angolo cataste di documenti e di perizie mediche che dimostrano la connessione tra il suo cancro e i vaccini somministrati male. 

Il funerale è previsto per domani (martedì) alle 11 nella chiesa dell'Immacolata. Si preparano ad andare un fiume di parenti, amici, venti-trentenni di un paese in cui un lavoro vale come una vita. Le istituzioni no, quelle non ci saranno. Le stesse che avrebbero dovuto pronunciarsi entro 220 giorni, ma che dopo più di due anni non hanno risposto.

Giorgio Carta, l'avvocato del caporale, ha la voce rotta: "È il giorno più triste della mia professione, Erasmo non è il primo, non sarà l'ultimo. Dobbiamo far sì che i responsabili di questa strage silenziosa rispondano di azioni e di omissioni".

fonte: http://inchieste.repubblica.it
18 febbraio 2013


domenica 24 febbraio 2013

Pericolo a 5 stelle!


tratto da: i truffatori

Il MoVimento 5 stelle, in questo momento storico, è la formazione più pericolosa e disumana presente sullo scenario politico italiano. Si afferma ciò, non perché il movimento in questione rappresenta agli occhi di molti un’alternativa alla politica tradizionale basando la propria azione su un forte sentimento di antipolitica, fomentato ad arte dai soliti burattinai, ma per il fatto che il reale obiettivo perseguito da chi ha voluto creare questo movimento in Italia è quello di contribuire alla realizzazione del progetto politico "Gaia", cioè la disumanità assoluta sulla Terra!

Tentando di andare per ordine e di mantenere un atteggiamento tendenzialmente quanto più oggettivo possibile, si tenta di dimostrare quanto sopra affermato.
Ogni qualvolta si prova a fare un’analisi sociale, politica, economica o di qualsiasi altro fatto umano, trascurare sistematicamente la componente massonica, data la stessa conformazione della nostra struttura sociale, che è appunto piramidale, rappresenta il primo grande errore di ogni ragionamento.
Inevitabilmente, quindi, bisogna partire da quello che è l’assioma di questa dimostrazione, da quello che è un dato di fatto, e cioè che esiste la massoneria, che la sua natura è disumana e che il suo obiettivo finale è l’affermazione della disumanità assoluta sulla Terra.

Fatta questa doverosa premessa, ora bisogna evidenziare:
1) il legame del MoVimento 5 stelle con la massoneria;
2) la natura disumana del MoVimento 5 stelle;
3) i reali obiettivi perseguiti dal MoVimento 5 stelle.

Primo punto

Il MoVimento 5 stelle è una creatura della Casaleggio Associati; questa è un'azienda di consulenza strategica di Rete per le aziende e che realizza Rapporti sull’economia digitale nazionale. Tra i suoi clienti più famosi ci sono Antonio Di Pietro e Beppe Grillo, e sua caratteristica prevalente è che definisce non tanto la forma di quello che i suoi clienti devono comunicare nella Rete e non, ma quanto il contenuto di quello che bisogna trasmettere agli utenti. Il suo legame con la massoneria internazionale è presto detto, questa azienda fa capo alla Enamicsuna società statunitense fondata nel1999leader del Business Technology Management (BTM). Questa, a sua volta, è il consulente di potentissime multinazionali (si legge enti paramassonici) come: Pepsico, Northrop Grumman, Dipartimento del Tesoro USA, BNP Paribas, American Financial Group, e la banca d’affari JP Morgan, che rientra nell’impero dei Rockefeller, famosi per la loro palese adesione ai vertici della massoneria mondiale.
A livello nazionale il legame tra il movimento e la massoneria sembra essere ancora meno evidente (caratteristica della massoneria è operare nell’ombra, mediante enti sociali molto grandi rapportati gli uni agli altri con infinite serie di scatole cinesi), però sintomatici sono il sostegno da parte di alcuni media, in particolare Il Fatto Quotidiano, LA 7 e molte trasmissioni di Rai Tre. Se poi si analizza la storia di alcuni dei cinque membri che compongono la suddetta azienda, il legame si palesa con estrema franchezza.
In altre parole, il movimento gode di una particolare protezione giudiziaria e di una visibilità mediatica molto sospetta, e che sinceramente non ci sarebbe se non ci fosse di fatto la volontà della massoneria nazionale.
Infine, il legame è sottolineato anche dai simboli. La maggior parte della gente non conferisce elevata importanza ai simboli, ma i massoni sono a dir poco maniacali nell’assegnare, marcare le proprie creature e le proprie azioni, proprio perché non possono mai mostrarsi direttamente come gli autentici autori di ciò che di disumano avviene nella società. Il marchio conferito al movimento in questione gira tutto intorno al numero 5. Questo in ambito esoterico significa passaggio, movimento (appunto), elevazione ad uno stadio superiore (cioè alla disumanità assoluta). E nella simbologia del movimento è rimarcato più volte, perché cinque sono le stelle, le stelle sono a cinque punte (storico, tradizionale simbolo per antonomasia della massoneria) e cinque è il numero romano “ V “ messo in evidenza nella parola “MoVimento”; inoltre, l’espressione “Mo-V” è un altro tipico modo di firmarsi della massoneria.

