Cerca nel blog

"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 31 maggio 2014

venerdì 30 maggio 2014

La biblioteca della zuppa

Dicono che la conoscenza è potere. Tra l'altro molti letterati e saccenti dottori si vantano sovente delle loro biblioteche e dei loro testi e libri, letti e studiati. Ma alla fine dei conti tutta la conoscenza appresa, diventa come un minestrone all'interno di un recipiente pieno e dal quale fuoriescono gusti tutt'altro che saporiti. La conoscenza è potere, vero...ma è anche vero che la mente per quanto possa realizzare pensieri elevati, e razionalizzare ciò che si impara dalla lettura d'un libro, rimane sempre legata a questa realtà materiale, fatta di cipolle, asparagi, ortaggi di vario tipo che si cuociono in soli 15 minuti. Le informazioni che si apprendono poi sono quasi sempre, un'interpretazione parziale delle realtà...io per esempio non mi vanto di nulla, anzi meno sò e meno voglio sapere...preferisco percepire.
Più studi, più sai
più sai, più dimentichi,
più dimentichi, meno sai...
Ma allora chi te lo fa fare!
da PensieriParole

giovedì 29 maggio 2014

La centratura del cuore

In quanti si sono mai messi veramente ad ascoltare? a sentire? Forse nei momenti più particolari della vita, quando si vive la notte buia dell'anima, siamo costretti a percepire la vita sotto ogni suo aspetto, e nella totalità dei sensi. Nei momenti in cui ci si ritira da tutto e da tutti, dai frastuoni quotidiani e dal rumore frenetico dell'ignoranza, ci accorgiamo in brevi attimi, immensi momenti di beatitudine nel silenzio. E' il silenzio che vive nel cuore, poi sopraggiunge la vastità dell'universo e con timidi gesti siamo io con Dio, l'io insieme a me. La meditazione, la contemplazione di quella particella di Dio che illumina l'anima, gli da forma e colore. L'ascolto non è forse la cosa più importante dell'osservatore? Non siamo tutti infondo gli attori d'un film irreale, talvolta incredibilmente vero, e altre illusorio come nella percezione del tempo e dello spazio. Serve la centratura nel cuore, come il Gesù raffigurato, per ricordarci che nella vita non esistono solo momenti materiali, ma cose che oltrepassano materia e mente e che ci portano inevitabilmente allo spirito.

Vi consiglio, ora, una meditazione guidata da fare a casa, semplice e che ognuno può sperimentare per l'attivazione del chakra del cuore e della corona:

http://youtu.be/oM8vytpqe_Y  Buona meditazione!


(Parte 1/10) Corso di Cucina Crudista (Raw Food) 1° Livello



Cucina BioEvolutiva

Tutorial 1° Livello - PARTE 1/10 - Video Corso di Crudismo (Raw Food)

INTRODUZIONE AL CRUDISMO

- Che cosa mangiano i crudisti?
- Perché mangiare crudo?
- Benefici sulla salute
- Come cambiare alimentazione gradualmente
- Come affrontare al meglio il crudismo

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

® Cucina BioEvolutiva

Parte 2: http://youtu.be/RWdXzH7MMNk

mercoledì 28 maggio 2014

Dichiarazione Universale Dei Diritti Dell'Uomo



« Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.
Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza. »

http://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_universale_dei_diritti_umani

http://www.interlex.it/testi/dichuniv.htm

martedì 27 maggio 2014

16 Sintomi della Tua Schiavitù in Matrix

di Sigmund Fraud
Traduzione di Anticorpi.info

Il mondo di oggi è uno strano posto. Fin dai primi anni di vitasiamo sommersi di input che ci incoraggiano a percorrere iter preconfezionati. Lungo il percorso ci mettono i paraocchi per ostacolare la nostra ricerca di alternative alle azioni e al pensiero della mandria.

Eppure se ci fermiamo un attimo a riflettere riusciamo a cogliere la complessità della vita. Riusciamo a realizzare che l'esperienza umana possa estrinsecarsi in un numero virtualmente infinito di possibilità e che forse il mondo oggi è in fiamme perché sempre più raramente gli individui si sono fermati a chiedersi come mai le cose non fossero fatte in una maniera più intelligente, etica e sensibile.

Questo articolo non vuole essere una critica di scelte di vita o situazioni personali di chicchessia. La seguente lista di 16 sintomi di schiavitù è stata pensata solo come approccio osservativo per aiutare a identificare il disegno con cui altri hanno pianificato la nostra esistenza.

