Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 28 novembre 2015

Sulla consapevolezza

Cos'è la consapevolezza?

Questa sera mi sento di condividere con Voi questo mio pensiero. 
Non ho la presunzione di avere nessuna verità in mano, quindi prendetelo solo come uno spunto di riflessione.
Di fronte ad un destino che una persona è costretto, volendo o non volendo, ad affrontare nel corso degli anni della propria esistenza terrena, nella sua più totale, unica ed irripetibile esperienza di vita a chiedersi e porsi domande...
Io mi sono chiesto cosa sia la consapevolezza? 
In molti casi si finisce per scaricare le proprie pile interiori, ci si sente stanchi. Altre volte guardiamo e ascoltiamo notizie che ci fanno rabbrividire, e senza tanti problemi si riesce ad andare avanti facendo finta di niente, mettendo tutto dentro nell'involucro del dimenticatoio, in quel grande minestrone avariato, fatto di immagini, parole e suoni del quotidiano vivere.
Considerando che la verità ci rende liberi, oggi dire la verità è anche dire che questo mondo ha raggiunto un livello di degrado assai pietoso.
Ma senza cadere nell'inganno delle illusioni e farsi prendere troppo dal sistema, da notizie fuorvianti per la nostra coscienza, è il caso di prendere qualche minuto delle nostre giornate e dedicarle a ciò che ci rende veramente felici, per vivere meglio, per ricaricarci di veri stimoli pieni di vita, di calore ed energia.
Così alcuni passi verso la consapevolezza, potrebbero essere per esempio il non ascoltare più ne radio, ne vedere TV e disconnettersi dall'esterno per ritornare all'interno; verso il Sè, verso l'io sono.
Molti ancora sono in un certo senso disorientati, alla ricerca di una guida.
Chi trova riparo nelle Religioni, chi nel Vegan, anch'essa una nuova religione Universale, chi nei vampiri energetici, chi ha la sindrome da "salvatore del mondo" e chi più ne ha ne metta...
Credo che l'unica cosa che si possa fare nel caso qualcuno abbia la voglia di vivere bene, in sintonia con il mondo e con gli altri, sia il ritrovare se stessi!
Ma ci vuole una grande dose di umiltà, di semplicità, l'umiltà elevata alla semplicità alla ennesima potenza. 
Non mi reputo una persona poi così simpatica, anzi al contrario mi sento a volte un pò palloso...ma oggi tutto gira intorno allo SHOW, alle apparenze...alle visualizzazioni, ai Like...alle condivisioni...
Per me la consapevolezza, è per esempio farsi abbracciare dalla "MADRE DIVINA AMMA", alzarsi presto la mattina e fare colazione con cose "BIO" tipo gallette di riso, marmellatina "BIO", latte di soja, confessarsi in Chiesa da bravo scolaretto...postare su FACEBOOK foto di animali, e mostrarmi al mondo come lo splendido e splendente di turno!
Ma in realtà la natura dell'uomo forse io la comprendo più di altri, e quando parlo di consapevolezza mi rivolgo ad un solo pensiero, ad una sola intuizione.

Gioisco in piccole dosi, da bravo internauta, con qualche video che ho fatto, sono piccole soddisfazioni, come una piccola condivisione virale di anni fa...ma erano altri tempi quelli...

Buona visione

Frasi di Osho
Mantra
Perle di saggezza
Meditazione guidata

Ciao! Bye Bye...


Nessun commento:

Translate