Secondo punto
Per definire la natura massonica, e quindi disumana, del MoVimento 5 stelle è necessario sottolineare gli elementi di ipocrisia e di effettiva natura violenta presenti nell’azione politica del movimento.
La portata di ipocrisia è a dir poco consistente. Non c’è un minimo di verità nelle tesi sostenute da questo movimento. Tutte le affermazioni nascondono l’esatto contrario di ciò che si vuole nei fatti realizzare, cioè una società assolutamente disumana.
È difficile cogliere questa essenza ambivalente, perché la parvenza di umana bontà, conferita dall’apporto dei suoi militanti, copre molto bene i reali fini dei burattinai del movimento. Ma questo non è un fenomeno nuovo, per ottenere la realizzazione dei propri fini i massoni hanno sempre arruolato agenti convinti della bontà della propria azione. Giusto per citare qualche esempio storico, è sufficiente pensare ai liberali durante la Rivoluzione francese, ai militanti fascisti degli anni Venti e agli stessi militanti comunisti nelle varie rivoluzioni compiute in tutto il mondo in nome di una giustizia sociale che poi si è sempre dimostrata per quella che veramente era: l’ennesima illusione massonica.
Quindi, il rifiuto per la politica tradizionale; la patologica esaltazione delle potenzialità della Rete; la condanna dei media classici (senza però sottolineare l’elevata visibilità che questi gli forniscono, per i motivi precedentemente esposti); il conferire agli organi giudiziari un’importanza assoluta, perché i condannati in via definitiva non hanno diritto di fare politica (come se poi gli organi giudiziari non fossero espressione del potere massonico, invalidando il valore stesso delle sentenze, perché manipolate nel 99% dei casi); sostenere la cosiddetta “energia verde”; l’apertura alla moneta elettronica (che indirettamente significa dire si ai bio-chips), l’esaltazione dei nuovi mezzi di trasporto, sono tutti obiettivi che apparentemente perseguono il bene dei cittadini, ma che nei fatti andranno ad imprigionare l’essere umano, come mai prima, in una struttura assolutamente disumana, obbligando le persone a far parte di un sistema senza il quale non potranno soddisfare nessun tipo di bisogno, se non alle condizioni imposte dal sistema stesso.
Se per ipocrisia qui si è inteso l’affermare qualcosa, ma perseguire nei fatti l’esatto contrario; per violenza si intende negare l’autentica natura dell’essere umano ed imporre a questo una realtà ad esso estranea. Ciò può essere dimostrato principalmente dagli accenni del tipo di società che vogliono realizzare, ma anche dal modo in cui il movimento oggi si relaziona con le persone e gli altri enti sociali, ritenendosi depositario dell’unica alternativa politica oggi presente in Italia, camuffata dalla pseudo partecipazione democratica della Rete. E non a caso, il tarkett politico prevalente di riferimento del MoVimento 5 stelle è quello dei cosiddetti “neo-comunisti”, maestri nel ritenersi dispensatori di verità assolute e di una cattiveria viscida e subdola (questi, data la loro natura, da sempre i migliori agenti massonici presenti sulla piazza).
 