Continuate a leggere, e vi prego di commentare qui sotto aggiungendo tutto quanto vi sembra opportuno.

1. Paghiamo le tasse a persone che vorremmo vedere in galera. Questo è forse il più netto indicatore che siamo schiavi di un Sistema. L'idea tradizionale di schiavitù evoca immagini di gente in manette costretta a lavorare nelle piantagioni per sostenere ricchi latifondisti in abiti coloniali. La versione attuale di tale sottomissione è incarnata dallatassazione iniqua con cui i nostri redditi sono automaticamente defalcati a prescindere dal fatto che approviamo o meno come quel denaro venga riutilizzato.

2. L'assistenza sanitaria moderna è purtroppo diventata un business per cui raramente siamo istruiti su una corretta alimentazione e un regime di vita che giovi alla nostra salute mentale e fisica; siamo invece invitati a consumare regolarmente farmaci e a sottoporci a costose procedure che comportano grossi introiti per l'industria sanitaria e farmaceutica.

3. Ci fanno scegliere la squadra democratica o quella repubblicana per poter discutere di 'politica' con gli amici, i familiari ed i colleghi di lavoro. E' una delle incarnazioni della strategia del divide et impera, con cui la nostra società viene controllata. Entrambi i principali partiti sono corrotti fino al midollo, ed i candidati indipendenti e di minoranza non vinceranno mai. Prendendo a cuore le sorti di una delle due fazioni facciamo la nostra parte nell'impedire che il popolo si unisca in maniera compatta contro il sistema corrotto.

4. Lavoriamo sodo svolgendo mansioni che spesso odiamo, per guadagnare soldi fiat. Il lavoro è importante e il denaro fa pagare le bollette, tuttavia perdiamo i migliori anni della nostra vita facendo cose che odiamo, solo per avere dei soldi. La verità riguardo i soldi è che non abbiamo i soldi, ma valuta fiat che è di proprietà privata e manipolata.Dal momento che questa roba è ancora necessaria per campare in questo mondo, è meglio rinunciare ad una fetta di reddito e valorizzare il nostro tempo facendo qualcosa che ci piaccia o lavorando con persone che non disprezziamo. Vivere con pochi soldi è più facile di quanto si immagini; basta andare contro le credenze e dipendenze comuni, per rendersene conto.

5. Ci prestiamo ad accumulare debito personale per finanziare uno stile di vita orientato al consumo. Ogni volta che viene usata una carta di credito, l'operazione crea cifre sui bilanci delle stesse banche che sono artefici del saccheggio finanziario del mondo odierno. Queste cifre vengono poi moltiplicate elettronicamente dal sistema di riserva frazionaria vigente, e ciò fa si che il potere di tali apparati sia incrementato in modo esponenziale. Il fatto che partecipiamo a questo circolo vizioso per conservare un certo stile di vita è un esplicito indicatore che siamo stati ipnotizzati da uno dei principali dogmi sistemici: il consumismo.

6. Conversiamo tra persone reali degli eventi finti mandati in televisione. La televisione è il più potente mezzo di controllo mentale; essa ci somministra una 'programmazione mentale' finalizzata a instillare e consolidare determinati comportamenti tra le masse. Il culto dell'ego, la sessualizzazione di tutto, la glorificazione della violenza, l'induzione alla sottomissione alla falsa autorità sono le caratteristiche principali della televisione contemporanea. Accogliendo nelle nostre vite ciò che accade nello schermo televisivo facciamo la nostra parte nel sostenere l'immagine della realtà finta creata dal Sistema.

7. Non abbiamo nulla da nascondere alla sorveglianza totale. Se non ci da fastidio che qualcuno da qualche parte ci osservi a piacimento, ascoltando le nostre conversazioni e monitorando i nostri movimenti, senza saperlo stiamo ammettendo di essere degli schiavi ubbidienti. La sorveglianza invisibile è una forma assai insidiosa di controllo del pensiero, e quando utilizziamo la logica del 'non ho nulla da nascondere quindi ben venga la sorveglianza' stiamo implicitamente ammettendo la nostra sottomissione ad un padrone e la nostra rinuncia alla sovranità della nostra mente e del nostro corpo.

