Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

sabato 30 gennaio 2016

Cern e cose incredibili (anotherworld games amiga)

Dato che sono cresciuto con i videogames, partendo dal Comodor64 e passando poi all'amiga...di videogiochi che hanno segnato la mia infanzia ce ne sono veramente tanti.
Devo dire che quando si è piccoli non fai poi tanto così attenzione alle cose che vedi, mentre crescendo invece si riesce ad analizzare tutto con occhi differenti e con maggiore attenzione, anche tutte quelle cose che riguardano per esempio il proprio passato.
Dato che di fisica, ho un debole, voglio porvi all'attenzione di questo video che è l'introduzione del video gioco anotherwold:
"Il protagonista del gioco è Lester Knight Chaykin,un giovane genio della fisica. Il gioco comincia nella sua intro con l'arrivo di Lester, a bordo della sua Ferrari 288 GTO, al suo laboratorio high-tech, durante un forte temporale. Lo scienziato scende nel suo laboratorio sotterraneo, per lavorare ad una sequenza del suo esperimento con un acceleratore di particelle, lo scopo dell'esperimento è ricostruire la creazione del nostro universoAvviata la sequenza sulla sua console e lanciato l'acceleratore particellare, immediatamente prima che il flusso di particelle raggiunga la destinazione prevista nel macchinario, un fulmine colpisce il laboratorio interferendo con l'acceleratore e provocando una imprevista carica energetica delle particelle."
Nell'ultima decade si è sentito spesso parlare del Cern di Ginevra, e dei loro "eccezionali" esperimenti...
Nel video gioco, un'esperimento va male e il protagonista si ritrova improvvisamente catapultato in un altro mondo...così quel bellissimo gioco, ed era solo un gioco fortunatamente, iniziava in quel modo...davvero un bel gioco per quei tempi!!
Inoltre incredibile ma vero in quella INTRO se andate al minuto 1:51 vedete lo stesso accelleratore di particelle/colider (per intenderci quello che è servito a scoprire il BOSONE DI HIGGS) che per quanto mi riguarda, dovrebbe essere stato costruito tra l'altro, qualche anno dopo del videogioco (se non di più).
Non vi pare una strana coincidenza???


Ora fatevi una navigata sul sito del CERN: http://home.cern/


Nessun commento:

Translate