Terzo punto
Il reale obiettivo del MoVimento 5 stelle è fornire, a livello nazionale, il proprio cospicuo contributo al raggiungimento di quella struttura sociale che la massoneria internazionale persegue da secoli. Quindi, praticamente il movimento non è una vera alternativa, ma è estremamente in linea con la tendenza internazionale che punta al pieno raggiungimento della società dei “morti viventi”.
In merito non ci sono fatti espliciti, né ci sono documenti ufficiali o atti certificati (certificati poi da chi? Dagli stessi notai massoni?), ma bisogna saper leggere tra le righe delle opere di persone che sono estremamente vanitose e che non lasciano mai nulla al caso, ma anzi sono particolarmente meticolose e dimostrano sempre di avere un amore universale per la conoscenza, in particolar modo per le scienze umane, e amano scrivere, comunicare anche se non in maniera esplicita.
E nel caso specifico, la dimostrazione che il MoVimento 5 stelle persegue il suddetto obiettivo è data dall'adesione della Casaleggio Associati al progetto “Gaia: il futuro della politica” (in merito si consiglia la visione integrale del video qui presente). Il video in questione esprime in maniera al quanto fantasiosa l’evoluzione della politica mondiale dei prossimi 40 anni, ma quello che potrebbe sembrare un cartone animato per malati di mente è la reale intenzione di un movimento che, come riporta il video, punta a: “… creare una rete mondiale denominata Earthlink, e per essere tu devi essere in questa rete o non avrai identità!”.
Inquietante! Certamente, ma questa è la tendenza che va per la maggiore tra i governanti del mondo! Raggiungere finalmente la società in cui i massoni, i disumani più alti in grado non dovranno più nascondersi, per questo motivo nel video si afferma che non esisteranno più le società segrete! Esisterà un unico grande sistema mondiale, gestito direttamente dal voto di ogni singola persona! Bello, ci sarà la democrazia diretta; peccato, però, che sarà una democrazia diretta passiva, e non attiva con persone effettivamente libere di scegliere!
In conclusione, qui si è voluto tentare di dimostrare che c’è ben poco, anzi proprio nulla di buono in un fenomeno politico e sociale che è l’ennesimo prodotto della massoneria. E che, quindi, bisogna ricercare l’alternativa alla disumanità in maniera diversa. Bisogna sistematicamente sospettare di tutto ciò che viene promosso dalla massoneria, dai suoi affiliati e i suoi agenti. La vera alternativa deve essere costruita con la partecipazione e soprattutto con il rispetto dell’autentica natura dell’essere umano; l’alternativa vera non può, per sua stessa definizione, essere ipocrita e violenta come la massoneria, come oggi è il MoVimento 5 stelle!
articolo originale: Mo-V: MoVimento 5 bravi massoni 
 
articoli correlati:


Etna in eruzione, fontane di lava altissime!


23 febbraio 2013 - Una nuova eruzione e' in corso sull'Etna in questi minuti. Fontane di lava altissime si vedono dalle immagini delle webcam. Un parossismo vulcanico che evidenzia una potenza superiore rispetto agli ultimi 4 eventi eruttivi degli ultimi giorni.
Intorno alle 15.00 di oggi pomeriggio è ripresa la fuoriuscita della lava dal cratere di Sud-Est con esplosioni e lancio di materiale incandescente sino a 20-30 metri di altezza.

fonte: terra real time

venerdì 22 febbraio 2013

Distraction destruction


Fra rituali scaramantici e la fervida attesa del salto quantico (ma non sarà il salto della quaglia?), si consumano i giorni che ci separano dalla data fatidica, il 21 dicembre 2012. Chi, a torto, ignora il valore simbolico e decisivo di eventi e passaggi, si concentra sulla degenerata politica nazionale, come se in questa palude maleodorante e velenosa potesse sbocciare una stupenda ninfea. Qualcuno pensa che sia importante stabilire chi vincerà le elezioni. E’ un grossolano errore di valutazione! Chiunque trionferà, saranno, come sempre, i cittadini a perdere, a perdere reddito, lavoro, diritti, libertà… Non è vero che i “politici” sono tutti uguali, poiché sono uno peggiore dell’altro.

Intendiamo forse illuderci che i sanguinari satrapi che dominano quasi tutto il pianeta lascino alcunché al caso? Anche qualora un esponente politico decidesse di adoperarsi, una volta eletto, per il bene della collettività, i plutocrati gli permetterebbero di agire o non riporterebbero ogni operato lungo i binari che condurranno alla dittatura elettronica? Bersani, Berlusconi, Casini, Grillo, Montezemolo, Storace, Tremonti, Vendola, Monti... todos caballeros. Gli imperatori della Terra sono come quei giocatori che alla roulette puntano sia sul rosso sia sul nero o, meglio, sono scommettitori che vincono alla corse dei cavalli, giacché sono competizioni truccate.

Forse i vari candidati alle farsesche elezioni del febbraio prossimo non si sono tutti accordati su come si dovranno spartire immunità, prebende e privilegi che saranno concessi loro da chi comanda davvero. Forse in qualche circostanza i burattini litigano, simili a fiere fameliche che si disputano una preda (ci perdonino le fiere). Ad ogni modo essi non decideranno nulla.