8. Ci siamo lasciati persuadere che il mondo sia più sicuro se l'uso delle armi da fuoco diventi prerogativa esclusiva dei governi. Tuttavia sappiamo che questo è un mondo violento e che il crimine esista ad ogni livello sociale, compreso quello istituzionale. Certo, in un mondo perfetto le armi non sarebbero necessarie, ma purtroppo il nostro è un mondo tutt'altro che perfetto, e le armi sono una forma efficace di protezione contro i criminali comuni e quelli che abusivamente prendono possesso delle istituzioni. La volontà di rinunciare al nostro diritto alla auto-difesa è un ulteriore evidente sintomo che abbiamo delegato la nostra tutela e quella dei nostri cari a qualcun altro. L'abdicazione di massa dalla responsabilità personale è uno degli aspetti più importanti sui quali si regge il loro controllo. Benvenuti in Matrix.

9. Beviamo consapevolmente acqua fluorizzata. Di tutti gli argomenti a tema sanitario dibattuti al giorno d'oggi, quello dell'acqua addizionata di fluoro è il più semplice da capire, dal momento che stiamo parlando di un sottoprodotto tossico di un processo industriale (v. correlati). La versione secondo cui l'acqua sarebbe arricchita di fluoro per la nostra salute dentale, già poco credibile di per se, costituisce comunque un abuso in quanto è una somministrazione di farmaci senza il consenso del paziente. Una volta che siamo pienamente coscienti di quanto appena detto, se continuiamo a bere acqua fluorizzata ammettiamo di essere alla mercé del Sistema.

10. Consumiamo consapevolmente prodotti velenosi come MSG ed aspartame (v. post correlati). Tali sostanze sono conosciute per essere tossiche per l'organismo umano. Continuando ad auto-avvelenarci con questi alimenti adulterati confermiamo che il Sistema ci ha programmati affinché sminuissimo l'importanza della nostra salute in cambio della gratificazione immediata.

11. Abbiamo affidato la nostra salute mentale al complesso industriale farmaceutico. L'uso di farmaci psicotropi è in rapido aumento nella nostra società perché le persone sono state persuase che determinati stati mentali siano delle malattie, mentre le verità sulla salute mentale naturale sono state oscurate dai media e dall'establishment medico. Se stai assumendo farmaci psicotropi, sappi che ti trovi sotto una delle forme più potenti di controllo mentale. Parte di questo controllo è quello di convincerti di non avere alcuna autorità sulla tua mente. Si tratta forse della bugia inventata dalla Matrix più dannosa per l'individuo. Assumendo di nostra spontanea volontà questi farmaci psicotropi ci sottomettiamo alla peggiore forma di schiavitù, ed inibiamo le risposte mentali ed emozionali naturali ai fattori di stress. Segnali che servono a farci capire che abbiamo bisogno di cambiare stile di vita e abitudini.

12. Continuiamo a guardare TV locali e nazionali. I media main-stream sono un mezzo di controllo e manipolazione, e continuando a prestare attenzione alle loro idee e visioni del mondo ci prestiamo ad essere manipolati da questa forma - neanche poi così sottile - di programmazione mentale. Anche le notizie locali sono sceneggiate a livello nazionale con il compito di plasmare le nostre opinioni sugli eventi.

13. Siamo più interessati allo sport televisivo o altre distrazioni frivole che a quello che stanno facendo al nostro habitat. La Deepwater Horizon, Alberta Tar Sands, l'aumento del fracking, il sacrificio del Rio delle Amazzoni, Fukushima sono eventi che rischiano di cambiare radicalmente il nostro futuro. Il fatto che siamo semi-indifferenti a tutto ciò mentre ci informiamo sulle notizie sportive o le storie di gossip, è un chiaro sintomo che il nostro istinto di auto-conservazione è stato soppresso e sostituito con una tendenza impulsiva alla banalità e all'evasione.

14. Siamo scettici verso ogni aspetto della realtà che non sia stato preventivamente discusso e convalidato dalla scienza moderna. L'essenza della scienza è l'indagine dell'ignoto, il che implica che fino a quando essa non afferri qualcosa, quel qualcosa sia inesistente. Screditando o ridicolizzando i resoconti di chi ha vissuto esperienze che trascendono la comprensione scientifica, come premorte, omeopatia, ecc. stiamo pedissequamente riducendo la nostra comprensione del mondo a una gamma molto ristretta di possibilità. La Matrix è tenuta in piedi da tutti quelli che non sono disposti a pensare fuori della scatola.

