Cerca nel blog

Caricamento in corso...
"Giornalismo è diffondere quello che qualcuno non vuole che si sappia, il resto è propaganda"

domenica 6 marzo 2016

BigPharma fa profitti sulla paura della gente



Fonte: Leggo

Un farmaco che ci protegge dalcancro? È una medicina che abbiamo tutti nel cassetto. Basterebbe prenderla due volte a settimana per ridurre la possibilità di sviluppare questa malattia.  Si tratta dell'aspirina. Secondo un pool di scienziati, la compressa da banco preverrebbe potenzialmente 10mila decessi all'anno causati dal tumore. La ricerca è stata pubblicata su 'Jama Oncology'.  Lo studio ha esaminato, lungo un arco temporale di 32 anni, 136mila soggetti. E dai dati emergerebbe che chi ha preso con regolarità l'aspirina ha ridotto del 3 per cento la possibilità di sviluppare qualsiasi forma di cancro.   Come riporta il Telegraph, per i ricercatori del Massachusetts General Hospital gli effetti sono stati più incisivi per le neoplasie allo stomaco e all'intestino. Dove il rischio è sceso rispettivamente del 15 e del 19 per cento.  "Ormai - concludono gli studiosi - c'è una prova consistente che le persone che hanno una storia familiare di cancro all'intestino e allo stomaco dovrebbero considerare l'assunzione dell'aspirina come prevenzione"

Nessun commento:

Translate