Dunque, come abbiamo già scritto altrove, non ha alcuna importanza quali saranno i pupi che “rappresenteranno” i cittadini alla Camera ed al Senato. Non ha alcuna importanza quale esecutivo si formerà e sulla base di quali alleanze. L’esecutivo, infatti, si limiterà ad eseguire il Diktatdei poteri internazionali (banchieri, dirigenti di multinazionali, esponenti di think tank mondialisti... su su fino ai veri responsabili). Il Mario... lo ha adempiuto il suo incarico: portare il debito pubblico a livelli astronomici, sconquassare l’economia italiana, svenare il ceto medio ed erodere la residua sovranità del nostro paese. E’ per questo che è stato congedato con onore. Mission accomplished! In verità, non è stato compito per nulla difficile, semmai è arduo convincere l'opinione pubblica che ogni fallimento di un governo nazionale è un folgorante successo delle élitespredatrici.

L’avanspettacolo della “politica” italiota serve dunque solo a distrarre la popolazione, a distogliere l’attenzione sia dai veri fini della classe dirigente sia dai reali problemi che attanagliano l’intero pianeta. Le questioni scabrose sono almeno le seguenti.

- I cataclismi naturali-artificiali (terremoti, tempeste geomagnetiche, alluvioni...)
- L’instabilità politica
- Il dissesto economico e finanziario (stagflazione, carestie, miseria...)
- La disgregazione delle società
- L’azzeramento delle libertà individuali
- La contaminazione dei biomi
- L’assalto alla salute
- La censura nei media
- L’affossamento della cultura
- ...

Così, mentre il popolino viene distratto e, al tempo stesso, spaventato con “canem et circenses”, gli abietti globalizzatori distruggono il pianeta in modo deliberato e criminale. Eppure esiste qualcosa di ancora più temibile di questa devastazione programmata. Che cosa? Lo vedremo prossimamente su questi schermi.


fonte: http://straker-61.blogspot.it

giovedì 21 febbraio 2013

Pensa - Fabrizio Moro ( video contro la mafia )

Ho voluto creare questo video semplicemente perchè questa canzone mi girava sempre in testa dandomi forti emozioni e in qualche modo dovevo documentarle con delle immagini,visto che non sono un esperto realizzatore di video,il risultato potrebbe sembrare mediocre,ma personalmente mi ritengo molto soddisfatto.

Ci sono stati uomini che hanno scritto pagine 
Appunti di una vita dal valore inestimabile 
Insostituibili perché hanno denunciato 
il più corrotto dei sistemi troppo spesso ignorato 
Uomini o angeli mandati sulla terra per combattere una guerra 
di faide e di famiglie sparse come tante biglie 
su un isola di sangue che fra tante meraviglie 
fra limoni e fra conchiglie... massacra figli e figlie 
di una generazione costretta a non guardare 
a parlare a bassa voce a spegnere la luce 
a commentare in pace ogni pallottola nell'aria 
ogni cadavere in un fosso 
Ci sono stati uomini che passo dopo passo 
hanno lasciato un segno con coraggio e con impegno 
con dedizione contro un'istituzione organizzata 
cosa nostra... cosa vostra... cos'è vostro? 
è nostra... la libertà di dire 
che gli occhi sono fatti per guardare 
La bocca per parlare le orecchie ascoltano... 
Non solo musica non solo musica 
La testa si gira e aggiusta la mira ragiona 
A volte condanna a volte perdona 
Semplicemente 
Pensa prima di sparare 
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare 
Pensa che puoi decidere tu 
Resta un attimo soltanto un attimo di più 
Con la testa fra le mani 
Ci sono stati uomini che sono morti giovani 
Ma consapevoli che le loro idee 
Sarebbero rimaste nei secoli come parole iperbole 
Intatte e reali come piccoli miracoli 
Idee di uguaglianza idee di educazione 
Contro ogni uomo che eserciti oppressione 
Contro ogni suo simile contro chi è più debole 
Contro chi sotterra la coscienza nel cemento 
Pensa prima di sparare 
Pensa prima di dire e di giudicare prova a pensare 
Pensa che puoi decidere tu 
Resta un attimo soltanto un attimo di più 
Con la testa fra le mani 
Ci sono stati uomini che hanno continuato 
Nonostante intorno fosse [tutto bruciato 
Perché in fondo questa vita non ha significato 
Se hai paura di una bomba o di un fucile puntato 
Gli uomini passano e passa una canzone 
Ma nessuno potrà fermare mai la convinzione 
Che la giustizia no... non è solo un'illusione 
Pensa prima di sparare 
Pensa prima dì dire e di giudicare prova a pensare 
Pensa che puoi decidere tu 
Resta un attimo soltanto un attimo di più 
Con la testa fra le mani 
Pensa.

http://www.antimafiaduemila.com/

mercoledì 20 febbraio 2013

La Legge di Attrazione - Credi nei tuoi sogni e loro crederanno in te........