15. Non dubitiamo della versione divulgativa della storia antica e delle origini della civiltà. Sussistono molte domande senza risposta circa le origini della specie umana, le quali mettono in luce molti aspetti non trattati nei programmi scolastici (v. correlati).Prendendo come oro colato le versioni ufficiali in merito alla nostra origine avalliamo molti sistemi di credenze e punti di vista ristretti promossi dal Sistema.

16. Non abbiamo ancora realmente realizzato di essere creature spirituali impegnate a vivere un'esperienza umana.

Se ci riconosciamo in uno qualsiasi dei sintomi esposti in questo elenco, vuol dire che la Matrix ci possiede, e che è nostro dovere impegnarci seriamente per conquistare la nostra libertà.
Ogni integrazione o obiezione a questa lista sarà utile e gradita. Usate pure la sezione commenti qui sotto, e se potete condividete con i vostri amici.

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito Waking Times
Link diretto:

Angeli & Unicorni: Isabelle Von Fallois a Milano



http://www.nonsoloanima.tv - Isabelle Von fallois sarà a Milano per presentare il suo nuovo libro "Angeli & Unicorni" (Anima Edizioni) e per condurre un workshop sul tema.

Presentazione libro + Meditazione angelica:
30 maggio 2014
http://www.animaeventi.com/website/ev...

Seminario:
31 maggio - 1 giugno 2014
http://www.animaeventi.com/website/ev...

lunedì 26 maggio 2014

Scie chimiche: smantellano Haarp… hanno già di meglio!

billederhaarp-hole-in-sky2
La notizia che l’Aviazione Americana si prepara a smantellare Haarp entro l’estate prossima, è stata data dall’Anchorage Daily News, un quotidiano on-line attivo in Alaska, il 14 maggio scorso.
“FAIRBANKS — The U.S. Air Force gave official notice to Congress Wednesday that it intends to dismantle the $300 million High Frequency Active Auroral Research Program in Gakona this summer.” Ossia: “Fairbanks — L’Aviazione degli Stati Uniti ha dato notizia ufficiale al Congresso mercoledì che intende smantellare il programma da 300 milioni di dollariHigh Frequency Active Auroral Research Program (Haarp) a Gakona quest’estate.” Così inizia l’articolo che ci mette al corrente della vicenda.
Il quotidiano ci informa anche che lo shutdown di Haarp, inizierà dopo un ultimo esperimento che si terrà verso la metà di giugno. In realtà l’ADN, non fa altro che informarci di un’audizione tenutasi presso il Senato americano, durante la quale, è stata particolarmente significativa una risposta data da David Walker, vice Segretario della Air Force per la scienza, la tecnologia e l’ingegneria.
Questi, rispondendo alle domande della senatrice Lisa Murkowski, ha testualmente affermato: “We’re moving on to other ways of managing the ionosphere, which the HAARP was really designed to do, to inject energy into the ionosphere to be able to actually control it. But that work has been completed.” Ossia: “Ci stiamo muovendo verso altri modi di gestione della ionosfera, cosa per cui HAARP è precisamente progettato, immettere energia nella ionosfera per poterla realmente controllare. Ma questo lavoro è già stato completato.”
Considerando che, anche in Italia, c’è un gran dispendio di energie e risorse, per tentare di dimostrare che le scie chimiche non esistono e che la geoingegneria è solo un probabile, futuro progetto, secondo sedicenti scienziati nostrani,bisogna dire che questa semplice frase dice molto di più di qualsiasi cazzata il Cicap possa inventare, pubblicandola magari anche su Le Scienze.
Capite? La U.S. Air Force è già oltre Haarp. Per un quarto di secolo si sono divertiti, con questi mezzi, a iniettare energia nella ionosfera, per poterla controllare, ma ormai la controllano già. Il lavoro è già stato completato!! Hanno fatto la malora già con quello che avevano, ma adesso hanno ben altro. Complimenti!
E noi possiamo stare tranquilli, perché tanto le scie chimiche non esistono e la geoingegneria non è applicata. Certo che devono pensare che siamo proprio stupidi, e magari hanno anche ragione, visto che in pratica ci dicono che loro controllano l’atmosfera, che vuol dire che ne fanno quello che vogliono, ma al tempo stesso ci raccontano che noi che denunciamo questo fenomeno diciamo bufale. Mah… e c’è chi ci crede.
Non credo che personalmente starò più tranquillo, anche perché osservo il cielo da tanti anni, ed è peggiorato progressivamente, per arrivare al delirio quotidiano. Ormai non passa giorno che non ci porti la sua massiccia irrorazione. Inoltre, in tutti questi anni, ho fatto ormai eseguire un numero sufficiente di analisi di tutto quello che ci è ricaduto, e ricade, continuamente sulla testa, per poter credere alle menzogne che, personaggi compiacenti,rinnegati della scienzagiornalisti e politici senza scrupoli ci raccontano, coperti dal segreto militare. Stiamo respirando un sacco di schifezze!
Stanno modificando il clima, usandolo come arma, stanno modificando geneticamente il pianeta e gli esseri che lo popolano, stanno manipolando le coscienze umane, con l’intenzione di ridurci ad appendici di un processo produttivo governato da oscuri interessi. Ma chi sono? Che cosa vogliono? Ma soprattutto: perché non ce ne liberiamo e restituiamo il mondo alla sua naturalezza?
Per farlo dobbiamo essere una maggioranza consapevole, in grado di far inceppare questo meccanismo perversoche chiamano sviluppo, e dobbiamo fare tutto questo pacificamente, nonostante i nostri carnefici usino qualsiasi forma di violenza nei confronti delle popolazioni mondiali, ma è ora, il mondo ha bisogno di amore e altruismo, perché l’odio e l’egoismo lo stanno distruggendo.