La Legge di Attrazione-Credi nei tuoi sogni e loro crederanno in te........
La potenza dei sogni esempio lampante della legge di attrazione.
"Credi nei tuoi sogni e loro crederanno in te. E tutto quello che avevi soltanto immaginato diventerà reale, perchè quello che noi immaginiamo esiste e vive nel loro mondo."
L'animazione, scritta e diretta da D'Auria e "musicata" da Lino Cannavacciuolo è stata resa estremamente profonda dalla calda voce di Gianni Musy, celebre attore, doppiatore e paroliere italiano.
La vera storia di Soichiro Honda fondatore e primo presidente della Honda,vero precursore del "Segreto" dell'Attrazione..................

La vita eterna



Le parole vanno e vengono, e scivolano accartocciate su fogli di carta, come granelli nella clessidra del tempo. Le parole scendono nell'ignoto buio, spegnendosi tra i ricordi. 
Nel silenzio...un lamento di una nota sussurrata...ma che non verrà mai ascoltata. 
Limpido come una goccia d'acqua, è il bagliore d'immenso, il respiro dell'universo che soffia via polveri e cenere, alimentando il fuoco che arde, dentro.
Da dentro si espande l'eco. 
Sorgente e fonte di vita, eterna.

ERANO PROPRIO METEORITI ? SIAMO SICURI ?

tratto da: http://www.comedonchisciotte.org

DI PIERO CAMMERINESI
liberopensare.com

Oltre 1000 feriti in Russia per un insolito sciame meteorico che ha colpito una zona scarsamente abitata degli Urali

Da fonti interne dell’amministrazione USA veniamo confidenzialmente a sapere che forse le cose non stanno esattamente come ci sono state raccontate…

E anche di là dell’Atlantico qualcuno fa delle affermazioni fuori dal coro.

Ha iniziato il giornale russo Znak riportando la notizia secondo la quale il meteorite era stato intercettato dal sistema di difesa anti-missile di Urzhumka vicino a Chelyabinsk.

Poi il vice Primo Ministro Dmitry Rogozin, secondo il quale “è necessario sviluppare un nuovo sistema di difesa per identificare e neutralizzare minacce provenienti dallo spazio” ha fatto nascere qualche sospetto (1).
Ma la vera ‘bomba’ esplode quando il leader liberale Vladimir Zhirinovsky afferma pubblicamente che non si è trattato affatto di meteoriti ma del test di un’arma spaziale americana (2). Da notizie riservate pare che tale arma sarebbe stata abbattuta da un missile russo.
Secondo Zhirinovsky il nuovo segretario di Stato Americano John Kerry voleva avvisare il ministro degli esteri russo Sergei Lavrov del test ma non sarebbe riuscito ad avvisarlo in tempo perché quest’ultimo era in viaggio in Africa.
Il dipartimento di Stato USA - da parte sua - ha recentemente confermato che John Kerry non è stato in grado di parlare con Lavrov – in missione ufficiale in Africa – a proposito di “urgenti questioni internazionali”.
Immediatamente alcuni organi di stampa si sono precipitati ad enfatizzare la scarsa affidabilità di Zhirinovsky, noto per le sue posizioni ultranazionaliste.
Il Washington Post scrive che Zhirinovsky “ha accusato l’America per la pioggia meteorica di oggi” (3)WaPo sottolinea come Zhirinovsky sia noto “per la sua retorica nazionalista, anti-occidentale e alle volte bizzarra”, mentre Der Spiegel lo definisce senza mezzi termini un “clown politico”.
Al tempo stesso – manco a dirlo - coloro che hanno riportato la notizia sono stati subito etichettati come ‘complottisti’ (4)…
Noi che non complottisti non siamo – ma neppure burattini del mainstream – un po’ di domande ce le facciamo e attendiamo fiduciosi le risposte:
- Perché meteoriti in un periodo dell’anno in cui la terra non sfiora il quadrante di cielo dove ci sono gli sciami meteorici?
- Perché un meteorite che ha fatto tanto disastro fa un buchetto sul ghiaccio di soli 6 metri di diametro?
- Perché non sono state - a oggi - mostrate tracce fisiche del meteorite mentre vi sono ben 20.000 persone che stanno lavorando a riparare i danni?
- Perché nelle sequenze di alcuni filmati pubblicati in rete si vedono degli altri oggetti che volano più velocemente del meteorite e che sembrano cercare di intercettarne la traiettoria? (5)
Piero Cammerinesi (corrispondente dagli USA di Coscienzeinrete Magazine e Altrainformazione)
Fonte: www.liberopensare.com
Link: http://www.liberopensare.com/index.php/articoli/item/437-erano-proprio-meteoriti
16.03.2012 

martedì 19 febbraio 2013

Dido - No Freedom

No Freedom is the first single by British singer-songwriter Dido, from her fourth album, "Girl Who Got Away", which is scheduled to be released on March 4, 2013. The track was broadcasted in 11 January 2013. The video for the song was directed by Ethan Lader and produced by Nicole Acacio and Rockhard. - Credits goes to them :)

Papa Benedetto XVI sul NWO

Ringrazio l'amico Corrado Pala del blog cieli liberi della preziosa segnalazione:


(Dalla presentazione del Card.Joseph Ratzinger al volume di Michel Schooyans, Nuovo disordine mondiale, Collana Problemi e dibattiti 48, Ed. San Paolo, Cinisello Balsamo 2000)
"C’è qualcuno che sta progettando un sistema rigido e inattaccabile
per governare lo sviluppo del mondo
.
Organismi internazionali dall’indiscutibile autorità
(Organizzazione Mondiale della Sanità,
Banca Mondiale,
Fondo delle Nazioni Unite per la popolazione,
UNICEF e altri) hanno messo a punto un nuovo paradigma
che misura il valore delle persone in anni di aspettativa di vita,
invalidità, morbilità al fine di valutare le priorità
e mettere in atto, oppure no, i piani di aiuto in tutto il mondo.
Applicando questi "nuovi criteri" si scopre che tutto diventa uno questione
di costo-rischio-beneficio.
Perciò, chi è povero e malato riceverà meno aiuti;
chi è ricco e sano riceverà maggiori cure.
Per questo motivo, a questo punto dello sviluppo della nuova immagine di un mondo nuovo, il cristiano - non solo lui, ma comunque lui prima di altri -
ha il dovere di protestare e di denunciare coraggiosamente
la “grande trappola” per i poveri del mondo
e la nuova schiavitú al servizio degli imperativi della mondializzazione
e della globalizzazione."

lunedì 18 febbraio 2013

Acquario con pesci rossi...rilassante...



Uno sciame di pesci rossi in acquario. Più di 40 pesci rossi in un acquario...

Guardate questo "anziano" monaco Shaolin cosa è capace di fare....


Il più anziano Maestro Shaolin di Shifu Shi-Heng-Chan, Shi-Wan-Heng era soprannominato "Il monaco flessibile" e in tutto il mondo, dopo le sue straordinarie esibizioni internazionali, è stato definito "Il Maestro della flessibilità".

per gli scettici: il suo nome è Shi-Wan-Heng.
prima di sparare cazzate su fili IMMAGINARE CHE VEDETE SOLO VOI,cercate il suo nome e fatevi una mezza cultura!!!

domenica 17 febbraio 2013

ci vogliono FORZE NUOVE...

Conferenza stampa per la presentazione del programma e dei candidati alle elezioni politiche del 24/25 febbraio 2013 - Intervento del segretario nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore.



sulla truffa del signoraggio consiglio la visione di quest'altro video:
http://ilsole24h.blogspot.it/2012/06/signoraggio-intervista-padre-quirino.html

sabato 16 febbraio 2013

Just Dance 4 - Gangnam Style - 5* Stars

La parziale libertà

Chi si può definire veramente libero? 

Per me la libertà sta nel nuovo. Credo che un'entità che ha Anima sia veramente libera quando ogni giorno fa qualcosa di nuovo, differente dallo ieri. Siccome non sono così evoluto, e così libero...per ora mi permetto di vedere nelle cose che faccio ogni giorno, quel lato nuovo, nonostante siano spesso le stesse occasioni, le stesse persone, gli stessi lavori. Se un giorno potrò avere il grande privilegio di viaggiare per tutto il mondo...allora a quel punto potrò finalmente dire di essermi avvicinato totalmente alla libertà. Per adesso posso solo dire: "nuovo nella monotonia" ma è parziale libertà.

Translate