domenica 25 maggio 2014

Solo positività

Delle volte mi sento costretto a pubblicare notizie che vibrano alla frequenza della negatività. Nonostante la paura attiri paura, delle volte cado nella trappola e mi accollo l'oscurità, il dubbio, le perplessità di questa vita...un tantino, giusto un pò, disconnessa dalla fonte, dalla verità, dalla coscienza suprema. Così oggi mi voglio scusare con Voi, e riportare un pò di gioia a questo blog, un pò di colore, un pò di sogni e allegria con i simboli della natura.
I fiori sono secondo me l'emanazione del potere di Dio, la potenza, l'assoluta bellezza,
eterna, divina...l'unica cosa buona che ci resta di immutato ed incontaminato. Tra l'altro osservare la slow motion d'un fiore che sboccia ha un qualcosa di estremamente piacevole...ancora devo capire cos'è...

 


sabato 24 maggio 2014

Mangia che ti passa



Questo non è certo un filmato o documentario di parte,animalista o vegano....Colpisce che proprio un ricercatore medico e oncologo dica che le case farmaceutiche le quali finanziano la ricerca non siano interessate assolutamente alla prevenzione e questo la dice lunga...su quanto poi alla fine siano attendibili anche le ricerche e i risultati di queste che loro finanziano....Sulla carne pur non essendo a sfavore dice che è cancerogena,malsana e che se ne mangia troppa!Non condivido tutto del filmato ma lo trovo interessante comunque...

venerdì 23 maggio 2014

documentario kickboxing



Sito dell'Associazione Sclerosi Multipla Alto Adige
http://www.ms-sm-bz.org/

Blog di Franz Haller
http://franzhaller-kickboxing.blogspo...

L'umiltà del campione. Dopo le sfide sui ring e sui tatami di mezzo mondo, quella più importante: insegnare la kickboxing ai malati di sclerosi multipla. E, fatto tutt'altro che trascurabile, inculcare il valore della solidarietà ai giovani. Negli anni '80 e '90 per i ragazzi di kickboxing era semplicemente "il campione", conosciutissimo ovunque ma soprattutto nel Sulcis dove la disciplina ha fatto il suo esordio per la prima volta in Sardegna nel 1976. Kickboxer di primo piano a livello internazionale, Franz Haller, 54 anni di Bolzano, capelli bianchi e fisico da combattente, ha calcato i più importanti ring e tatami del mondo cimentandosi con successo nella kickboxing, nella thay boxe e nel k3 in Giappone. Discipline da combattimento particolarmente impegnative in cui è previsto il ko e in cui da professionista è riuscito a eccellere diventando più volte campione mondiale. Oggi la seconda fase che viaggia su due binari, quello dell'agonismo dei suoi allievi e quello della solidarietà. "Posso dire che faccio parte di quelli che chiamano i pionieri -- racconta Franz -- Oggi ho i capelli bianchi ma sono sempre rimasto fedele a questo sport".
Dopo l'agonismo l'insegnamento, seguendo con convinzione il filone di chi vive quasi sottotraccia. E la nuova sfida. Far apprendere la kickboxing alle persone che devono fare i conti con la sclerosi multipla, malattia che vede proprio nel Sulcis una delle zone con la più alta incidenza in Italia. "E' prima di tutto una questione culturale -- spiega -- O si corre dietro al business oppure si cerca di lavorare nel sociale, pensando quindi alle persone. E io guardo a loro". Complice dell'esperimento il suo impegno nell'associazione Sclerosi multipla di Bolzano. "Come volontario venivo ad aiutare queste persone, accompagnandole alle feste, oppure a scendere le scale o salire in macchina. Poi un giorno il presidente dell'associazione mi ha detto: 'tu sai fare delle cose, perché non le fai anche per noi?'. Una sfida, appunto, insegnare le basi della disciplina sportiva che, in questo caso, punta al benessere fisico delle persone e non certo all'agonismo. Abbiamo sistemato una sala dell'associazione e l'abbiamo trasformata in palestra con tatami, guanti, sacco. Un gruppo fa ginnastica, streechting e qualche volta indossa i guanti e prova. Ognuno fa quello che può ma con soddisfazione. E buoni risultati". Una sfida nella sfida. "Purtroppo -- confessa Franz -- molto spesso chi lotta contro questa malattia tende a chiudersi, noi cerchiamo di aiutarli a vivere una vita il più normale possibile". Non è certo un caso che in palestra si allenino anche i campioni regionali, nazionali e internazionali che Haller segue con dedizione. "L'iscrizione si fa all'associazione Sclerosi multipla e ai ragazzi dico: voi potete allenarvi da me ma dovete essere disponibili. Ho una decina di atleti che combattono a vari livello, altri che si allenano forte. Ma tutti, quando serve, sono pronti a dare una mano all'associazione e agli ammalati. Perché nella vita -- dice il campione -- bisogna essere anche umili".

giovedì 22 maggio 2014

Francesco Sarcina - Nel tuo sorriso




I sentimenti sono esposti come fragili corpi,
Che si nutrono di piccoli sogni ed innocue ingenuità,
E per questo io son qui.
Con le mie mani,
Sarò qui a darti forza e coraggio,
Per ogni passo incerto e per ogni giorno
Che il tuo sangue sarà il mio,
E così per sempre tu.
Torna il sorriso sul mio volto ad ogni tuo respiro
Ed il mio cuore è quello di un guerriero
Che difende il mondo, sì, il mondo intero
E che sarà di certo il tuo,
Nel tuo sorriso.
Ma se mai dovesse venire meno la mia forza e presenza,
Tu promettimi di lasciare un posto,
Un posto nel tuo cuore dove possa stare ancora io.
Torna il sorriso sul mio volto ad ogni tuo respiro
Ed il mio cuore è quello di un guerriero
Che difende il mondo, sì, il mondo intero
E che sarà di certo il tuo,
Nel tuo sorriso.


http://suoni-vibrazioni.blogspot.com

«Subiti danni permanenti dal vaccino Sabin»: madre e figlio fanno causa per danni al Comune

FARA SABINA - Sostiene di aver subito «gravissimi danni dalla somministrazione della vaccinazione antipolio Sabin nel 1970» e chiede un risarcimento milionario al Comune. Protagonisti della vicenda sono un 40enne farense e sua madre che si sono rivolti al Tribunale civile di Roma per agire contro il ministero della Salute e la Ausl di Rieti, salvo poi citare anche il Comune perché «per il Ministero, nei primi anni di istituzione del vaccino antipolio Sabin, il servizio vaccinale era affidato ai Comuni, così come stabilito dalla legge 4 febbraio 1966 numero 51». Vista la delicatezza della situazione, il Comune, con delibera di giunta numero 20, si è costituito in giudizio, incaricando l'avvocato Pamela Martini del Foro di Roma di difendere le ragioni dell'Ente.

I due farensi ritengono, infatti, di aver subito danni pari a circa un milione e 279mila euro per il figlio e circa 690mila per la madre. I danni, a leggere l'atto pubblicato all'albo pretorio comunale, secondo i ricorrenti, sarebbero legati al fatto che «la vaccinazione sarebbe stata effettuata con una dose di vaccino non correttamente conservata, senza avere acquisito il consenso informato del genitore, all'oscuro delle conseguenze e degli effetti collaterali della vaccinazione, e della possibilità di utilizzare il vaccino Salk, meno pericoloso. Il bambino - sempre per i ricorrenti - non sarebbe stato sottoposto a controlli per escludere situazioni di rischio e la madre non sarebbe stata avvertita delle precauzioni da osservare in caso di effetti collaterali. Il medico incaricato, infine, avrebbe compiuto errori nei tempi e nelle quantità complessive di somministrazione, violando il protocollo vaccinale ministeriale». Una bella gatta da pelare per l'amministrazione.

www.ilmessaggero.it

mercoledì 21 maggio 2014

Scie chimiche: aereo atterra emettendo scie. Fake o video risolutivo? (video)

Un aereo civile, in fase di atterraggio, in un non identificato aeroporto, rilascia una scia molto densa.
Le scie chimiche sono state spesso denunciate ad alta quota, intorno agli 8000 m. La particolare condensazione di queste scie, sarebbe utile per creare uno scudo nell’ atmosfera e consentire le operazioni radio-militari grazie all’ aiuto di sofisticate installazioni terrestri. Se le scie chimiche si formano normalmente ad alta quota, perchè la scia che vediamo nel video la notiamo condensata a pochi metri dalla pista?
Normalmente, gli aerei quando atterrano, sebbene i motori siano spinti al massimo della loro potenza, non rilasciano una tale nube di gas al seguito. Il pilota, potrebbe essersi dimenticato di spegnere il tasto che innesta una sorta di “areosol” nell’ atmosfera? La scienza ci spiega che le scie di condensazione si formano ad alte quote a causa della bassa temperatura dell’ aria, che è intorno ai -25 e -40 gradi. E’ stato dimostrato, comunque, che queste scie si formerebbero anche a quote più basse con umidità pari a 0%, a patto che ci sia una temperatura di molti gradi sotto lo zero. Nel filmato si può notare nebbia nel cielo.
Il clima rigido e l’ umidità presente nell’ aria di quell’ aereoporto, potrebbero aver causato questo fenomeno di condensazione?

Spesso il cosiddetto “sprying” coinvolge anche le ali dell’ aereo. In realtà, anche questo fenomeno, spiegano gli scienziati, ha poco di strano. E’ dovuto al calo di pressione dei gas che si crea attorno all’ ala: sarebbero solo turbini di vapore acqueo condensato che escono anche dalle prese d’aria. Niente serbatoi con componenti strani nella fusoliera, sembrerebbe. Perchè , allora, a volte si formano scie nei cieli e a volte no? Questione solo di temperatura e umidità, oppure si formano perchè i piloti spruzzano volutamente nell’ atmosfera particolari agenti chimici?
La persistenza e la formazione delle scie- spiega il CICAP- è dovuta non solo all’ umidità, ma anche ai venti, le correnti, al tipo di combustibile. La sola documentazione di scie condensate, quindi, non costituirebbe una prova di scia chimica. Tale termine viene infatti riferito alle sostanze dannose per la natura e per l’ uomo che rilascerebbero nell’ atmosfera: si è parlato di metalli pesanti e polimeri nelle acque, dimostrati da analisi di laboratorio. Non possiamo sapere se questo aereo ha rilasciato scie con tali sostanze chimiche ( coloro che sono avversi a questa tesi ritengono semplicemente si tratti di  fuel dumping. ossia la comune pratica che gli aerei, talvolta, usano per alleggerire un velivolo in fase di atterraggio, ogni velivolo prevede un peso massimo, di norma non raggiunto al termine del viaggio -superato il quale l’atterraggio comporterebbe dei rischi)  e ancora una volta il dubbio rimane dividendoci tra complottisti e inguaribili scettici.


http://www.befan.it/httppianetablunews-wordpress-com20140511scie-chimiche-errore-di-un-pilota-il-video-che-sta-facendo-il-giro-del-web/

Un nuovo messaggio di Mauro Biglino



Per restare aggiornati su tutti i nostri eventi iscrivitevi alla newsletter su http://www.harmonia-mundi.it 

" La Bibbia non è un libro sacro, ma narra la vicenda del rapporto tra un colonizzatore/governatore di nome Yahweh e un insieme di genti che, con grande fatica, lui ha trasformato in un popolo dando loro un'identità.
Harmonia Mundi ringrazia Mauro Biglino per l'impegno e il coraggio di svelare attraverso le sue traduzioni unocculto significato della Bibbia. "

Pino Morelli e gli alieni



TalkPoint - Pino Morelli e gli alieni

a cura di Americo Carissimo

http://www.pinomorelli.com/

martedì 20 maggio 2014

ALLARME DELL'UNIONE EUROPEA SULLE ERUZIONI SOLARI



La Commissione europea ha presentato infatti, una relazione dove si parla del "crescente rischio che si verifichi un evento tecnologico, causato da una tempesta solare, di dimensioni catastrofiche", che interesserà le infrastrutture terrestri come le reti elettriche, di telecomunicazioni, navigatore satellitare o le banche. 

http://ipsc.jrc.ec.europa.eu/fileadmi...


Today's Featured Links:
Antares Take 2: http://www.nasa.gov/press/2014/januar...
X-Ray Galaxy: http://www.nasa.gov/press/2014/januar...
Plankton Spiral: http://earthobservatory.nasa.gov/IOTD...
Polar Vortex: http://www.climate.gov/news-features/...
World Wind Map: http://earth.nullschool.net/#current/...

NDBC Buoys: http://www.ndbc.noaa.gov/
Tropical Storms: http://www.wunderground.com/tropical/
HurricaneZone Satellite Images:http://www.hurricanezone.net/westpaci...
Weather Channel: http://www.weather.com/
NOAA Environmental Visualization Laboratory:http://www.nnvl.noaa.gov/Default.php
Pressure Maps: http://www.woweather.com/cgi-bin/expe...
Satellite Maps: http://www.woweather.com/cgi-app/sate...
Forecast Maps: http://www.woweather.com/weather/maps...
EL DORADO WORLD WEATHER MAP:http://www.eldoradocountyweather.com/...
TORCON: http://www.weather.com/news/tornado-t... [Tornado Forecast for the day]
HURRICANE TRACKER: http://www.weather.com/weather/hurric...

Precipitation Totals: http://www.cocorahs.org/ViewData/List...
GOES Satellites: http://rsd.gsfc.nasa.gov/goes/
THE WINDMAP: http://hint.fm/wind/
Severe Weather Threats: http://www.weather.com/news/weather-s...
Canada Weather Office Satellite Composites:http://www.weatheroffice.gc.ca/satell...
Temperature Delta: http://www.intellicast.com/National/T...
Records/Extremes: http://www.ncdc.noaa.gov/extremes/rec...

SPACEWEATHER:
Spaceweather: http://spaceweather.com
SOHO Solar Wind: http://umtof.umd.edu/pm/
HAARP Data Meters: http://www.haarp.alaska.edu/haarp/dat... 
Planetary Orbital Diagram - Ceres1 JPL:http://ssd.jpl.nasa.gov/sbdb.cgi?sstr...
SDO: http://sdo.gsfc.nasa.gov/data/ 
Helioviewer: http://www.helioviewer.org/
SOHO: http://sohodata.nascom.nasa.gov/cgi-b... 
Stereo: http://stereo.gsfc.nasa.gov/cgi-bin/i... 
SOLARIMG: http://solarimg.org/artis/ 
iSWA: http://iswa.gsfc.nasa.gov/iswa/iSWA.html 
NASA ENLIL SPIRAL: http://iswa.gsfc.nasa.gov:8080/IswaSy...
NOAA ENLIL SPIRAL: http://www.swpc.noaa.gov/wsa-enlil/
GOES Xray: http://www.swpc.noaa.gov/sxi/goes15/i...
Gamma Ray Bursts: http://grb.sonoma.edu/ 
BARTOL Cosmic Rays: http://neutronm.bartol.udel.edu//spac...
ISWA: http://iswa.ccmc.gsfc.nasa.gov:8080/I...
NOAA Sunspot Classifications:http://www.swpc.noaa.gov/ftpdir/lates...
GONG: http://gong2.nso.edu/dailyimages/
GONG Magnetic Maps: http://gong.nso.edu/data/magmap/ondem...
JAPAN Radiation Map: http://jciv.iidj.net/map/
RADIATION Network: http://radiationnetwork.com/
LISS: http://earthquake.usgs.gov/monitoring...
QUAKES LIST FULL: http://www.emsc-csem.org/Earthquake/s...
RSOE: http://hisz.rsoe.hu/alertmap/index2.php [That cool alert map I use]
Moon: http://www.fourmilab.ch/earthview/pac...

Translate